I codec K-Lite arrivano alla versione 11.36

I codec K-Lite arrivano alla versione 11.36

Si aggiorna il popolare pacchetto di codec che assicura la corretta riproduzione dei vari flussi video da PC; accanto alle 4 release principali disponibile anche la versione update per chi avesse già scarcato i codec in precedenza

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:25 nel canale Programmi
 

Arriva alla versione 11.36 il pacchetto di codec K-Lite, soluzione che permette di aggiornare il proprio sistema così da permettere la riproduzione delle principali tipologie di video che sono disponibili per il download nel web. Questo pacchetto offre una via pratica per gli utenti, che possono scegliere differenti versioni a seconda del numero di codec che si vogliono installare oltre che della dimensione complessiva del download.

Qui di seguito una sintesi delle novità introdotte in questa nuova release per la versione K-Lite Mega Codec Pack, la più ricca e complessa del lotto, rispetto a quanto integrato nelle precedenti versioni:

  • Updated MPC-HC to version 1.7.9.137
  • Updated LAV Filters to version 0.65-35-g721ba
  • File association improvements for Windows 10
  • MPC-HC now has a new WASAPI based internal audio renderer. You can enable it in the MPC-HC output settings.
  • Besides (exclusive mode) WASAPI output, it for example also supports pitch correction and stereo crossfeed.

I nuovi pacchetti codec sono disponibili per il download ai seguenti indirizzi:

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
oasis66604 Agosto 2015, 09:43 #1
Servono a poco e niente. Meglio non inzozzare Windows 10 con millemila librerie e voci di registro.
Per tutto il resto c'è VLC.
inkpapercafe04 Agosto 2015, 09:46 #2
Servono eccome, per chi come me utilizza pannelli full hd e impianti home theatre da calibrare direttamente alla sorgente audio video
robertogl04 Agosto 2015, 09:56 #3
Originariamente inviato da: oasis666
Servono a poco e niente. Meglio non inzozzare Windows 10 con millemila librerie e voci di registro.
Per tutto il resto c'è VLC.


MPC-HC è portable, non serve installarlo con tutta questa roba, ed è nettamente migliore di VLC
Sghizz04 Agosto 2015, 10:01 #4
VLC è spazzatura punto, è incapace di leggere i file corrotti e non completi da torrent. K lite è un must, il resto è spazzatura. Sennò col cavolo che gestirei l'impianto audio per i vari BD-rip in 7.1 canali.
PaulGuru04 Agosto 2015, 13:20 #5
Quindi qualè il migliore ?
Perchè non è di tendenza installare il klite ma il VLC ?
michael1one04 Agosto 2015, 14:13 #6
Per me tutti e due sono ottimi normalmente uso k-lite, il VLC lo uso sopratutto per captare i flussi di rete streaming.
Dynamite04 Agosto 2015, 14:15 #7
Installatevi MPC-BE e madVR, altro che VLC e K-Lite (che non serve ad una cippa...)
*Pegasus-DVD*04 Agosto 2015, 16:16 #8
solo io uso power dvd senza nient altro ?
robertogl04 Agosto 2015, 20:21 #9
Originariamente inviato da: *Pegasus-DVD*
solo io uso power dvd senza nient altro ?


Oddio, dipende cosa ci devi fare, ma 'quella cosa' è MOLTO più pesante di MPC, quest'ultimo per un video da un'ora in 720p occupa 90mb di ram e dal 2 al 4 per cento di cpu (su un vecchio q6600)...
andryonline04 Agosto 2015, 20:21 #10
Leggo di VLC e MPC-HC... Benissimo, ma allora non possono non aggiungere Daum PotPlayer!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^