offerte prime day amazon

Nuove informazioni su chipset e CPU Intel e AMD al debutto

Nuove informazioni su chipset e CPU Intel e AMD al debutto

Dal video di una presentazione tenuta da un distributore tedesco emergono nuovi dettagli su prodotti e tempistiche di lancio che AMD e Intel pianificano entro la fine dell'anno

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Processori
IntelCoreAMDRyZenThreadripper
 

Grazie alla presentazione tenuta dal distributore tedesco Bluechip, andata online in un video che è stato prontamente rimosso, sono disponibili nuove informazioni sui prodotti che AMD e Intel si attendono al lancio nel corso dei prossimi mesi. La presentazione era stata sviluppata per essere vista dai partner Bluechip ed è possibile che alcune delle tempistiche di lancio indicate non siano quelle ufficiali ma basate su ipotesi fatte dal distriutore

Per AMD le novità hanno il nome dei due chipset Z490 e B450: il primo sarà una evoluzione del modello X470 attualmente in commercio con un maggior numero di linee PCI Express che saranno supportate. Il secondo è invece una proposta di tipo mainstream, al pari degli altri chupset della famiglia 400 indirizzato specificamente per l'abbinamento con i nuovi processori Ryzen di seconda generazione.

Per il chipset AMD Z490 il debutto è previsto per il mese di giugno, presumibilmente in concomitanza con il Computex, mentre quello B450 è atteso per il mese di luglio. A seguire troviamo il lancio delle proposte Ryzen Threadripper di seconda generazione, processori che saranno abbinati ad un nuovo chipset refresh del modello X399 attualmente sul mercato. Le nuove CPU Ryzen Threadripper sono attese per il mese di agosto.

Passando ad Intel le informazioni emerse sono altrettanto interessanti e riguardano in primo luogo il debutto del chipset Z390 atteso nel corso del terzo trimestre. E' ipotizzabile che ulteriori informazioni possano emergere in concomitanza con il Computex 2018 di Taipei di inizio giugno, ma il lancio sul mercato avverrà solo in seguito.

Troviamo anche indicazione per i processori Intel della famiglia Coffee Lake basati su architettura a 8 core, dei quali sono emerse altre indiscrezioni nelle ultime settimane. Per queste proposte il lancio è previsto nel corso del quarto trimestre, ad estendere ulteriormente la famiglia di processori Core introducendo per la prima volta architettura a 8 core in processori Intel destinati al segmento mainstream e non alle proposte HEDT.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Nautilu$04 Maggio 2018, 10:37 #1
"Troviamo anche indicazione per i processori Intel della famiglia Coffee Lake basati su architettura a 8 core, dei quali sono emerse altre indiscrezioni nelle ultime settimane. Per queste proposte il lancio è previsto nel corso del quarto trimestre, ad estendere ulteriormente la famiglia di processori Core introducendo per la prima volta architettura a 8 core in processori Intel destinati al segmento mainstream e non alle proposte HEDT."

...con possibilità di grigliata all'aperto, visto che il 1° Maggio piovoso non è stato benevolo!
calabar04 Maggio 2018, 13:17 #2
Finalmente l'informazione che aspettavo, in particolare per la fascia media AMD.
Però che diamine, non è possibile che facciano uscire le APU a febbraio con chipset vecchi e aspettino mesi per aggiornare la fascia media. Dovevano uscire insieme.
Luglio è un po' lontano, sono so se riuscirò ad aspettare il B450, anche perchè tra data effettiva di disponibilità, assestamento del prezzo, fornitori in vacanza o quasi, rischio di prenderlo ad ottobre.
tuttodigitale04 Maggio 2018, 16:12 #3
Originariamente inviato da: calabar
Però che diamine, non è possibile che facciano uscire le APU a febbraio con chipset vecchi e aspettino mesi per aggiornare la fascia media. Dovevano uscire insieme.

da un altro punto di vista, non era giustificabile ritardare l'uscita delle APU e aspettare che i chipset fossero pronti...soprattutto alla luce del fatto che oggi, a differenza di qualche anno fa, non si trovano prodotti grafici discreti aggiornati, a meno di 50 euro...
inoltre, non sappiamo quanto le prestazioni possano essere influenzate dal nuovo chipset. In misura maggiore o inferiore alle CPU ryzen, solo i test potranno dircelo. Per il mercato di riferimento dove l'attenzione delle prestazioni passa in secondo piano, anche nelle ipotesi che le differenze fossero "eclatanti" (non mi aspetto stravolgimenti rispetto a quanto visto con Ryzen2, da una parte c'è una maggior dipendenza dal MC dovuta alla riduzione della L3, dall'altra hanno migliorato molto la latenza tra i 2 CCX...) non vedo grossi disagi per chi ha comprato un prodotto "obsoleto"...
calabar04 Maggio 2018, 17:28 #4
@tuttodigitale
Il mio problema non sono le prestazioni, no sarebbe certo una piccola percentuale in più a fare la differenza. Ciò che mi interessa sono le funzionalità.
In particolare, ho bisogno di una scheda madre che mi assicuri l'HDMI 2.x supportata dalle nuove APU. Le schede che ho visto finora, uscite quando c'erano le vecchie APU con HDMI 1.4 (già allora pessima scelta), non supportano ufficialmente la versione che mi serve e a me serve la sicurezza di non avere problemi a riguardo.
Poi mi interessa l'efficienza, se il nuovo chipset top di gamma migliora l'efficienza, spero che il medio di gamma possa dare un'ulteriore limatina ai consumi dato che la macchina in questione starà sempre accesa.
Non disdegno neppure i miglioramenti che dovrebbero esserci sulle connessioni (come le USB), un po' sottotono rispetto alle controparti Intel.

Dato che spero di conservare la scheda madre a lungo (l'idea è magari prendere una apu a 7nm e magari 6 core tra un paio d'anni), partire da una scheda madre già vecchiotta non mi è sembrata una buona idea.
Potrei prendere anche una 470 anche se sovradimensionata, se si trovassero mini-atx a prezzi decenti.
demos8806 Maggio 2018, 01:06 #5
Non riesco ancora a capire perchè AMD abbia scelto dei nomi così spudoratamente "Intelliani" per i propri chipset... non si capisce più niente.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^