Intel NUC: i nuovi sistemi barebone di ridotte dimensioni

Intel NUC: i nuovi sistemi barebone di ridotte dimensioni

NUC, Next Unit of Computing, è il nome scelto da Intel per indicare un nuovo concetto di sistema desktop dalle dimensioni estremamente contenute. I primi due modelli al debutto tra Novembre e Dicembre

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Sistemi
Intel
 

Intel ha annunciato, con questa sezione del proprio sito web, una nuova iniziativa legata allo sviluppo di sistemi desktop di dimensioni molto contenute. Si parla di NUC, Next Unit of Computing, per indicare uno chassis di dimensioni ridotte al cui interno trova posto una piattaforma hardware derivata da quella utilizzata per i sistemi Ultrabook.

Sono due i barebone che Intel propone ai propri clienti, DC3217IYE e DC3217BY, entrambi basati su processore Core i3-3217U con architettura dual core e frequenza di clock di 1,7 GHz. Questa CPU è uno dei modelli sviluppati da Intel principalmente per l'utilizzo in soluzioni Ultrabook: da questo ne deriva il TDP contenuto in 17 Watt di massimo, soglia che ne permette un agevole utilizzo anche in sistemi desktop di ridotte dimensioni. Le dimensioni complessive sono pari a 116,6x112x39 millimetri mentre l'alimentazione è assicurata da un componente esterno allo chassis da 65 Watt, molto simile a quanto fornito in dotazione con i tradizionali notebook.

nuc-dc3217iye-image.jpg (29534 bytes)

Entrambi i barebone possono venir abbinati a due moduli memoria DDR3 in standard So-Dimm, gli stessi abbinati a sistemi notebook, integrando unità di storage mSATA e un moduli WiFi/Bluetooth. Le differenze riguardano le connessioni esterne: DC3217IYE integra due output video HDMI e un connettore di rete Gigabit, mentre DC3217BY è abbinato a un connettore HDMI e una porta Thunderbolt rinunciando al connettore di rete Gigabit.

nuc-dc3217by-image.jpg (29324 bytes)

Entrambi i barebone sono sprovvisti di connettori per output audio di tipo analogico; una scelta di questo tipo può essere dettata dalla volontà di rimuovere progressivamente questo tipo di standard dai PC moderni, sfruttando la possibilità di gestire segnale audio direttamente attraverso connessione HDMI. Non mancano ovviamente le connessioni USB, compreso lo standard 3.0.

Il barebone DC3217IYE è già disponibile in commercio mentre la versione DC3217IBY verrà immessa sul mercato a partire dal mese di Dicembre. I prezzi, nel mercato nord americano, sono previsti attorno ai 320 dollari USA, cifra che comprende chassis, scheda madre e processore ma non la memoria e la soluzione scelta per lo storage.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7712 Novembre 2012, 10:08 #1
Bellissimo per un HTPC.
Con la thunderbolt poi ci si attacca facilmente un bel HDD esterno dalle dimensioni importanti per fare da file server.
Peccato che il costo è piuttosto elevato..
montanaro7912 Novembre 2012, 10:16 #2
thunderbolt ??? gia gli HDD costano uno sproposito se poi vogliamo buttare i soldi in thunderbolt.. meglio ancora un usb3 .. per un rapporto migliore qualità prezzo..
AceGranger12 Novembre 2012, 10:21 #3
Originariamente inviato da: demon77
Bellissimo per un HTPC.
Con la thunderbolt poi ci si attacca facilmente un bel HDD esterno dalle dimensioni importanti per fare da file server.
Peccato che il costo è piuttosto elevato..


mi sembra proprorzionato ocn quello che offre, la sola CPU viene 225 dollari.
icoborg12 Novembre 2012, 10:25 #4
ma siete sicuri ci sia l'usb3? nelle specifiche parla solo di usb2
mentalray12 Novembre 2012, 10:30 #5
HALLELUJAH!!!! Sono anni che mi sbatto a cercare pezzi per fare degli htpc usabili anche come desktop con dimensioni contenute e soprattutto gradevoli da vedere, ma l'offerta è veramente molto scarsa. Cacchio ci voleva Intel per dare una linea guida? Non ne posso piu' dei cassettoni orrendi anni '80 con ventole e alimentatori ATX, BASTA!!!!
PhoEniX-VooDoo12 Novembre 2012, 10:43 #6
Originariamente inviato da: mentalray
HALLELUJAH!!!! Sono anni che mi sbatto a cercare pezzi per fare degli htpc usbili anche come desktop con dimensioni contenute e soprattutto gradevoli da vedere, ma l'offerta è veramente molto scarsa. Cacchio ci voleva Intel per dare una linea guida? Non ne posso piu' dei cassettoni orrendi anni '80 con ventole e alimentatori ATX, BASTA!!!!


sono anni che Zotac e simi propongono soluzioni del genere

http://www.zotac.com/index.php?opti...p;Itemid=100295

vedi modelli

ZOTAC ZBOX ID82 Plus
ZBOX-ID82-PLUS
ZOTAC ZBOX ID82
ZOTAC ZBOX ID81 Plus

(per escludere gli Atom)
inatna12 Novembre 2012, 10:45 #7
Originariamente inviato da: demon77
Bellissimo per un HTPC.
Con la thunderbolt poi ci si attacca facilmente un bel HDD esterno dalle dimensioni importanti per fare da file server.
Peccato che il costo è piuttosto elevato..


Onestamente, lo userei con piacere anche come sistema desktop, del resto un i3 e una HD4000, salvo voler giocare, sono strasufficienti per tutto.
mentalray12 Novembre 2012, 10:52 #8
Originariamente inviato da: PhoEniX-VooDoo
sono anni che Zotac e simi propongono soluzioni del genere

http://www.zotac.com/index.php?opti...p;Itemid=100295

vedi modelli

ZOTAC ZBOX ID82 Plus
ZBOX-ID82-PLUS
ZOTAC ZBOX ID82
ZOTAC ZBOX ID81 Plus

(per escludere gli Atom)


Ma per carità, hai mai provato ad utilizzare quegli affari con dentro l'atom e 2gb di ram??? Al massimo vanno bene per mandare in play un mkv (nemmeno troppo pesante). A sto punto mi prendo un lettore mkv stand alone o un' android BOX.

Questo invece è piu' interessante ed è cio' che auspicavo, un core i3 con HD4000 di dimensione contenute. Ma ci voleva tanto?

Quello che mi auspico comunque è un'inversione di tendenza nel mercato della componentistica PC. Ci vogliono case piu' compatti, magari un nuovo formato per gli alimentatori fino a 250W. E' assurdo che fino a due anni fà per trovare una mobo mini itx con wifi e bluetooth integrato dovevi fare le ricerche sui forum specializzati e sperare di trovarle da qualche rivenditore di nicchia a prezzi assurdi. Ancora oggi al 90% i listini sono popolati da orrendi cassoni con quella caXXo di forma a torre e alimentatori ATX con la ventola. Idem per la sezione HTPC, che di fatto sono i vecchi case desktop con dentro il ricevitore IR....
ndwolfwood12 Novembre 2012, 10:55 #9
Intel fa quello che dovrebbe fare AMD per aggredire il mercato.
Ve lo immaginate con un A10-4600M?!
Non vogliono proprio vendere ...
PhoEniX-VooDoo12 Novembre 2012, 10:58 #10
Originariamente inviato da: mentalray
Ma per carità, hai mai provato ad utilizzare quegli affari con dentro l'atom e 2gb di ram??? Al massimo vanno bene per mandare in play un mkv (nemmeno troppo pesante). A sto punto mi prendo un lettore mkv stand alone o un' android BOX.

Questo invece è piu' interessante ed è cio' che auspicavo, un core i3 con HD4000 di dimensione contenute. Ma ci voleva tanto?

Quello che mi auspico comunque è un'inversione di tendenza nel mercato della componentistica PC. Ci vogliono case piu' compatti, magari un nuovo formato per gli alimentatori fino a 250W. E' assurdo che fino a due anni fà per trovare una mobo mini itx con wifi e bluetooth integrato dovevi fare le ricerche sui forum specializzati e sperare di trovarle da qualche rivenditore di nicchia a prezzi assurdi. Ancora oggi al 90% i listini sono popolati da orrendi cassoni con quella caXXo di forma a torre e alimentatori ATX con la ventola.


fammi indovinare, hai aperto il link e hai visto che il primo modello delle lista aveva un processore atom e ti se quindi precipitato qua a rispondere senza nemmeno leggere che subito sotto ti ho elencato i modelli di 4 sistemi, due con Core i3 e due con Celeron 8xx ed ho anche specificato che quei modelli erano proprio per escludere sistemi con Atom.

link diretto a Zotac ZBOX con Core i3

vediamo se cosi ci arrivi..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^