Windows 10, Patch Tuesday: arrivano gli update cumulativi per le versioni 1803 e 1709

Windows 10, Patch Tuesday: arrivano gli update cumulativi per le versioni 1803 e 1709

Come di consueto ogni secondo martedì del mese, Microsoft ha rilasciato gli update cumulativi per le versioni supportate di Windows, fra cui le ultime disponibili sul mercato: Windows 10 April 2018 Update e Fall Creators Update

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Durante il secondo giorno della Build 2018 la compagnia ha rilasciato i nuovi aggiornamenti cumulativi, visto che l'8 maggio è stato il secondo martedì del mese. È una consuetudine per Microsoft, con la data che rappresenta il giorno in cui vengono rilasciate le correzioni di sicurezza, di stabilità e varie ottimizzazioni. Ricordiamo, al solito, che non dobbiamo attenderci novità sul piano delle funzionalità, ma solo miglioramenti sotto la scocca che vanno a migliorare l'esperienza d'uso eliminando i problemi e i bug presenti sui sistemi operativi supportati.

All'interno del Patch Tuesday di maggio troviamo gli update cumulativi per April 2018 Update, che è stato rilasciato negli scorsi giorni (ed è il primo aggiornamento per la 1803), e per il precedente Fall Creators Update. Chi ha già installato l'April 2018 Update riceverà la build 17134.48 attraverso la patch nota con il codice KB4103721. La compagnia ha anche rilasciato il changelog ufficiale (piuttosto corto) in lingua inglese, che riportiamo qui di seguito con tutte le novità:

  • Addresses an issue with the April 2018 Windows Servicing update that causes App-V Scripts (User Scripts) to stop working.
  • Addresses an issue that prevents certain VPN apps from working on builds of Windows 10, version 1803. These apps were developed using an SDK version that precedes Windows 10, version 1803, and use the public RasSetEntryProperties API.
  • Addresses additional issues with updated time zone information.
  • Addresses an issue that may cause an error when connecting to a Remote Desktop server. For more information, see CredSSP updates for CVE-2018-0886.
  • Security updates to Windows Server, Microsoft Edge, Internet Explorer, Microsoft scripting engine, Windows app platform and frameworks, Windows kernel, Microsoft Graphics Component, Windows storage and filesystems, HTML help, and Windows Hyper-V.

Per chi invece è ancora su Windows 10 Fall Creators Update può installare la build 16299.431 attraverso la patch KB4103727. Ecco le novità per questa versione (1709):

  • Addresses an issue in Internet Explorer that might cause communication between web workers to fail in certain asynchronous scenarios that involve multiple visits to a web page.
  • Updates Internet Explorer and Microsoft Edge to respect the video preload flag in certain scenarios.
  • Addresses an issue on AMD platforms that causes intermittent loss of USB port functionality after resuming from Hibernate (S4).
  • Increases the user account minimum password length in Group Policy from 14 to 20 characters.
  • Addresses an issue with the April 2018 Windows Servicing update that causes App-V Scripts (User Scripts) to stop working.
  • Addresses an issue that prevents customers from typing Hangul correctly with Microsoft’s Korean IME in Microsoft Word Online.
  • Addresses an issue that prevents customers from selecting a Microsoft add-in on a second monitor.
  • Addresses a known issue in KB4093105 that may cause the message “We couldn’t download Windows Mixed Reality software” to appear on some Windows 10 Mixed Reality devices.
  • Addresses an issue that may cause an error when connecting to a Remote Desktop server. For more information, see CredSSP updates for CVE-2018-0886.
  • Security updates to Microsoft Edge, Internet Explorer, Microsoft scripting engine, Windows app platform and frameworks, Device Guard, Windows kernel, Microsoft Graphics Component, Windows storage and filesystems, Windows Hyper-V, Windows virtualization and kernel, HTML help, and Windows Server.

Nella build per la versione 1709 c'è un problema noto su alcuni sistemi non localizzati in inglese in cui potrebbe apparire la scritta "Reading scheduled jobs from file is not supported in this language mode". Questo accade quando si cerca di leggere le azioni pianificate create con il Device Guard attivato, con il fix che dovrebbe arrivare su un aggiornamento che verrà rilasciato in futuro.

Per Windows 10 April 2018 Update è una data importante anche se escludiamo l'aggiornamento mensile: sebbene la nuova versione sia disponibile al download dallo scorso 30 aprile, il roll-out automatizzato non è stato lanciato prima dell'8 maggio. Serviranno settimane, o addirittura mesi, perché venga proposto automaticamente su tutti i sistemi compatibili, tuttavia chiunque può installarlo manualmente o seguendo la procedura che abbiamo indicato in questa pagina.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Pikkolomondano109 Maggio 2018, 16:51 #1

Attenzione

magari è successo solo a me... ma dopo l'aggiornamento il pc non è più partito rimanendo con la rotellina che gira all infinito. Dopo un pò di smadonnamenti, ho scoperto che staccando l'hd secondario il sistema parte... ed una volta partito non si inchioda più neanche riattaccando l'hd (primario ssd crucial 500gb secondare WD 1 tb)
Simone Mesca09 Maggio 2018, 18:04 #2
In ritardo di 21 ore
rerigam09 Maggio 2018, 18:59 #3

Windows 10 1803 en-us + Language pack italiano

risulta anche a voi che, almeno per il momento, il language pack NON contenga ne la sintesi vocale ne il riconoscimento vocale?
tallines09 Maggio 2018, 19:36 #4
Installato senza problemi .
VEDRAN09 Maggio 2018, 19:41 #5

Come precedentemente detto attenzione

Dopo avere scaricato l'aggiornamento in windows update, ho riavviato il pc per aggiornare , ma il pc è rimasto con la rotellina che gira all'infinito, ho quindi tenuto schiacciato il tasto di accensione fino a che il pc si è arrestato. Riacceso il pc l'aggiornamento è partito e si è concluso.
soffare10 Maggio 2018, 09:34 #6
Anche a me dopo averlo installato è rimasta questa rotellina a caricare all'infinito, ho dovuto reinstallare tutto.
corgiov10 Maggio 2018, 13:13 #7
Originariamente inviato da: Pikkolomondano1
magari è successo solo a me... ma dopo l'aggiornamento il pc non è più partito rimanendo con la rotellina che gira all infinito. Dopo un pò di smadonnamenti, ho scoperto che staccando l'hd secondario il sistema parte... ed una volta partito non si inchioda più neanche riattaccando l'hd (primario ssd crucial 500gb secondare WD 1 tb)
Strano. Secondo Microsoft, sarebbe dovuto succedere soltanto con gli SSD Intel.
p06047711 Maggio 2018, 21:59 #8
ciao!
ho la build 1709 e non riesco a passare alla 1803..alla fine mi esce sempre un errore..e mi reinstalla da solo la 1709..ho win 10 home 64:
Installazione non riuscita su ‎11/‎05/‎2018 - 0x80240034
grazie!
p06047712 Maggio 2018, 18:45 #9
..qualcuno ha trovato una soluzione a questo incubo..?'!!
tallines12 Maggio 2018, 20:33 #10
Originariamente inviato da: p060477
..qualcuno ha trovato una soluzione a questo incubo..?'!!

Se l' installazione non va a buon fine, o trova dei problemi a livello hardware o a livello driver.....

Dovresti prima crearti un backup della Versione 1709 di W10, quindi del Fall Creators Update .

Non con il tool di Windows ehhh, la stessa Microsoft lo sconsiglia, con tool freeware esterni tipo Macrium Reflect, Acronis..........o anche con >

Aomei Backupper Standard .

Backup da creare su hd esterno .

Poi provi a fare l' installazione da zero .

So che da fastidio.............., perchè dopo devi installare tutti i programmi, devi rifare le personalizzazioni se ce le hai tipo disattivare Cortana....., disinstallare i vari giochi da Start che vengono messi a installazione da zero....

Altrimenti rimani con la 1709.....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^