Tagli di prezzo e nuove CPU nel listino Intel

Tagli di prezzo e nuove CPU nel listino Intel

Ribassi di prezzo per due processori socket 1366 LGA, con parallela introduzione di nuove versioni di CPU anche per piattaforme socket 775 LGA

di pubblicata il , alle 10:47 nel canale Processori
Intel
 

Intel ha ufficializzato alcune riduzioni di prezzo per propri processori a listino da tempo, oltre ad aver introdotto nel proprio listino nuove versioni di processore per sistemi desktop e server.

La cpu Core i7 950, con frequenza di clock di 3,06 GHz, ha visto il proprio prezzo ufficiale passare dai precedenti 562 dollari a 294 dollari: si tratta di una riduzione di ben il 48%, ad una soglia di prezzo identica a quella del modello Core i7 930 di pari caratteristiche tecniche ma con frequenza di clock pari a 2,8 GHz. Entrambe queste cpu sono compatibili con schede madri socket 1366 LGA.

La seconda riduzione di prezzo riguarda il processore Xeon X3550, soluzione che rprende le specifiche tecniche della cpu Core i7 950; in questo caso dal prezzo di 387 dollari si è scesi al nuovo listino di 294 dollari, guarda caso identico a quello della soluzione per sistemi desktop di pari caratteristiche.

Questi i nuovi processori che Intel ha reso disponibili da questa settimana:

  • Core i3 560: architettura dual core con frequenza di clock di 3,33 GHz; tecnologia Hyperthreading, cache L3 da 4 Mbytes; socket 1156 LGA; prezzo 138 dollari.
  • Pentium E6800: architettura dual core con frequenza di clock di 3,33 GHz; cache L2 da 2 Mbytes; socket 775 LGA; prezzo 86 dollari.
  • Pentium E5700: architettura dual core con frequenza di clock di 3 GHz; cache L2 da 2 Mbytes; socket 775 LGA; prezzo 75 dollari.
  • Celeron E3500: architettura dual core con frequenza di clock di 2,7 GHz; cache L2 da 1 Mbytes; socket 775 LGA; prezzo 52 dollari.
  • Atom N550: architettura dual core con frequenza di clock di 1,5 GHz; tecnologia Hyperthreading, cache L2 da 1 Mbyte; prezzo 86 dollari.
  • Xeon W3670: architettura a 6 core con frequenza di clock di 3,2 GHz; tecnologia Hyperthreading, cache L3 da 12 Mbytes; prezzo 885 dollari.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

49 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Prometheus Unbound31 Agosto 2010, 10:52 #1
Ottimo. Le CPU Intel adesso sempre più appetibili e sempre più convenienti rispetto alla controparte.
fpg_8731 Agosto 2010, 10:53 #2
N550 a 86$... praticamente i netbook costano tanto solo pre il processore... ed io ke pensavo ke la batteria la faceva da patrone...
MikDic31 Agosto 2010, 11:11 #3

... che intel abbia un offerta piu articolata della controparte è una realtà. Che sia più appetibile in tutti i segmenti di mercato... non sono daccordo....
Futura1231 Agosto 2010, 11:12 #4
Originariamente inviato da: Prometheus Unbound
Ottimo. Le CPU Intel adesso sempre più appetibili e sempre più convenienti rispetto alla controparte.


Non mi pare proprio.
AceGranger31 Agosto 2010, 11:12 #5
"guarda caso identico a quello della soluzione per sistemi desktop di pari caratteristiche."

bè, è uno Xeon completamente INUTILE, visto che è dotato di 1 solo QPI link e NON puo essere usato in configurazione dual socket

ora almeno ha senso costando uguale alla controparte desktop.
Human_Sorrow31 Agosto 2010, 11:17 #6
Originariamente inviato da: AceGranger
bè, è uno Xeon completamente INUTILE, visto che è dotato di 1 solo QPI link e NON puo essere usato in configurazione dual socket


Eggià perché adesso i server esistono solo dual-socket ...

Prometheus Unbound31 Agosto 2010, 11:17 #7
Originariamente inviato da: Futura12
Non mi pare proprio.


Bhè una i7 950 a quel prezzo mi sembra un affare di sicuro.

Originariamente inviato da: MikDic
... che intel abbia un offerta piu articolata della controparte è una realtà. Che sia più appetibile in tutti i segmenti di mercato... non sono daccordo....


Forse non in tutti i segmenti però con gli abbassamenti di prezzo ad-hoc si può dire che nel dover scegliere tra i due concorrenti, Intel si fa iù interessante di quanto magari lo era prima. Vedi il caso della i7 950.
AceGranger31 Agosto 2010, 11:20 #8
Originariamente inviato da: Human_Sorrow
Eggià perché adesso i server esistono solo dual-socket ...



no anche quad socket e octa-socket
keroro.9031 Agosto 2010, 11:48 #9
un i7 950 a quel prezzo è molto interessante..
Enriko8131 Agosto 2010, 12:18 #10
Originariamente inviato da: keroro.90
un i7 950 a quel prezzo è molto interessante..


sbagliato, dimentichi il costo delle schede madri socket 1366!!

su intel conviene ancora i5 760 o i7 870 (860 costa un tozzo di pane in meno del 870 quindi è una fregatura)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^