SanDisk punta sulla velocità: nuove CF Extreme Pro da 90MB/s

SanDisk punta sulla velocità: nuove CF Extreme Pro da 90MB/s

Le nuove Compact Flash SanDisk Extreme Pro offrono tagli fino a 64GB e prestazioni elevate: transfer rate fino a 90MB/s in lettura e scrittura. Nuove anche le SanDisk Extreme: 60MB/s fino a 32GB

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 13:46 nel canale Memorie
Sandisk
 

Sandisk è uno dei leader nello sviluppo e produzione di schede di memoria, siano esse le microSD dedicate ai cellulari oppure le performanti Compact Flash destinate ad equipaggiare le reflex di ultima generazione. Proprio in questo ultimo segmento Sandisk annuncia una importante novità: le nuove Compact Flash Extreme e Extreme Pro, con transfer rate massimo in lettura e scrittura pari a, rispettivamente, 60 e 90 MB/s.

Le prestazioni sono garantite dal nuovo sistema dual-core Sandisk Controller Power Core e dal motore con codice di correzione dei dati ECC a 42-bit e sono raggiungibili rispettvamente con fotocamere compatibili con lo standard UDMA e UDMA 6. Le nuove memory card sono definite Extreme non solo per le estreme prestazioni nel trasferimento dei dati, ma anche per le condizioni atmosferiche in cui possono lavorare: sono state progettate (e collaudate da un team di professionisti) per operare da -25°C a +85°C di temperatura e con tassi di umidità fino al 90%. Alla presentazione delle schede abbiamo assistito a una dimostrazione pratica della velocità delle schede, che trovate nel video qui sotto.

[HWUVIDEO="452"]SanDisk Extreme Pro: fino a 90MB/s[/HWUVIDEO]

Caratteristiche che si adattano al mondo professionale, che per il momento sarà l'unico a potersele permettere: la scheda SanDisk Extreme Pro 90MB/s da 64GB sarà commercializzata a un prezzo di listino di € 859,90, la versione da 32GB Extreme Pro CF 90MB/s a € 459,90, che scendono a € 259,90 per la Extreme Pro da 16GB, mentre chi si potesse accontentare di "soli" 60MB/s di transfer rate può scegliere la serie Extreme con prezzi di euro 79,90, 139,90 e 249,90 rispettivamente per i tagli da 8, 16 e 32GB.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

43 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
hackaro7514 Settembre 2009, 14:04 #1

alla faccia!!

ma che prezzi!! Secondo me ... non hanno senso!!!!! Considerando che i buffer media di una reflex di ultima generazione stanno tra i 20 ed i 30 scatti raw (ovvero tra i 2 ed i 4 sec. di raffica) ... spendere più di 400€ e/o di 800€ per avere 90MB/sec e 60 MB/sec (r/w) ... ha senso in pochissime occasioni ...

in pratica considerando 15 MB come una dimensione media di un file raw: vuol dire che ne scrive 4 file/sec. e quindi, liberando il buffer, ti da un fps teorico di 4 fps ... cioè la metà della velocità di molte reflex ... che poi vuol dire scattare per 0,5 sec. e fermarsi di nuovo ... mah!
demon7714 Settembre 2009, 14:05 #2
Figata ma a quei prezzi non esiste proprio!!!
Mi costa meno un SSD!!
timothy14 Settembre 2009, 14:17 #3
mmm controlla se ci sta un ssd in una fotocamera...
JackZR14 Settembre 2009, 14:20 #4
Guardate che queste memorie non si usano solo per le fotocamere ma anche per altri dispositivi, ad esempio i netbook (per quello che demon diceva che conviene un SSD).
PhoEniX-VooDoo14 Settembre 2009, 14:31 #5
Originariamente inviato da: JackZR
Guardate che queste memorie non si usano solo per le fotocamere ma anche per altri dispositivi, ad esempio i netbook (per quello che demon diceva che conviene un SSD).





infatti uno si compra un netbook (300 EUR) e poi ne spende 800 per una flash?


YOU WIN
studentediiin14 Settembre 2009, 14:31 #6
le schede di questo taglio le usano sopratutto per le video camere semi pro e professionali perchè ci fanno la doppia copia del file mentre registrano. Certi tagli per le fotocamere non hanno senso. Io più di 2 gb per scheda non andrei , sopratutto quando ho da fare servizi fotografici. Se perdi 2 gb è un conto ti rimangono le altre schede, ma se fai ad esempio tutto su una da 8 gb e ti si frizza sono cazzi amariii.
Zande14 Settembre 2009, 14:49 #7
evitiamo commenti sterili per favore. Se proprio si vuole vedere un caso d'uso ad esempio la mia macchina fa sequenze da 8 fps con il grip che in raw vuol dire 13 mega * 8 a secondo = + di 100 mega a secondo.
Certo ha il suo costo, ma secondo voi un fotografo professionista preferisce spendere qualche centinaia di euro di compact flash o non ricevere il compenso di qualche migliaia di euro per la foto di qualche evento sportivo venuta meglio a un altro freelancer?

P.S.
e la macchina fotografica su cui ho calcolato le caratteristiche è la mia che non è neppure del segmento professionale dove si raggiungono ben altri livelli di I/O
demon7714 Settembre 2009, 14:49 #8
Originariamente inviato da: PhoEniX-VooDoo


infatti uno si compra un netbook (300 EUR) e poi ne spende 800 per una flash?


YOU WIN


E' appunto per quello che dico che una CF con quel prezzo non serve a nulla: non esiste nessun caso in cui sia conveniente!

NETBOOK--> no, costa più del pc
NOTEBOOK--> no, meglio un SSD
FOTO--> no, una CF di alta qualità costa parecchio meno e va da dio anche con una full frame
VIDEOCAMERA--> sarebbe niente male ma non conviene per il prezzo assurdo

RESPOPNSO: 100% pacco
demon7714 Settembre 2009, 14:51 #9
Originariamente inviato da: studentediiin
le schede di questo taglio le usano sopratutto per le video camere semi pro e professionali perchè ci fanno la doppia copia del file mentre registrano. Certi tagli per le fotocamere non hanno senso. Io più di 2 gb per scheda non andrei , sopratutto quando ho da fare servizi fotografici. Se perdi 2 gb è un conto ti rimangono le altre schede, ma se fai ad esempio tutto su una da 8 gb e ti si frizza sono cazzi amariii.


vero vero!!
E poi su due giga ci stanno un sacco di foto anche in raw!
Davis514 Settembre 2009, 15:02 #10
e' divertente vedere i commenti di chi non ha mai avuto in mano una reflex digitale...

tutte le fotocamere reflex hanno un buffer, che fotografando in raw... si esaurisce piuttosto in fretta... e invece di scattare ad alcuni scatti al secondo... vi riducete a scattare una foto ogni 3-4 secondi... perdendovi molti scatti importanti se siete ad un matrimonio... e perdendovi tre quarti del lavoro se siete ad un eveto sportivo...

certo che il taglio da 64gb ha un costo imbarazzante...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^