Nuovo iPAQ Serie 5400 da Hewlett Packard

Nuovo iPAQ Serie 5400 da Hewlett Packard

HP annuncia un nuovo palmare della serie iPAQ con modulo Wireless LAN integrato e sistema di sicurezza biometrico

di pubblicata il , alle 09:45 nel canale Portatili
HP
 

Nella giornata di ieri, HP ha presentato il nuovo sistema palmare iPAQ Pocket PC Serie H5400, interessante dispositivo mobile che integra un modulo Wireless LAN e, assoluta innovazione in questo settore, un sistema di sicurezza biometrica tramite scansione delle impronte digitali.

Il nuovo iPAQ è espressamente indirizzato verso un utilizzo professionale, garantendo massima sicurezza dei dati e elevate possibilità di connessione grazie anche alla compatibilità con la tecnologia Bluetooth.

Il palmare è basato sul processore Intel Xscale a 400MHz ed è provvisto di una dotazione di 64MB di memoria SDRAM e 48MB di memoria Flash ROM. Il display è un'unità a colori TFT-LCD da 65000 colori e con risoluzione di 240 x 320 pixel, con diagonale di 3.8".

Il palmare iPAQ Serie 5400 viene venduto con un coverpack protettivo, il cradle per la connessione con un PC ed uno stilo di riserva. La disponiblità in Italia è prevista per la fine del mese di gennaio 2003 al prezzo indicativo di 800 euro più IVA circa.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
atomo3721 Novembre 2002, 09:50 #1
davvero un bel giocattolino da 1000 euri!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^