Microsoft avvia le consegne di Windows 8.1 ai partner OEM

Microsoft avvia le consegne di Windows 8.1 ai partner OEM

Partono ufficialmente le operazioni di rilascio di Windows 8.1 e Windows RT 8.1 con la consegna della versione RTM, Release To Manufacturer, ai produttori di sistemi OEM

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:01 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Microsoft ha ufficialmente annunciato di aver avviato le operazioni di consegna dei nuovi sistemi operativi Windows 8.1 e Windows RT 8.1 ai partner produttori di sistemi. Si tratta della cosiddetta fase RTM, Release To Manufacturer, che implica di fatto lo stop allo sviluppo.

Questo non implica che i produttori di sistemi potranno commercializzare a partire dai prossimi giorni soluzioni dotate di questo sistema operativo, ma più semplicemente che sarà per loro possibile procedere con le configurazioni e le analisi di compatibilità così da prepararsi all'avvio della commercializzazione.

La disponibilità di Windows 8.1 e Windows RT 8.1 partirà, come già segnalato in precedenza, il prossimo 17 Ottobre a partire dalle ore 15 nel fuso orario italiano. Windows 8.1 e Windows RT 8.1 sono proposti come aggiornamenti gratuiti da Microsoft per i possessori di sistemi operativi Windows 8 e Windows RT; prenderanno il posto di questi ultimi sugli scaffali e verranno anche proposti in versione completa per l'aggiornamento da precedenti versioni di OS Microsoft o per l'installazione ex novo.

A differenza di quanto avvenuto in passato Microsoft ha scelto con Windows 8.1 e Windows RT 8.1 di non rendere disponibili le versioni RTM dei due sistemi operativi agli utenti MSDN e TechNet, oltre che ai clienti con licenze in volumi. Era tradizione per l'azienda americana quella di procedere in questa direzione, dando così possibilità a questi clienti di verificare la compatibilità delle proprie applicazioni prima che l'OS fosse disponibile a tutti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mauriziofa28 Agosto 2013, 09:23 #1
Dalla consegna ai partner all'arrivo sugli scaffali passano circa 2 mesi perchè nei primi giorni successivi al rilascio i partner devono predisporre driver ed ottimizzare i loro software per il prodotto che intendono vendere, poi c'è la fase della spedizione che dura circa 1 mese perchè effettuata via nave (dato che con circa 400 euro spedisci un container zeppo di pc nessuno è così folle da spedirlo via aerea al costo triplo e con meno capienza), quindi è normale questa fase di consegna ai partner, ciò che non è normale è il mancato rilascio msdn non si capisce il perchè.
dobermann7728 Agosto 2013, 09:26 #2
Originariamente inviato da: mauriziofa
ciò che non è normale è il mancato rilascio msdn non si capisce il perchè.


Secondo me qualche servizio speciale Windows 8.1 è ancora in testing,
quindi preferiscono farlo testare a un numero limitato di persone.
Comunque arrivera' su MDSN, in ottobre.
mauriziofa28 Agosto 2013, 09:27 #3
Originariamente inviato da: dobermann77
Secondo me qualche servizio speciale Windows 8.1 è ancora in testing,
quindi preferiscono farlo testare a un numero limitato di persone.
Comunque arrivera' su MDSN, in ottobre.


Si, iniziano a trapelare info, come temevo sembra che abbiano chiuso la RTM perchè ANDAVA CHIUSA per non perdersi le vendite natalizie quindi con qualche bug che poi verrà risolto con patch post rtm:

http://www.neowin.net/news/microsof...-windows-81-pcs
themac28 Agosto 2013, 10:04 #4

Ma...

Si puo' capire perche' non renderlo gia' scaricabile ai titolari di account technet/msdn ?

Mi pare una delle piu' grosse fesserie mai fatte da Microsoft.

Avere feedback, di qualita', prima di ottobre e' sempre stata una manna dal cielo.

Qualcuno sa chi lo ha deciso e perche' ?

TheMac
mauriziofa28 Agosto 2013, 10:45 #5
Originariamente inviato da: themac
Si puo' capire perche' non renderlo gia' scaricabile ai titolari di account technet/msdn ?

Mi pare una delle piu' grosse fesserie mai fatte da Microsoft.

Avere feedback, di qualita', prima di ottobre e' sempre stata una manna dal cielo.

Qualcuno sa chi lo ha deciso e perche' ?

TheMac


Sono successe tante cose in Microsoft in questo anno, basta guardare i cambiamenti continui al progetto xbox One come l overclock di 53mhz della gpu mentre sei in fase di produzione, secondo me una cosa pericolosa da fare senza rifare tutti i calcoli su consumo, calore dissipato ecc...

Quando è stato mandato via Sinofsky perchè troppo legato alla versione desktop di Windows hanno deciso di sistemare i problemi di Windows 8 con modifiche sostanziali anche al kernel con il risultato che lo sviluppo è stato lentissimo e sono arrivati "lunghi" (nel senso che avrebbero dovuto arrivare alla fase RTM a luglio) e la prova era data anche dalla Consumer Preview che ricordo come una delle Preview più buggate della storia di Windows. Ora siamo a fine agosto deadline massima per avere i prodotti con Windows 8.1 sugli scaffali dei negozi per Natale, ma probabilmente con la RTM ancora con dei bug motivo per cui hanno deciso di non rilasciarla fino al lancio anche su msdn e technet, vedrete che con Windows 9 l'anno prossimo tutto questo non succederà perchè sarà un affinamento di questo 8.1 con aggiunta del framework unificato Phone + RT ed il ritorno di Aero per la parte desktop.

http://www.tweaktown.com/news/32551...unch/index.html
yeppala28 Agosto 2013, 10:47 #6
Originariamente inviato da: mauriziofa
ciò che non è normale è il mancato rilascio msdn non si capisce il perchè.


Con Windows 8 il sistema operativo è sempre più visto come un qualcosa che si evolve nel tempo, riceve nuove funzionalità e miglioramenti su tutti i fronti tramite i normali meccanismi di aggiornamento previsti da Windows stesso, non è più un prodotto monolitico come lo erano le ISO presenti su MSDN.
Tant'è che dal 18 ottobre saranno disponibili altri aggiornamenti per Windows 8.1 che lo miglioreranno ulteriormente.
mauriziofa28 Agosto 2013, 10:51 #7
Originariamente inviato da: yeppala
Con Windows 8 il sistema operativo è sempre più visto come un qualcosa che si evolve nel tempo, riceve nuove funzionale e miglioramenti su tutti i fronti tramite i normali meccanismi di aggiornamento previsti in Windows stesso, non è più un prodotto monolitico come lo erano le ISO presenti su MSDN.


Allora se è vero ciò che scrivi togliamo definitivamente msdn e technet, io sviluppatore voglio poter accedere prima del lancio alla versione finale di Windows, pago un salato abbonamento per questo, in qualsiasi forma vogliano darmelo, iso, update dallo store, ecc... ma se non posso accederci prima non ha senso avere mega abbonamenti msdn omnicomprensivi mi compro il solo Visual Studio e compro la versione retail di Windows quando esce nei negozi se le cose continueranno così (ma ne dubito è l'8.1 che ha avuto uno sviluppo travagliato).
yeppala28 Agosto 2013, 11:16 #8
Per la prima volta nella storia di Windows tutti i consumatori potranno ricevere gratuitamente un aggiornamento alla successiva versione di Windows con un semplice click sullo Store.
mauriziofa28 Agosto 2013, 11:21 #9
Originariamente inviato da: yeppala
....
Tant'è che dal 18 ottobre saranno disponibili altri aggiornamenti per Windows 8.1 che lo miglioreranno ulteriormente.


Che tradotto vuol dire...abbiamo chiuso la RTM con bug perchè lo sviluppo è stato lento, questi bug li sistemeremo con patch successive al lancio del 18 ottobre.

Conferma di quanto affermo io:

http://www.neowin.net/news/some-dev...elease-policies

LeBlanc uno degli uomini Microsoft dice:

""We are continuing to put the finishing touches on Windows 8.1 to ensure a quality experience at general availability for (all) customers."

che non ha nessun senso dopo una RTM, appunto una versione definitiva. Al limite dopo la versione definitiva lavori ai bug ed ai problemi ma non sulla quality experience...infine, sempre come dicevo io, ci sono le lamentele sul costo delle licenze MSDN ed il mancato accesso prima del lancio ai prodotti:

"we pay thousands for MSDN access so we can test our software/apps properly, early testing, before GA, is an important part of that process! We don't care about a couple of bugs in your OS, we about bug in our software. Most of us actually want to support Windows 8.1, a lot of us want to get apps ready for the awesome 8.1 features, but we can't properly do that unless we get the RTM bits before the public gets the Windows 8.1 update!"

Sacrosanto quello che scrive lo sviluppatore.
san80d28 Agosto 2013, 11:52 #10
Originariamente inviato da: yeppala
Per la prima volta nella storia di Windows tutti i consumatori potranno ricevere gratuitamente un aggiornamento alla successiva versione di Windows con un semplice click sullo Store.


ottimo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^