WhatsApp, in arrivo la nuova app per Windows 10: ecco come sarà

WhatsApp, in arrivo la nuova app per Windows 10: ecco come sarà

Microsoft e WhatsApp sarebbero in collaborazione per rilasciare un'app "universale" per Windows 10, finalmente un client "vero" per il sistema operativo di Redmond

di pubblicata il , alle 16:41 nel canale Sistemi Operativi
WindowsMicrosoftWhatsApp
 

WhatsApp potrebbe presto arrivare su Windows 10 con un'app del tutto nuova sviluppata sotto i rigidi dettami della "piattaforma universale". Si tratta di una rivoluzione in casa Microsoft, dal momento che ancora oggi l'app per Windows 10 Mobile è basata su Silverlight, la piattaforma utilizzata nel 2014 su Windows Phone 8.1. Il passaggio di WhatsApp alla Universal Windows Platform, a quanto pare suggerito da Microsoft con un rapporto di collaborazione fra le società e il team di sviluppo originario, è molto interessante per diversi motivi.

Se mai Microsoft rilasciasse il nuovo smartphone con Andromeda OS, infatti, quest'ultimo non supporterebbe WhatsApp nella sua versione attuale perché non sarebbe compatibile con le vecchie app basate su Silverlight. E un nuovo smartphone non può arrivare sul mercato senza WhatsApp, pena la crocifissione da parte della critica e il rifiuto da parte dell'utente finale. La notizia dell'arrivo di una versione di WhatsApp basata sulla nuova piattaforma mobile potrebbe quindi anticipare i piani, mai ufficializzati, della compagnia di rilasciare un nuovo smartphone.

Il rumor arriva da Behance, dove un presunto designer ingaggiato da Microsoft ha pubblicato un concept art di una versione "moderna" di WhatsApp con evidenti riferimenti al linguaggio stilistico di Windows 10. L'immagine è stata prontamente rimossa dopo pochissimo tempo dalla pubblicazione, cosa che ha gettato benzina sul fuoco delle speculazioni e delle indiscrezioni su una nuova variante universale del client di messaggistica per Windows 10. Non c'è ancora nulla di ufficiale, ma pare che ci sia in atto una collaborazione fra Microsoft e WhatsApp.

L'immagine era corredata sul servizio dalla seguente descrizione: "WhatsApp è un'app gratuita multi-piattaforma di proprietà di Facebook. Puoi effettuare videochiamate e mandare messaggi di testo, messaggi vocali, documenti, e la posizione. Ho supportato il team con il porting di WhatsApp da Silverlight a UWP. Vogliamo portare la loro app su Windows 10 desktop e integrare le feature tipiche come Ink e il Fluent Design. Il progetto ha avuto un risultato positivo, che ha portato WhatsApp a collaborare con Microsoft, e abbiamo ricevuto parecchie lodi da WhatsApp".

Microsoft ha preferito non commentare, ma se le indiscrezioni fossero vere potrebbe rompere il silenzio a breve facendo felici moltissimi degli utenti che non sono soddisfatti dall'attuale situazione del client per Windows Phone e, soprattutto, per Windows desktop.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

38 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PHØΞИIX19 Giugno 2018, 17:04 #1
E niente.. In WhatsApp non hanno ancora scoperto il cloud
-=W1S3=-19 Giugno 2018, 17:28 #2
Lungi da me difendere WhatsApp e Facebook, ma non ha il cloud per come è strutturata a livello di crittografia, al contrario di Telegram che ha un'infrastruttura completamente diversa.
Phoenix Fire19 Giugno 2018, 17:45 #3
Originariamente inviato da: -=W1S3=-
Lungi da me difendere WhatsApp e Facebook, ma non ha il cloud per come è strutturata a livello di crittografia, al contrario di Telegram che ha un'infrastruttura completamente diversa.


non è tanto il cloud che manca, è la possibilità di usare la versione desktop senza avere il telefono connesso, una vera rottura che dimezza la comodità dell'usarlo al computer
Marok19 Giugno 2018, 17:56 #4
Che siano in rapporti non ci piove altrimenti l'app in silverlight sarebbe stata dismessa molto tempo fa. Se fosse vero sarebbe comunque una grande notizia visto che uno dei principali motivi per cui sono passato ad Android era proprio l'app di WA che era/è indecentemente lenta da lancio del cell sulla prima parete disponibile.
Dumah Brazorf19 Giugno 2018, 17:59 #5
Si sa niente di eventuale rilascio di API?
YetAnotherNewBie19 Giugno 2018, 18:04 #6
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Microsoft e WhatsApp sarebbero in collaborazione per rilasciare un'app "universale" per Windows 10, finalmente un client "vero" per il sistema operativo di Redmond


Originariamente inviato da: Phoenix Fire
non è tanto il cloud che manca, è la possibilità di usare la versione desktop senza avere il telefono connesso, una vera rottura che dimezza la comodità dell'usarlo al computer


Quando ho letto client "vero", credevo che la nuova app universale fosse usabile senza telefono connesso.
Altrimenti, perché preferirla al browser?
deglia19 Giugno 2018, 19:26 #7
Originariamente inviato da: YetAnotherNewBie
Quando ho letto client "vero", credevo che la nuova app universale fosse usabile senza telefono connesso.
Altrimenti, perché preferirla al browser?


io la preferisco al browser perchè ti appaiono i popup dei msg...così vedi chi e cosa ha scritto e nel caso lo ignoro se non mi importa
Phoenix Fire19 Giugno 2018, 19:33 #8
Originariamente inviato da: YetAnotherNewBie
Quando ho letto client "vero", credevo che la nuova app universale fosse usabile senza telefono connesso.
Altrimenti, perché preferirla al browser?


perchè più comodo avere un app separata che ti mostra il numero di chat da leggere e che apri direttamente e non chiudo per sbaglio chiudendo il browser
monzaparco19 Giugno 2018, 22:42 #9
Buona notizia! LA cosa veramente assurda è non potere salvare selezionandoli tutti i media di una chat

speriamo che con questa nuova realise sia implementata questa funzione base per poter salvare e poi cancellare giga e giga di foto e video
nickname8819 Giugno 2018, 22:56 #10
Si avvicina la fine di Skype

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^