Memorie DDR e raffreddamento a liquido per OCZ

Memorie DDR e raffreddamento a liquido per OCZ

OCZ propone una nuova evoluzione delle proprie memorie Flex, con un kit a liquido aggiornato e soluzioni in standard DDR2 e DDR3

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:36 nel canale Memorie
OCZ
 

ocz_1.jpg (31824 bytes)

Al proprio stand del Cebit 2008 OCZ ha esposto alcuni sample delle proprie nuove memorie DDR2 e DDR3 top di gamma dotate di sistema di raffreddamento a liquido; parliamo delle soluzioni Flex2, proposte in kit DDR3 con frequenza di clock massima di 2.100 MHz e DDR2 da 1.150 MHz.

Per le memorie DDR3 troviamo latenze di accesso preimpostate, alla frequenza di clock di 2.100 MHz, pari a 10-10-10 con voltaggio di alimentazione di 1.9v; per le soluzioni DDR2 i timings sono pari a 5-5-5, con voltaggio non dichiarato al momento attuale ma con capacità pari a 2 Gbytes per ogni modulo memoria.

ocz_2.jpg (33983 bytes)

Queste memorie introducono un nuovo sistema di raffreddamento a doppio stadio, con il quale due distinti flussi di liquido di raffreddamento entrano ed escono dal kit memoria così da raffreddare i chip durante il funzionamento; nella parte superiore del modulo una serie di alette di raffreddamento provvede quindi a garantire una ulteriore via di dissipazione del calore.

ocz_3.jpg (37978 bytes)

ocz_4.jpg (30255 bytes)

Per memorie di questo tipo, destinate ad un pubblico di utenti estremamente appassionati, OCZ ha sviluppato due soluzioni accessorie. La prima è un box nel quale sono contenuti tutti i componenti del kit, comprensivo di istruzioni e tubi di collegamento. La seconda è una serie di adattatori che permettono di adattare i connettori per il sistema di raffreddamento a liquido montato sui moduli memoria con i tubi tradizionalmente utilizzati nei kit per raffreddare i processori. La presenza di questo secondo tipo di accessorio è frutto delle osservazioni avanzate da vari utenti con la prima serie di memorie Flex, di difficile adattamento a kit a liquido preesistenti in quanto basate su raccordi di dimensioni non standard.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
binoone06 Marzo 2008, 08:51 #1
Vergogna
tmx06 Marzo 2008, 09:01 #2
fosse per i produttori tutti i case sarebbero aquapark... + h2O = + $
cOREvENICE06 Marzo 2008, 09:22 #3
Bhè chi ha dei chip D9 potrebbe trovarne giovamento.
Non so però quanto scaldano i kit DDR3
Ricky7806 Marzo 2008, 09:33 #4
Basta non comprarle... Si fregano con le proprie mani...
Una persona mica deve essere obbligata a fare tutto a liquido per questi signori...
Brigno06 Marzo 2008, 09:52 #5
Non vedo cosa ci sia di vergognoso...se ti servono le compri altrimenti NO

Nel mio PC (OC 4.2) il limite lo raggiungo con le RAM e quindi potrebbero forse fare al caso mio.
Se poi il guadagno è minimo (cosa molto probabile) sarò io a decidere se tale spesa è/sarà inutile oppure no.

Non ti costringono di certo a comprarle
hibone06 Marzo 2008, 10:16 #6
ma c'è anche una flebo in omaggio?!
robert198006 Marzo 2008, 10:24 #7
ottimo ! Per oc sono manna dal cielo, ma si possono adattare a ddr1? Quanto costano? Si possono prendere solo i dissipatori a liquido?
AceGranger06 Marzo 2008, 13:47 #8
Originariamente inviato da: Ricky78
Basta non comprarle... Si fregano con le proprie mani...
Una persona mica deve essere obbligata a fare tutto a liquido per questi signori...


ma che ragionamento del cavolo

loro le fanno per quegli utenti che overcloccano o che desiderano un sistema totale senza ventole, le ti servono le prendi seno no.
non è che fanno solo versioni a liquido
Metax06 Marzo 2008, 14:14 #9
Xché vergogna binoone?

superbau07 Marzo 2008, 22:10 #10
BHA... GISTO EPR MOODDDING

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^