Pinnacle annuncia PCTV SAT CI

Pinnacle annuncia PCTV SAT CI

Pinnacle annuncia PCTV SAT CI, un nuovo prodotto della linea TV-on-PC per effettuare registrazioni televisive di alta qualità su CD e DVD

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 08:36 nel canale Programmi
 


Nome immagine


Realizzata come scheda interna PCI, PCTV SAT CI permette la ricezione di tutti i canali satellitari gratuiti e a pagamento direttamente sul PC offrendo la possibilità di eseguire le registrazioni dei propri programmi preferiti su hard disk con una qualità digitale dell'immagine. È inoltre possibile in seguito trasferire le registrazioni su supporti CD o DVD.

Grazie alla sua Common Interface integrata, PCTV SAT CI è compatibile con le CAM (Conditional Access Module, la card utilizzata nei decoder da salotto) utilizzate come sistema di abbonamento dalla maggior parte delle emittenti digitali via satellite. L'utente inserisce semplicemente la CAM nell'apposito slot situato nella parte posteriore della scheda PCTV SAT CI, che risulta accessibile anche quando la scheda è già stata installata all'interno del PC. Questa soluzione permette di ricevere direttamente sul proprio PC centinaia di emittenti televisive e radiofoniche digitali da satellite in chiaro o in abbonamento.

Nome immagine

La scheda PCTV SAT CI può essere utilizzata anche come un PVR (Personal Video Recorder): grazie alla compatibilità con lo standard DVB-S, tutti i programmi vengono ricevuti e registrati in qualità digitale, personalizzando inoltre la registrazione nei tempi desiderati. Il cuore del PVR è rappresentato dal software Vision 5 che svolge due particolari funzioni: grazie alla tecnologia Time Shift, Vision 5 permette di effettuare il fermo immagine del programma in corso e di ritornarvi senza perdere alcuna sequenza; con la funzione Time-Slider sono invece possibili replay istantanei con escursioni in avanti o indietro mentre il programma in corso viene gestito in modalità Time Shift.

Il software Vision 5 semplifica inoltre le operazioni di selezione canali e di programmazione dei tempi. I programmi TV sono registrati direttamente sul proprio hard disk in formato MPEG-2. È anche possibile la registrazione video in formato JPEG e audio in formato MPEG Layer 2.

La scheda PCTV SAT-CI viene fornita completa del software Pinnacle T-Rex per convertire le registrazioni video in altri formati come DIVX, o MPEG-1 e MPEG-2 per la riproduzione su lettore DVD.

La scheda PCTV SAT CI è fornita in bundle con il software Vision 5, un'applicazione video TV di Pinnacle che permette il pieno controllo su tutti i programmi TV e radio, con particolari innovazioni come i formati preimpostati 4:3 e 16:9, un previewing multicanale e una finestra video scalabile.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
luke308 Luglio 2003, 09:05 #1
carina .................
*Manuel80*08 Luglio 2003, 19:47 #2

Belllaaaaaaaaaaaaaaa

Me la compro appena riesco a trovarla disponibile da qualche parte :P
Sig. Stroboscopico08 Luglio 2003, 21:10 #3
Dove la si riesce a prendere?!

Il lettore della card è incluso o no nel prezzo?

se non è inclusa costa parecchio prenderla a parte... mi sa come la scheda stessa...

Ciao!
cdimauro08 Luglio 2003, 22:36 #4
A prima vista dovrebbe essere incluso nel prezzo. Infatti rappresenta a tutti gli effetti un sostituto per il classico decoder...
luke308 Luglio 2003, 22:51 #5
Secondo me la CAM non è inclusa come non lo è per nessun decoder C.I.
Promozioni a parte.
caronte09 Luglio 2003, 10:03 #6
ci vuole la parabola per usarla?
Crisidelm09 Luglio 2003, 11:05 #7
Caronte, direi di sì Ovviamente la CAM non è inclusa...
luca29078209 Luglio 2003, 11:19 #8
how much?
mazzoni09 Luglio 2003, 11:59 #9

chisaà quale chipset monta

soluzioni analoghe prodotte dalla hauppauge
http://www.hauppauge.co.uk/html/digitaltv_prod.htm montavano un chipset particolare.
accoppiato con adeguato software rendeva virtualmente superfluo possedere la smart card per vedere le trasmissioni a pagamento.
dune200009 Luglio 2003, 16:53 #10
Non è una novità ! già c'era ma forse non veniva importata ufficialmente.
Piuttosto fra 2 anni con la digitale terrestre, chi ha le analogiche cosa farà? Butterà la scheda ??

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^