IDF: Xeon a 2.8 e 2.6 GHz

IDF: Xeon a 2.8 e 2.6 GHz

Presentati all'IDF i nuovi processori Intel Xeon per sistemi server dual-channel

di Andrea Bai pubblicata il , alle 12:18 nel canale Processori
Intel
 

Presentati all'IDF di San Jose i nuovi processori Xeon per impieghi in sistemi server e workstation, operanti alla frequenza di 2.8 GHz e 2.6 GHz e con 512KB di cache L2.

"INTEL DEVELOPER FORUM, SAN JOSE, California, 12 settembre 2002 - Intel ha presentato i processori Intel® Xeon(tm) per server e workstation a due vie a 2,8 gigahertz (GHz) e 2,6 GHz, dotati di 512 KB di cache di secondo livello e basati sulla tecnologia di processo a 0,13 micron di Intel.

Le piattaforme basate sui processori Intel Xeon continuano ad essere all'avanguardia in termini di scalabilità, prestazioni e prezzi contenuti, e prevediamo un forte momento di crescita per le più importanti aziende internazionali che impiegano server basati su Architettura Intel," ha dichiarato Lisa Hambrick, Director di Intel Enterprise Processor Marketing. "Con frequenze di processore più elevate e migliori prestazioni di sistema, il processore Intel Xeon continua ad ampliare il divario esistente in termini di prestazioni rispetto alle piattaforme concorrenti".

I server Internet di tipo front end o destinati a un utilizzo generico, basati su uno o due processori, vengono utilizzati per l'hosting Web, il caching dei dati, i motori di ricerca e le applicazioni per la sicurezza e lo streaming dei contenuti multimediali. Questi server basati su tecnologia Intel, disponibili a costi contenuti, soddisfano la tendenza dello "scaling out", in base alla quale aziende e service provider possono installare rapidamente server aggiuntivi per far fronte alla crescita dei carichi di lavoro e gestirne di nuovi, offrendo in tal modo un livello superiore di affidabilità e disponibilità. Nelle configurazioni delle workstation, i sistemi biprocessore sono particolarmente diffusi per le applicazioni destinate alla creazione di contenuti digitali, alla progettazione meccanica ed elettrica, all'analisi finanziaria e alla modellazione in 3D.

I nuovi processori Intel Xeon sono basati sulla microarchitettura Intel® NetBurst(tm) e si avvalgono della tecnologia Hyper Threading di Intel. Numerosi saranno i produttori che, a partire da questa settimana, immetteranno sul mercato piattaforme basate su questi modelli di processore con nuove velocità.

Per i server biprocessore basati su processori Intel Xeon è disponibile il chipset Intel® E7500, mentre per le workstation biprocessore - sempre basate su processori Xeon - è stato messo a punto il chipset Intel® 860. Il chipset Intel E7500, con supporto per la tecnologia DDR, permette di raddoppiare la larghezza di banda della memoria rispetto alle piattaforme SDRAM esistenti ed accelera l'accesso alla memoria per aumentare le prestazioni globali della piattaforma, permettendo di raggiungere nuovi livelli prestazionali con le applicazioni server ad uso intensivo di I/O. Il chipset Intel® 860 utilizza memoria RDRAM e fornisce il supporto grafico necessario alle workstation ad elevate prestazioni, grazie a una porta AGP 4X dedicata.

Bus di sistema più veloci e nuovi chipset in arrivo entro l'anno:

Nel suo intervento all'Intel Developer Forum di questa settimana, Mike Fister, Senior Vice President di Intel, ha svelato un'anteprima delle offerte destinate alle imprese previste per l'ultima parte di quest'anno, compresi i chipset con nome in codice Granite Bay e Placer, destinati rispettivamente alle workstation a singolo e a doppio processore, e un nuovo chipset per server (Plumas 533). Questi chipset avranno un bus di sistema a 533 MHz con memoria DDR 266 a doppio canale (Granite Bay e Placer offriranno anche il supporto AGP 8X). Il lancio di questi nuovo prodotti è previsto per l'ultimo trimestre del 2002.

Prezzi e disponibilià:

Il processore Intel Xeon con 512 KB di Advanced Transfer Cache di secondo livello è disponibile al prezzo unitario di 562 dollari in lotti di 1.000 unità nella versione a 2,8 GHz, e al prezzo unitario di 433 dollari (sempre in lotti da 1.000 unità) nella versione a 2,6 GHz."

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
J0J013 Settembre 2002, 00:14 #1

Re:

OT MOLTO OT (off Topic)
ma non me ne frega niente
Ore 0.00 di oggi 13/09/2002

Disponibile Windows SP1:

http://download.microsoft.com/downl...psp1_it_x86.exe

SCARICATELO!!! HEEHEH
Spero di essere stato il primo...
J0J013 Settembre 2002, 00:17 #2

Re:

scusate ma stasera sono uscito a far baldoria con amici
sono rincasato tardi magari sono uno degli ultimi hihihih

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^