Oltre 67 milioni i dispositivi aggiornati a Windows 10 in pochi giorni

Oltre 67 milioni i dispositivi aggiornati a Windows 10 in pochi giorni

Sino ad ora grande successo per la procedura di aggiornamento al nuovo sistema operativo Microsoft, avvenuta senza i paventati problemi di traffico web e di intasamento delle dorsali di connessione

di pubblicata il , alle 11:08 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Sono stati circa 14 milioni i sistemi aggiornati a Windows 10 nel corso delle prime 24 ore di disponibilità del nuovo sistema operativo di casa Microsoft; tempo alcuni giorni e si è toccata quota 67 milioni di sistemi aggiornati, come riporta il sito Windows Central a questo indirizzo.

La fonte è anonima, un dipendente Microsoft, e si riferisce al pomeriggio del 31 Luglio stando al fuso orario italiano. Un dato decisamente importante, che va in parallelo con una bandwidth cumulata pari a 15 Tb/s che è stata utilizzata quale picco massimo durante la distribuzione dell'aggiornamento ai vari clienti. A titolo di riferimento segnaliamo come Apple abbia toccato un picco di 8 Tb/s di banda durante il rilascio dell'ultima versione del proprio sistema operativo mobile iOS per dispositivi iPhone, iPad e iPod.

Quello dei requisiti di banda e del carico che l'aggiornamento dell'OS avrebbe generato sulle dorsali di connessione Internet è stato indicato prima del 29 Luglio come uno dei potenziali problemi legati al rilascio di Windows 10. Dopo alcuni giorni di disponibilità possiamo affermare che i gravi problemi paventati non si sono presentati e il traffico web, per quanto sovraccaricato dalle richieste di aggiornamento dell'OS, si sia mantenuto su valori accettabili.

Il rilascio di Windows 10 sta avvenendo ad ondate: i clienti possessori di sistemi basati su OS Windows 7 e Windows 8.1 possono aggiornare gratuitamente il proprio PC a Windows 10 ma Microsoft ha scelto di permettere questo non da subito a tutti gli utenti ma a blocchi, così da evitare un sovraccarico e problemi di gestione della procedura. Alla luce dei positivi risultati dei primi giorni sembra possibile che l'azienda stia progressivamente aprendo sempre più il numero di dispositivi che sono autorizzati all'aggiornamento, e da questo i dati di migrazione alla nuova piattaforma che sono decisamente importanti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

96 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
inkpapercafe03 Agosto 2015, 11:36 #1
Obbiettivamente un gran prodotto. Sbrigatevi ad aggiornare Edge e si mangerà Chrome e Firefox se non prenderanno contromisure
macellatore03 Agosto 2015, 11:40 #2
Per non parlare di Android... questo Natale Windows Phone farà il *** BOOM *** definitivo, trainato da W10.
igiolo03 Agosto 2015, 11:44 #3
speriamo, un player in + è sempre MEGLIO!
Domenik7303 Agosto 2015, 11:52 #4
Usare windows 10 ti fa venir voglia di passare a windows phone. E' molto rapido e il nuovo browser promette benissimo. Di contro chrome peggiora di versione in versione (oltre a essere sempre più pesante, in azienda abbiamo notato imbarazzanti cali di performance, con le ultime versioni, su applicativi web che fanno uso intensivo di javascript... applicativi su cui, fino a qualche versione fa, chrome primeggiava.... adesso siamo passati a firefox che, manco a dirlo, è rapidissimo)
Madcrix03 Agosto 2015, 11:55 #5
Paradossalmente Edge è quello che meno mi ha entusiasmato... non certo più scattante della concorrenza, ha tutta una serie di mancanze e complicazioni che non ti aspetti nel 2015.

Mi tengo stretto Chrome, sarà anche diventato pesantuccio ma su 16gb di ram vola meglio di tutta la concorrenza.
G3003 Agosto 2015, 12:02 #6
Non è normale considerare 16 Gb di Ram per far girare decentemente un browser comunque!
Tornando all'articolo sono veramente contento di questo O.S., brava Ms!
Aspetto il decollo di windows phone e chissà che non cambio il mio intero ecosistema
AceGranger03 Agosto 2015, 12:03 #7
Originariamente inviato da: Madcrix
Paradossalmente Edge è quello che meno mi ha entusiasmato... non certo più scattante della concorrenza, ha tutta una serie di mancanze e complicazioni che non ti aspetti nel 2015.

Mi tengo stretto Chrome, sarà anche diventato pesantuccio ma su 16gb di ram vola meglio di tutta la concorrenza.


per edge è previsto l'aggiornamento a ottobre, per il resto per l'utenza comune è gia piu che sufficiente e piu snello e leggero di quel bagaglio di chrome.
Giustaf03 Agosto 2015, 12:16 #8
si ma inusabile senza adblock.

io vado di chrome che ho tutto sincronizzato con lo stesso browser a lavoro..
Bivvoz03 Agosto 2015, 12:16 #9
Ma per edge non erano previste le estensioni?
Dove diamine stanno?
Cioè è chiaro che ancora non ce ne sarebbero in ogni caso ma non esiste proprio nessuna voce all'interno di edge.

EDIT: mi rispondo da solo, le estensioni per edge dovrebbero arrivare entro la fine dell'anno.
Inoltre pare che le estensioni già esistenti per altri browser saranno trasferibili su edge con poco sforzo.
Sperem.
Bivvoz03 Agosto 2015, 12:19 #10
Originariamente inviato da: Giustaf
si ma inusabile senza adblock.

io vado di chrome che ho tutto sincronizzato con lo stesso browser a lavoro..


Metti la lista di adblock nel file host e stai sereno

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^