Tra fine luglio e i primi di agosto il debutto delle CPU AMD Ryzen Threadripper?

Tra fine luglio e i primi di agosto il debutto delle CPU AMD Ryzen Threadripper?

Varie indiscrezioni online portano a ritenere che sarà nel cuore dell'estate che AMD inizierà le vendite dei processori Ryzen Threadripper per sistemi desktop top di gamma

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 13:01 nel canale Processori
ThreadripperRyZenAMDDell
 

Nelle scorse settimane, prima con il proprio Financial Analyst Day e in seguito al Computex 2017 di Taipei, AMD ha annunciato la prossima generazione di processori destinati ai sistemi desktop HEDT. parliamo di Ryzen Threadripper, proposte che implementeranno un massimo di 16 cores nelle versioni più potenti.

AMD ha indicato l'estate quale periodo di debutto delle proposte Ryzen Threadripper, e sono emerse online due indicazioni che potrebbero fornire un riferimento temporale più preciso. Il primo viene dal sito KitGuru, che cita fonti vicine ad AMD segnalando il periodo attorno al 10 agosto quale quello di lancio ufficiale sul mercato di queste proposte. Un debutto ad agosto verso la metà del mese può sembrare molto strano per una nazione come l'Italia, visto che questo mese è da sempre considerato quello delle vacanze. Così non è a livello globale, con luglio che viene in genere preferito per le vacanze e con l'agosto che soprattutto dalla seconda metà vede le attività tutte a pieno regime.

amd_ryzen_threadripper_logo_600.jpg

Una seconda ipotesi è invece legata all'annuncio di Dell della giornata di ieri. L'azienda americana ha infatti annunciato che i sistemi Alienware Area-51 Threadripper edition debutteranno il prossimo 27 luglio. Dell non ha chiarito se da questa data inizieranno le consegne, o se da quel giorno sarà possibile procedere all'ordine del sistema con consegna più avanti nel corso dell'estate: la cosa può fare differenza, in quanto questo potrebbe confermare la data del 27 luglio come quella di lancio di questi processori o se questa avverrà nelle settimane a seguire.

E' indubbio che il lancio dei sistemi Ryzen Threadripper richiederà molto lavoro da parte di AMD oltre che dai partner produttori di schede madri. Questi ultimi hanno mostrato al Computex di Taipei varie schede madri basate su chipset AMD X399 compatibili con i nuovi processori, ma il processo di finalizzazione di una nuova piattaforma richiede sempre un lavoro di ottimizzazione molto preciso e quindi tempi che non sono nell'ordine dei pochi giorni.

Queste indiscrezioni fanno anche ipotizzare che il debutto dei primi sistemi Ryzen Threadripper avverrà ben prima di quello delle proposte Intel Core-X, CPU destinate ai sistemi HEDT di nuova generazione con versioni sino a 18 core. Intel ha ufficialmente confermato in questi giorni come le declinazioni a 12 core debutteranno ad agosto, mentre bisognerà attendere sino a ottobre per vedere in commercio i processori Core i9 con 14, 16 e 18 core.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rubberick14 Giugno 2017, 14:26 #1
Vai vai che siamo affamati di cores.. voglio Naples per le workstation altro che..
CrapCrasher14 Giugno 2017, 15:28 #2
Infatti Threadripper è proprio per le workstation e le "high-end desktop", Naples invece si rivolge ai server non alle workstation.
Benjamin Reilly14 Giugno 2017, 15:47 #3
lieto della notizia.
mariacion14 Giugno 2017, 19:10 #4
ottimo, ma per uso desktop sono utili o servono veramente soltanto per workstation e server ? Voglio dire in un utilizzo domestico faccio già fatica ad immaginare di mettere alla freusta un 8c/16t figuriamoci un millemilacores
tuttodigitale14 Giugno 2017, 21:46 #5
Originariamente inviato da: CrapCrasher
Infatti Threadripper è proprio per le workstation e le "high-end desktop", Naples invece si rivolge ai server non alle workstation.

le workstation non certo di rado sono disponibili anche in soluzione dual socket..e Naples Single socket potrebbe coprire questa fascia di mercato:
se AMD ha confrontato Naples 1P con uno degli XEON più venduti in configurazione dual ci sarà un perchè.....
Manca poco...il 20 Giugno usciranno allo scoperto i prodotti di punta di AMD.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^