Patriot: moduli DDR2 da 700MHz

Patriot: moduli DDR2 da 700MHz

Seguendo le orme di altre compagnie anche Patriot propone moduli con elevate frequenze operative

di Andrea Bai pubblicata il , alle 10:40 nel canale Memorie
Patriot
 

PDP Systems, che commercializza moduli di memoria sotto il marchio "Patriot" ha dichiarato l'intenzione di marchiare i moduli DDR "Extreme Performance" sulla base del potenziale di overclockabilità, segnalando così in modo chiaro agli utenti le possibilità di incremento delle prestazioni e dando garanzia per le stesse.

I moduli Patriot Extreme Performance e Dual-Channel DDR2 4200+XBL sono stati rinominati come "5600+XBL", che rispecchia il throughput massimo della memoria quando overclockata. I moduli sono commercializzati come PC2-4200 (533MHz) con timigns CL3 2-2-4 e possono essere configurati come PC2-5300 (667MHz) con timing CL4 3-3-10 oppure come PC2-5600 (700MHz) con timing CL4 3-3-12. La compagnia dichiara che i moduli di memoria operano correttamente con tensione di 1.8V-2.0V.

Verso la metà di Gennaio 2005 Kingston ha dichiarato di aver disponibili moduli DDR2 in grado di operare a 750MHz e ha dato dimostrazione di moduli DDR2 operanti a 866MHz..La compagnia non ha ancora commercializzato tali prodotti.

I moduli di memoria Patriot saranno dotati di un dissipatore in alluminio e di garanzia a vita. Il costo dei moduli varierà a seconda del distributore.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
*ReSta*28 Febbraio 2005, 10:48 #1
sono capaci tutti di aumentare la frequenza abbassando i timings di brutto...
AndreaFx28 Febbraio 2005, 10:55 #2
Originariamente inviato da *ReSta*
sono capaci tutti di aumentare la frequenza abbassando i timings di brutto...


Alzando i timings semmai..........altrimenti era troppo bello
Andreakk7328 Febbraio 2005, 10:57 #3
Anche se non cambierei mai le mie ocz pc4000 cl2,5 sono contento che continui lo sviluppo delle DDR2
CiccoMan28 Febbraio 2005, 11:01 #4
I moduli sono commercializzati come PC2-4200 (533MHz) con timigns CL3 2-2-4 e possono essere configurati come PC2-5300 (667MHz) con timing CL4 3-3-10 oppure come PC2-5600 (700MHz) con timing CL4 3-3-12.


si comincia a spingere ragazzi

ora nemmeno amd ha più nulla da perdere
sirus28 Febbraio 2005, 11:15 #5
beh non mi sembrano così male come memorie, se poi riusciranno agevolmente a superare gli 800mhz le cose non possono che migliorare
ricordo che delle ddr2-800 cas4 hanno ei tempi di accesso come le ddr-400 cas2
nudo_conlemani_inTasca28 Febbraio 2005, 11:29 #6

Belle notizie dal fronte....

Originariamente inviato da CiccoMan
si comincia a spingere ragazzi

ora nemmeno amd ha più nulla da perdere


Caspita!

Con tutto quello che stanno proponendo adesso.. viene veramente voglia di buttarsi a capofitto su un eventuale upgrade del pc!
1°]
Voglio dire... c'è l'nForce 4 (e sinceramente non pensavo) sto leggendo che permette di salire di FSB in una maniera spaventosa!
2°]
Poi c'è finalmente il supporto dell'NCQ sempre su nf4, in abbinamento al controller e ai dishi Diamond_Max10 che ne beneficiano del 15% di preformance in più (e altro).
3°]
C'è la 6600GT-X DDR3 di Albatron che promette faville per un costo mooolto abbordabile.
4°]
La CPU Athlon64 e delle sue innovative tecnologie/potenzialità abbinate ad un costo molto abbordabile
5°]
Le memorie che anche se con tecnologia DDR1 vengono proposte con timings e velocità pazzesche (l'nForce4 le spreme come si deve! )
6°]
L'imminente introduzione e l'avvento di WindowsXP_64bit Ed.
che porterà (si spera) una nuova ventata di applicazioni/giochi FULL COMPILED @ 64bit... con tutti i benefici annessi e connessi
7°]
Il costo dei comuni monitor LCD (in primis Philips e Samsung) che diventano sempre più appetibili come costo (si spera anche come affidabilità )
8°]
Il prossimo arrivo degli schermi OLED, ulteriore miglioria applicata ai monitor con profilo piatto.


Io direi che su quasi tutti i fronti ci sono piacevoli segnali di miglioramento... la cosa non può che farmi felice (non penso lo sia solo x me..)

Ciao.
Dox28 Febbraio 2005, 11:32 #7
tra poco annunceranno DDR2 a 1500 Mhz... ma a CL 20 -15 -15-15
PentiumII28 Febbraio 2005, 11:39 #8
Nudo, hai un tic all'occhio?
Comunque se ne sentiranno sempre di più di questi annunci, la ddr2 èil futuro no?
nudo_conlemani_inTasca28 Febbraio 2005, 12:17 #9
Originariamente inviato da PentiumII
Nudo, hai un tic all'occhio?
Comunque se ne sentiranno sempre di più di questi annunci, la ddr2 èil futuro no?


un tic di che???
MaxArt28 Febbraio 2005, 13:26 #10
I moduli DDR2 saranno il futuro ma per un sistema AMD sono (ancora) inutili. E' una questione di system bus. Gli Athlon64 sono processori con un system bus di 200 MHz e non necessitano più delle DDR400 per funzionare al meglio. Frequenze superiori servono solo per l'overclock, ma sappiamo bene dell'esistenza di moduli DDR600, che sono più che sufficienti per un adeguato overclock (tanto più che non è raro vedere delle Vitesta tenere 320 MHz, almeno in single channel, e 300 MHz in dual).
Sì, ormai costano quanto le DDR2 e non rendono molto meglio, ma per l'appunto: non c'è bisogno di altri tipi di memorie. Neanche per Intel, in fin dei conti: solo quando tutta la linea passerà al bus a 1066 MHz allora si ragionerà.
Questa è come la vedo io. Le DDR1 faranno ancora la parte del leone per un bel po' per i sistemi più economici. AMD passerà alle DDR2 solo tra un anno almeno, e lo farà dapprima con gli Athlon64 FX (/me think).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^