Nvidia, il business datacenter raggiunge il miliardo di dollari per la prima volta

Nvidia, il business datacenter raggiunge il miliardo di dollari per la prima volta

I conti di Nvidia vanno a gonfie vele: l'azienda ha raggiunto un fatturato di 3,08 miliardi di dollari (+39%) nel primo trimestre, spinta anche dal record della divisione datacenter, per la prima volta sopra il miliardo di dollari di vendite.

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Mercato
NVIDIAGeForceQuadroTeslaTegra
 

Nvidia ha annunciato ottimi risultati finanziari per il primo trimestre fiscale 2021 (equivalente al Q1 2020), con un fatturato che ha raggiunto i 3,08 miliardi di dollari (+39% sui 2,2 miliardi dell'anno scorso) e un utile netto di 917 milioni, in crescita del 133%. L'utile operativo è salito del 173% a 976 milioni, le spese operative hanno toccato 1,02 miliardi (+10%) e il margine lordo si è assestato al 65,1%, rispetto al 58,4% dell'anno passato. L'utile per azione diluita ha raggiunto 1,47 dollari (+130%).

I dati trimestrali non tengono conto in alcun modo dell'acquisizione di Mellanox Technologies, completata il 27 aprile con un esborso vicino a 7 miliardi di dollari. "Abbiamo avuto un trimestre eccellente", ha affermato il CEO di Nvidia, Jen-Hsun Huang. "L'acquisizione di Mellanox espande le nostre opportunità nel mondo del cloud e dei datacenter. Abbiamo alzato l'asticella nel mondo dell'intelligenza artificiale con il lancio e la distribuzione della nostra GPU Ampere. […] Il nostro business dei datacenter ha raggiunto un record, toccando per la prima volta 1 miliardo di dollari in un trimestre. Nvidia è ben posizionata per far avanzare le forze tecnologiche più potenti del nostro tempo, cloud computing e IA".

La divisione datacenter ha toccato 1,14 miliardi di dollari, in crescita dell'80% sullo scorso anno grazie a "una maggiore domanda da parte di industrie verticali e il settore hyperscale". Per quanto riguarda il gaming, il fatturato è salito del 27% sullo scorso anno, assestandosi a 1,34 miliardi. Il miglioramento dei conti si deve semplicemente alla maggiore vendita di tutte le soluzioni gaming dell'azienda.

Se invece si guarda al trimestre precedente, Nvidia ha registrato un (fisiologico) calo del 10%, dovuto a minori vendite di GPU desktop GeForce, parzialmente compensato dalla vendita di SoC gaming (Nintendo Switch) e GPU per portatili. Per quanto concerne la divisione professionale (Professional Visualization), il fatturato ha raggiunto 307 milioni di dollari (+15%) grazie a vendite maggiori di GPU per workstation, sia per desktop che portatili.

Leggi anche: Nvidia A100, ci sono 54 miliardi di transistor nella GPU GA100 Ampere

A chiudere il quadro, il fatturato Automotive (Tegra) salito a 155 milioni di dollari, in calo del 7% sullo stesso periodo dello scorso anno e la voce "OEM and Other", in aumento del 39% a 138 milioni grazie alla maggiore richiesta di portatili con GPU entry-level (GeForce MX) da parte degli OEM. Per il secondo trimestre fiscale 2021, nei conti entreranno anche i risultati di Mellanox, ma Nvidia si aspetta un impatto contenuto: l'azienda stima un fatturato di 3,65 miliardi di dollari, con margine d'errore di più o meno il 2%.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

41 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8822 Maggio 2020, 11:18 #1
Sarebbe ora di tirare fuori le RTX3080 !
CrapaDiLegno22 Maggio 2020, 15:06 #2
65% di margine lordo... incredibile!
Fortuna che con i die così grandi sarebbe dovuta fallire secondo le vane parole e speranze di alcuni.

"Sarebbe ora di tirare fuori le RTX3080!"
Dal report:
Gaming +27% Y/Y
Result:
la serie 3000 sta bene dove sta ora, visto che la 2000 vende ancora un botto.
bagnino8922 Maggio 2020, 15:10 #3
In arrivo sedicenti esperti di finanza che diranno che il margine operativo lordo netto differenziale è aumentato/diminuito - e che quindi Nvidia è sull'orlo del baratro - tra 3, 2, 1...
cdimauro22 Maggio 2020, 16:08 #4
Figurati, quello è nulla. Guarda qui:
[INDENT]La divisione datacenter ha toccato 1,14 miliardi di dollari, in crescita dell'80%[/INDENT]
+80%! Di gran lunga più dell'aumento per le GPU per le schede grafiche.

Niente male per un settore che sarebbe praticamente morto...
AceGranger22 Maggio 2020, 16:24 #5
credo che le citazioni si sprecherebbero
CrapaDiLegno22 Maggio 2020, 17:03 #6
"In arrivo sedicenti esperti di finanza che diranno che il margine operativo lordo netto differenziale è aumentato/diminuito - e che quindi Nvidia è sull'orlo del baratro - tra 3, 2, 1..."
Credo che con questi numeri che dimostrano la quantità di sciocchezze dette da taluni solo un deficiente completo possa venire qui a cercare di rivoltare ulteriormente la realtà per dimostrare il falso.
E sarebbe anche il caso che tenesse conto della cosa per il futuro.

65% di margine lordo con quei die vs il margine lordo di AMD che comprende pure i Ryzen che la sta tenendo a galla nascondendo i dati relative alle sole GPU, direi che c'è poco da fare considerazioni su chi sta massacrando l'altro sia a livello di prestazioni che di mercato.

bagnino8922 Maggio 2020, 17:09 #7
Originariamente inviato da: CrapaDiLegno
"In arrivo sedicenti esperti di finanza che diranno che il margine operativo lordo netto differenziale è aumentato/diminuito - e che quindi Nvidia è sull'orlo del baratro - tra 3, 2, 1..."
Credo che con questi numeri che dimostrano la quantità di sciocchezze dette da taluni solo un deficiente completo possa venire qui a cercare di rivoltare ulteriormente la realtà per dimostrare il falso.
E sarebbe anche il caso che tenesse conto della cosa per il futuro.

65% di margine lordo con quei die vs il margine lordo di AMD che comprende pure i Ryzen che la sta tenendo a galla nascondendo i dati relative alle sole GPU, direi che c'è poco da fare considerazioni su chi sta massacrando l'altro sia a livello di prestazioni che di mercato.


Tu abbi solo un po' di pazienza... Arriverà, arriverà. Non si può mica lasciare una notizia del genere senza un commento che faccia preoccupare gli investitori.

Intanto preparo i pop corn.

PS. Già immagino cosa verrà detto: "Eh ma non c'è l'acquisizione di Mellanox, vedrete il prossimo trimestre che tonfo! E' spacciata, spacciata vi dico! Vendete tutto prima possibile!"
lucusta23 Maggio 2020, 02:45 #8
ehm...
fatturato in calo, seppur di soli 53 milioni, gazie au un margine aumentato di 0.2 punti percentuali, a fronte dell'1% in meno totale, ma anche del 10% in meno di ricavi nella sezione gaming e alla comparsa di 5 miliardi di debito da gennaio ad aprile 2020, passiati da 5111 a 10155, ma che fortunatmente portano ad un rapporto tra assets e debiti pari ancora a zero.
precisamente ha aumentato i suoi debiti a lungo termine di 4968 milioni, passando da 1991 a 6959 in tre mesi e riesce a farla patta con gli assets perchè ha spalmato questi soldi sul cash...
in pratica è un'azienda che non ha debiti, ma anche che non vale nulla... gli assets coprono al centesimo i debiti, segno che per l'acquisizione mellanox si sono ipotecati tutto.... appena mettono nei conti anche l'acquisizione si va 7 miliardini sotto.

e alla nuova serie mancano 6 mesi.
e la nuova serie non è detto che porti anche una 3080 Ti, come non porterà una Tesla, perchè semplicemente stanno diventando troppo grandi da fare e troppo costose per il mercato a cui sono rivolte.
e la nuova serie avrà una concorrenza di pari tecnologia e che contrasterà ancora più prodotti, visto che non faranno solo 2 chippetti.
e la nuova serie verrà fatta su una tecnologia di aspetto tecnico inferiore (ancora una volta).

sarei curioso di vedere lo share di questo trimestre... magari è arrivata al 70%, ma probabilmente lo ha fatto, se l'ha fatto con le 1650, perchè il ricavato sulle gaming non sembra che ne abbia giovato.

ah, ed ha anche mancato le stime corrette... dicevano che avrebbero fatto 3.2 miliardi quando hanno corretto le stime al ribasso di 100 milioni a causa del coronavirus passando dalle previsioni nvidia di 1172 di utile netto a 917... 255 milioni di utile netto in meno a fronte di una dichiarazione di una stima di 100 milioni in meno di fatturato... ma forse intendevono dire 100 milioni di utile netto in meno, o forse spalmato sull'intero anno fiscale, chi se lo ricorda?
ma va tutto bene, non vi preoccupate; l'importante è vedere che un'azienda che vende meno, ma a prezzi più cari, distribuisce soldi a palate rastrellati dai propri clienti ai suoi azionisti, facendo ogni volta pagare di più la stessa cosa.
bagnino8923 Maggio 2020, 10:21 #9
VENDETE TUTTO!
CrapaDiLegno25 Maggio 2020, 10:03 #10
Ahahaha,
"solo un deficiente completo possa venire qui a cercare di rivoltare ulteriormente la realtà per dimostrare il falso."
CVD!

@lucusta
Non non sai nulla di finanza, vero? Lo fai mentendo spudoratamente o per pura ignoranza?
Hai scritto una serie di fesserie che neanche al corso introduttivo di economia che fanno alle elementari si riuscirebbe a metterle tutte insieme.

Per prima cosa il fatturato si misura Y/Y, perché tutti i mercati hanno cicli intra annuali per cui alcuni mesi hanno dei picchi e altri invece sono in stallo.
E come dovresti sapere vendo qui a fare il neo-Draghi dei poveri, il primo trimestre è il trimestre dove i produttori di HW per PC hanno il fatturato minore di tutto l'anno per diversi fattori, ma anche un cerebroleso penserebbe alla fine delle forniture pompate per le feste di Natale.
Poi la storia degli assets e dei debiti che combaciano al centesimo... ahahahahha, non posso smettere di ridere. Il neo-auto-proclamati-Drgahi non sa come si fa una partita doppia per descrivere lo stato patrimoniale aziendale. Ma ci crea pure teorie sopra.
Infatti i numeri rispetto al primo trimestre dell'anno scorso sono tutti positivie dimostrano che ogni anno l'azienda cresce e neanche poco.

Fare debito oggi per chi può è il periodo migliore in assoluto.
Forse non sai che c'è una pandemia in corso e che gli interessi sul costo del denaro sono piombati al minimo storico. Chi può permettersi di fare debiti oggi prende soldi e li paga una sciocchezza.
Ovvio che chi può ricevere certi prestiti è perché ha garanzie di restituirli senza problemi. E secondo questi numeri significa che chi ha prestato tutti quei miliardi crede che Nvidia sia una azienda pienamente in salute. Altro che le tue belinate su finanze e conti di cui non capisci una sega.
Per finire, no caro, i 7 miliardi del costo di Mellanox sono già stati pagati al momento dell'acquisto (vedi i consti precedenti invece di sparare menzogne) e non mancheranno il prossimo trimestre.

Forse ti brucia il fatto che solo con il mercato OEM+Automotive Nvidia fattura più di tutto il mercato server+OEM (che combinazione utile a nascondere i numeri eh?) di AMD.

Va be', sei un ignorante completo e lo hai dimostrato. Il tuo problema è che cerchi con questa ignoranza arrogante di sputt@nare una azienda e glorificarne un'altra.
Patetico.


Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^