Half-Life 2 demo

Half-Life 2 demo

Disponibile per il download la versione demo del popolare gioco Valve, rilasciato ufficialmente pico più di 1 mese fa

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 12:19 nel canale Programmi
 

hl2_demo.jpg

La software house Valve ha reso disponibile per il download la versione demo del gioco Half-Life 2, rilasciato ufficialmente in versione completa lo scorso mese di Novembre.

Il demo è disponibile per il download in locale dalla sezione software di Hardware Upgrade, a questo indirizzo. Il peso del file è di circa 751 Mbytes, quindi ben superiore anche ai più grandi demo sino ad oggi rilasciati dalle software house. E' possibile giocare ad una delle parti iniziali del gioco, prima della sezione Ravenholm.

Per poter essere installato il demo richiede un account funzionante di Steam, facilmente ottenibile andando a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

46 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
V4n{}u|sH22 Dicembre 2004, 12:40 #1
Vediamo com'è...
reggia22 Dicembre 2004, 12:51 #2
Cosa significa richiedere "un account funzionante di Steam"?
*ReSta*22 Dicembre 2004, 13:13 #3
sono solo io l'antiquato che crede che i demo dovrebbero venire prima del rilascio del gioco??
nicgalla22 Dicembre 2004, 13:15 #4
Il gioco è spettacolare, roba mai vista prima ma il beta testing che hanno fatto è penoso, sul mio pc titolare appena lo avvii dà errore, su un altro mio pc, fra l'altro un XP @ 2400 mhz e 512 mb di ram, funziona bene ma quando giochi continua a swappare l'hd col risultato che è un po' scattoso...
E poi il fatto di dover avere internet per farlo funzionare, anche chi compra il gioco retail, con questo Steam che ha più buchi dell'Emmenthal... bah.
PentiumII22 Dicembre 2004, 13:29 #5
Che per giocare a una demo sia richiesto un account a quel coso è assurdo.... è una demo, mica un gioco completo, a che serve l'account?
Pigr822 Dicembre 2004, 13:39 #6
pazzesco.......751 mega......speriamo almeno ne valga la pena.....
OverCLord22 Dicembre 2004, 13:59 #7
si ma sono ridicoli dai, per una demo bisogna registrarsi su steam, questo mi dispiace dirlo ma significa motivare chi cerca una copia pirata!
suppostino22 Dicembre 2004, 14:01 #8
No *ReSta* non sei diventato antiquato , sono le software house che non capiscono più il mercato.
Mi sembra abbastanza scontato che le persone con un minimo di sale in zucca apettano la demo e una recensione affidabile prima di comprare un gioco da 50 euro.
Doom III l'ho provato e pur riuscendo a farlo girare ad una risoluzione decente sul mio portatile non l'ho comprato dato che le recensioni che ho letto mi hanno deluso, mentre per Call of Duty non ho nemmeno aspettato la recensione, dopo aver provato la demo l'ho subito comprato (soldi spesi bene).
L'idea dell'account Steam mi rompe parecchio, come mai prendono simili precauzioni con gli acquirenti ONESTI quando si sono fatti fregare quasi tutto il codice del gioco come dei POLLI???
Patetici...
dwfgerw22 Dicembre 2004, 14:12 #9
ma l'account su steam è a pagamento ????
WarDuck22 Dicembre 2004, 14:20 #10
Guardate che la registrazione a steam è gratis... informatevi prima di sparare caxxate colossali.

Nessuno vi obbliga a fare niente.

Inoltre a me Steam funge da dio... a swappare swappa ma nn dipende certo da Steam.

Inoltre suppostino, gli acquirenti onesti comprano il gioco mica la demo, nn è una precauzione, inoltre Steam con il fatto che è spesso aggiornato rende impossibile la vita ai pirati... ogni aggiornamento di steam devono rifare tutto da capo per giocare (provato personalmente), infatti mi sono rotto e l'ho comprato

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^