Memorie DDR2: prezzi in calo?

Memorie DDR2: prezzi in calo?

Basterà un taglio dei prezzi per far preferire i moduli DDR2 a quelli DDR?

di pubblicata il , alle 09:55 nel canale Memorie
 

I prezzi dei moduli di memoria DDR2 sono recentemente scesi da 6,50-7 a 5,5 dollari a chip, stando a quanto riportato da Digitimes. Ciò non risolve però i problemi legati alla diffusione del recente standard, poiché altri fattori concorrono a preferire ancora le "vecchie" DDR. Prendiamo spunto dalla notizia per alcune riflessioni.

In prima istanza la scarsa disponibilità, poiché dall'ordine, per disporre di moduli DDR2 in volumi, i produttori arrivano ad attendere fino a 6 settimane, contro i 10 giorni necessari a soddisfare la richiesta di DDR. Sappiamo tutti che ritardi di queste proporzioni, soprattutto in un settore come quello informatico, possono causare problemi di notevole gravità.

Qualora però si risolvesse questo problema, proprio in uno dei maggiori sostenitori dello standard DDR2 andrebbe ricercato l'ulteriore motivo di ritardo. Intel infatti, dopo aver spinto con ogni mezzo le soluzioni di fascia alta basate su socket 775PGA, che necessitano (925 Alderwood) e permettono l'utilizzo (915 Grantsdale) di moduli DDR2, ha peccato in ottimismo circa la disponibilità degli stessi processori.

Il decollo delle DDR2 dunque viene minato alla base anche dalla scarsa disponibilità non solo dei chip stessi, ma anche dei processori necessari alle piattaforme in cui dovrebbero essere installate.

Samsung ha però dichiarato di essersi impegnata nella produzione di chip DDR2, tanto che il 25% della propria produzione, nell'ultimo trimestre, è costituito solo da questi stessi chip.

Digitimes

In tutta risposta i grandi produttori rimangono fedeli in gran parte alla tecnologia DDR: costano meno (il motor che tutto muove...), più reperibili e tutto sommato nemmeno così esigenti in termini di consumi.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MaxP413 Dicembre 2004, 09:58 #1
Speriamo... io mi devo comprare 2 Gb di DDR2!
Manwë13 Dicembre 2004, 10:03 #2
DDR2? Naaa... sto benissimo con le magiche BH-5
pikkoz13 Dicembre 2004, 10:13 #3
Bene...ma scusate le ddr2 che vantaggi danno? nel senso..so benissimo che raggiungono frequenze molto più alte delle ddr2 ma non è anche vero che le 400MHz (2x200) vanno ancora benissimo oggi e non solo ...si possono trovare anche a 500Mhz o sbaglio?
Io ho ho 2x516Mb di ram della corsair (platinium 3200 XMS LL)
pagate 300 euro (inclusa spedizione) da più di un anno e non mi sono mai pentito di quanto mi sono costate sia per le loro performance,anzi credo propio che le utilizzerò per ila mia prox config (3500+ Winchester , una mobo valida nforce4 , 6600gt pci-e)
MaxArt13 Dicembre 2004, 10:19 #4
Certo che le DDR400 vanno benissimo. Il problema è che non si sa se ufficializzeranno lo standard DDR500, o anche maggiori, perché c'è già una tecnologia pronta per quelle frequenze... e si tratta delle DDR2. C'è solo da aspettare, c'è tanta confusione dopo 3 anni di DDR...
pikkoz13 Dicembre 2004, 10:28 #5
L'unico tipo di ram che ihmo sono interessanti sono le ddr3...
ReverendoMr.Manson13 Dicembre 2004, 10:52 #6
Sto mercato delle ram ha preso na brutta piega per quanto rigurda i prezzi. Stanno tutti a produrre memorie mmc sd pen-drive ecc (che ormai si trovano dappertutto pensate che ho visto na sd al Lidl da 256 mb ed il prezzo era pure buono 39 euro ) per cui i prezzi delle ram salgono o rimango stabili per moltissimo tempo. IMHO tirate con le vostre ram fino al 2006 se riuscite.
ErminioF13 Dicembre 2004, 10:59 #7
Credo di saltare del tutto le ddr2, dato che le ddr3 saranno pronte nel 2006 (e questa volta ci dovrebbe essere un buon salto prestazionale)
21313 Dicembre 2004, 11:11 #8
Secondo me, le attuali DDR2 533, sono già di per sè inutili e sfruttate solo a metà se non si pratica OC. Con l'attuale FSB delle CPU Intel, le DDR 400 sono già più che sufficenti; se uno vuole ricorrere all'OC, riesce ad avere più prestazioni utilizzando magari DDR 433 o 466, che hanno senz'altro dei CAS migliori alle DDR2.
Zerk13 Dicembre 2004, 11:33 #9
Al momento sto scrivendo conun pc che monta un 600 mega di sdr 133 e devo dire che ci faccio di tutto! Non vedo molta differenza con le ddr 400 che ho sull' altro pc. Ben venga il calo di prezzi, del resto era inevitabile.
doriz13 Dicembre 2004, 12:19 #10
adesso come adesso le DDR2 sono solo uno sfizio. sono nate a pari passo con l'FSB 1066Mhz e ci sono solo un chipset e una cpu che riescono a funzionare con rapporto 1:1 tra FSB e frequenza della memoria e con dubbi vantaggi prestazionali.
e in più sul mercato sembra che ce ne sia solo l'ombra...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^