Macromedia porterà Flash su Linux

Macromedia porterà Flash su Linux

Macromedia ha annunciato che presto porterà Flash su piattaforma Linux

di pubblicata il , alle 17:20 nel canale Programmi
 

Macromedia, per voce di Kevin Lynch, ha annunciato che in futuro il software Flash verrà portato anche su piattaforme Linux.
Attualmente tutta la suite di prodotti MX, come pure i diffusissimi software di Adobe, sono disponibili esclusivamente in versione per Windows e Mac; la possibilità di utilizzare Flash su Linux è un notevole riconoscimento alla diffusione del pinguino.

Il passaggio a Linux avverrà in fasi successive e prevede un primo step basato sull'adozione di WINE e tools simili; sono in una seconda fare sarà disponibile una versione di Flash nativa.

Per piattaforma Linux sono attualmente disponibili solo alcuni plug-in per visualizzare contenuti in formato di Flash.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gerasimone08 Marzo 2004, 17:37 #1
Per piattaforma Linux sono attualmente disponibili solo alcuni plug-in per visualizzare contenuti in formato di Flash.

e se non sbaglio questi plugin non sono neanche i più aggiornati...
Mezzelfo08 Marzo 2004, 18:11 #2
Ottima notizia!!!
W GNU/Linux!!!
pokestudio08 Marzo 2004, 18:13 #3
già.. per ora c'è il flash player 6 per Mozilla...

per SGI stanno ancora al Flash Player 4
hardskin108 Marzo 2004, 18:33 #4
Che O_O, vuol dire che ci sara' anche il warez per linux. Che peccato e che rottura.
NoX8308 Marzo 2004, 19:30 #5
Originariamente inviato da hardskin1
Che O_O, vuol dire che ci sara' anche il warez per linux. Che peccato e che rottura.


sempreio08 Marzo 2004, 19:41 #6
ragazzi è qualcosa di epocale mitica macromediaaaaaaaaaaaaaaaa
Fan-of-fanZ08 Marzo 2004, 21:03 #7
Bene, c'è solo da sperare che le altre case seguano (in fretta) l'esempio: Adobe in testa!
juggler309 Marzo 2004, 11:31 #8

bene bene...

a poco a poco le cose cambiano...la rivoluzione è in atto...ormai è solo questione di tempo...
alanmotta09 Marzo 2004, 12:20 #9
beh..non è che Macromedia ha deciso di puntare su linux è solo che mettendo a disposizione Coldfusion alcuni utenti iniziavano a voler utilizzare una sola piattaforma

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^