Molte versioni di GPU integrata per le future CPU Intel

Molte versioni di GPU integrata per le future CPU Intel

Intel continua ad evolvere le caratteristiche tecniche delle GPU integrate nei propri processori. Con Skylake, a partire dalla seconda metà del 2015, troveremo ben 5 GPU a seconda delle versioni di processore

di pubblicata il , alle 11:26 nel canale Processori
Intel
 

Skylake è il nome in codice con il quale viene identificata la prossima generazione di processori Intel per sistemi desktop e mobile, previsti al debutto a partire dalla seconda metà del prossimo anno. Con questi processori Intel introdurrà una nuova microarchitettura, continuando ad utilizzare la tecnologia produttiva a 14 nanometri che è stata adottata per la prima volta con i processori della serie Broadwell.

Skylake, al pari di tutte le ultime CPU Intel in commercio, integrerà al proprio interno una componente GPU con caratteristiche tecniche differenti a seconda della versione di processore. In particolare la potenza di elaborazione video andrà a variare a seconda della destinazione d'uso del processore (mobile o desktop) e del livello di TDP dichiarato.

Grazie al sito CPU-World emergono nuove informazioni sulle differenti versioni di GPU che Intel abbinerà ai processori Skylake. Per le proposte top di gamma troveremo GPU GT4e, dotata di 72 execution unit e di memoria eDRAM in quantitativo pari a 64 Mbytes (processori quad core) oppure 128 Mbytes (processori della serie H con package BGA). Le 72 execution units integrate rappresentano un incremento del 50% rispetto alle 48 abbinate alle soluzioni Broadwell top di gamma, caratteristica che dovrebbe permettere di ottenere un interessante incremento delle prestazioni velocistiche.

A seguire la GPU GT3e, dotata di 48 execution units e di 64 Mbytes di eDRAM esattamente come le proposte top di gamma Broadwell e che quindi dovrebbe permettere di ottenere valori allineati a questi ultimi, fatta eccezione per le migliore architetturali implementate in Skylake delle quali al momento mancano informazioni. La declinazione GT3e verrà utilizzata nei processori Skylake della famiglia U destinati a sistemi a più basso consumo.

La GPU GT2 sarà quella utilizzata nella maggior parte dei processori Skylake, dotata di 24 execution units e abbinata a CPU desktop, a proposte della famiglia U con TDP di 15 Watt oltre che ai modelli della famiglia H. A seguire altre due versioni dalla potenza di calcolo inferiore: GT1.5 con 18 execution units e GT1 con 12 execution units, destinate a processori socket 1151 con architettura dual core e costo contenuto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TigerTank20 Ottobre 2014, 11:48 #1
Per noi gamers la gpu integrata nel processore interessa poco o niente....piuttosto ritornino alla saldatura dell'ihs visto che è un pò assurdo che vendano cpu specifiche per l'overclock (K) ma dotate di pasta interna che li rende dei forni, vanificando la resa di dissipatori ed impianti a liquido a meno di ricorrere allo scoperchiamento/mod con il metallo liquido che però annulla la garanzia
Giouncino20 Ottobre 2014, 11:56 #2
finalmente vedremo delle APU intel degne di questo nome?
in effetti rispetto ad AMD il lato GPU integrate è sempre stato il tallone d'Achille di Intel.

Allo stesso tempo spero che AMD si dia una mossa dal lato processo produttivo e performance per clock della CPU, 2 gravi carenze di AMD.

Insomma mi piacerebbe vedere i due competitors tornare a darsi battaglia come si deve, ultimamente il mercato CPU intel/AMD è abbastanza stagnante.

Trovo il reparto SoC per tablet quello più in fermento ora.
Tedturb020 Ottobre 2014, 12:06 #3
vabe' intel si tiene a galla con l'eDRAM. Se la inizia a includere anche AMD o NVIDIA il confronto tornera' impari.
Per altro sarebbe interessante vedere come funziona un chip maxwell con una cache cosi grande con diversi algoritmi..
demon7720 Ottobre 2014, 12:08 #4
Purtroppo il vero peccato è il fatto che alla presenza di una GPU discreta la GPU integrata è di fatto completamente inutile.

Potesse almeno occuparsi di calcoli tipo GPGPU a supporto della CPU..
o potesse almeno fare da GPU di base per il desktop spegnendo la discreta quando questa non serve..

E invece no.
Non fa un caxxo. Sta li accesa per NULLA.
Hanno provato a fare finta di farla servire a qualcosa con il VIRTU.. una bufala.
AleLinuxBSD20 Ottobre 2014, 12:15 #5
Peccato che, [U]ancora una volta[/U], Intel non consenta alle Cpu desktop di fascia media di essere dotata di una Gpu integrata discreta, considerando che potrebbe fare molto comodo per chi non desidera una scheda video separata ma, al contempo, vorrebbe disporre di certe prestazioni pure lato grafica.
s12a20 Ottobre 2014, 12:16 #6
Originariamente inviato da: demon77
Purtroppo il vero peccato è il fatto che alla presenza di una GPU discreta la GPU integrata è di fatto completamente inutile.

Potesse almeno occuparsi di calcoli tipo GPGPU a supporto della CPU..
o potesse almeno fare da GPU di base per il desktop spegnendo la discreta quando questa non serve..

E invece no.
Non fa un caxxo. Sta li accesa per NULLA.
Hanno provato a fare finta di farla servire a qualcosa con il VIRTU.. una bufala.


Con OpenCL puoi usare nei calcoli anche la GPU integrata in aggiunta alla CPU e la GPU discreta, anche se le applicazioni che permettono ciò non sono tantissime, fra le poche che supportano OpenCL.

E' inoltre utile se hai una GPU discreta AMD di fascia medio-alta in caso voglia usare una configurazione monitor multipla: se i monitor non hanno lo stesso refresh rate e risoluzione (almeno con le attuali R7/R9, con le precedenti HD7xxxx questo problema non si pone neanche, basta semplicemente usare più di un monitor contemporaneamente) il consumo della GPU in idle e quindi dell'intero sistema in questa situazione aumenta enormemente, mentre aumenta poco o nulla con la integrata.
calcolatorez3z2z120 Ottobre 2014, 14:15 #7
Come al solito prevarranno i soliti ULV. Poco male visto che i nuovi windows vanno una meraviglia.
ronzino20 Ottobre 2014, 22:32 #8
chissà per quale oscura ragione di mercato gli conviene non mettere a listino cpu senza gpu. eppure gente le comprerebbe e sarebbe piu contente. Solo perche le cpu amd senza gpu non sono all'altezza, altrimenti tutti noi gamers ci chiederemo "ma perche pagare una cosa che non uso, che scalda e consuma e non mi fa fare overclock ?" ... e via tutti verso AMD
kamon20 Ottobre 2014, 23:57 #9
Non mi dispiacerebbe vedere qualche comparativa per capire il livello prestazionale di che genere di scheda possono raggiungere, avendo intenzione di cambiare pc entro il secolo, non mi farebbe schifo comprarlo senza scheda video (almeno in un primo momento) potendo contare comunque su un chip dalla qualità quantomeno di una scheda di fascia medio-bassa/media.
D3stroyer21 Ottobre 2014, 11:53 #10
io gioco solo a league of legends ora (quando ho tempo ) ed un iris pro sarebbe decisamente "il futuro" per quanto mi riguarda! Peccato sia usato così pooooooco in soluzioni portatili...Quei COSI delle HD4200/4400 sono roba indecente. Con iris ho visto il futuro (anche accelerazione hardware per premiere pro CC!), è il momento di appiccicarlo dappertutto però.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^