Haswell-E: CPU a 8 core per il segmento top di gamma da Intel

Haswell-E: CPU a 8 core per il segmento top di gamma da Intel

Debutto previsto per il terzo trimestre del prossimo anno per le future CPU Intel Haswell-E, le prime abbinate a memoria DDR4. Tra le novità il numero massimo di core che passa dagli attuali 6 sino a 8.

di pubblicata il , alle 08:31 nel canale Processori
Intel
 

Il debutto ufficiale sul mercato non avverrà prima del terzo trimestre del 2014 ma già ora emergono alcune informazioni sui processori Intel della famiglia Haswell-E, grazie al sito VR-Zone.

Per questi processori, posizionati da Intel nel segmento top di gamma del mercato dei PC desktop, troveremo utilizzata la tecnologia produttiva a 22 nanometri, la stessa adottata per i modelli Ivy Bridge-E attualmente presenti in commercio. A differenza di questi ultimi troveremo 8 core, contro i 6 massimi delle CPU ora sul mercato, seguendo in questo l'approccio adottato da Intel per i processori Xeon basati su simile architettura.

Il processore engineering sample che il sito VR-Zone ha avuto a disposizione riporta una frequenza di clock di 3 GHz; in considerazione della resa produttiva di Intel con tecnologia a 22 nanometri non è da escludere che la frequenza di clock massima di questi processori possa avvicinarsi alla soglia di 4 GHz anche in presenza di 8 core integrati nel processore.

Questi processori debutteranno in abbinamento a schede madri dotate di chipset X99, evoluzione del modello X79 attualmente presente sul mercato. Tra le novità implementate a livello di piattaforma segnaliamo la presenza di controller USB 3.0 nativo nel chipset, affiancato da 10 porte SATA di tipo 6 Gbytes/sec. Intel adotterà per queste soluzioni anche la memoria DDR4, per la prima volta presente in sistemi desktop: tale scelta tecnica dovrebbe portare un buon impatto in termini di prestazioni velocistiche anche se richiederà necessariamente di acquistare nuove memorie assieme a scheda madre e processore.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dobermann7716 Dicembre 2013, 08:45 #1
Probabilmente fanno stare gli 8 core in 140W TDP.

Che meraviglia, ma la mia prossima piattaforma dovrà avere una CPU a 14 nm.

Purtroppo la competizione è assolutamente inesistente in questa fascia... non si è mai visto Intel essere padrona assoluta di un segmento di mercato
PhoEniX-VooDoo16 Dicembre 2013, 09:04 #2
una foto e due parole sul nuovo IHS?
iorfader16 Dicembre 2013, 09:26 #3
Originariamente inviato da: dobermann77
Probabilmente fanno stare gli 8 core in 140W TDP.

Che meraviglia, ma la mia prossima piattaforma dovrà avere una CPU a 14 nm.

Purtroppo la competizione è assolutamente inesistente in questa fascia... non si è mai visto Intel essere padrona assoluta di un segmento di mercato


?? intel è padrona incontrastata da anni ormai
frankie16 Dicembre 2013, 09:33 #4
IMHO ha senso competere nel mercato Personal HPC, quando oramai ad oggi la vera competizione è nei performance/watt (e costo)?

Quanta fetta di mercato hanno oggi queste soluzioni?
frankie16 Dicembre 2013, 09:35 #5
anche perchè le vere workstation montano i rispettivi xeon...
Ale199216 Dicembre 2013, 09:36 #6
Cercano di spingere verso le nuove tecnologie, e questo è un bene; però imho il costo sarà sicuramente alto (come sempre) e comunque queste cpu andranno vendute poco, alla fine con un i7 di ora si riesce benissimo a fare tutto, idem per le memorie.
dobermann7716 Dicembre 2013, 09:36 #7
Originariamente inviato da: frankie
Quanta fetta di mercato hanno oggi queste soluzioni?


Dici che nessuno ha piu' bisogno di una Workstation?

Ah ti sei gia' risposto... beh no gli XEON hanno altre caratteristiche.
al8916 Dicembre 2013, 09:45 #8
Di 8 core, c'è da 2 anni l'AMD FX, prima bulldozer, e poi piledriver vishera(8320 e 8350).
Sul mio pc nuovo, che faccio a marzo 2014, metto un FX-8320, dato che costa meno di altri intel di facia medio alta, e per giocare, l'amd è competitivo.
calabar16 Dicembre 2013, 09:47 #9
Ho idea che l'8-core costerà una follia, ma se ne facessero un modello "economico" come hanno fatto per il 6-core ivy, potrebbe essere arrivato il momento di sostituire la vecchia piattaforma 1366 da rendering.
coschizza16 Dicembre 2013, 09:54 #10
Originariamente inviato da: al89
Di 8 core, c'è da 2 anni l'AMD FX, prima bulldozer, e poi piledriver vishera(8320 e 8350).
Sul mio pc nuovo, che faccio a marzo 2014, metto un FX-8320, dato che costa meno di altri intel di facia medio alta, e per giocare, l'amd è competitivo.


amd non ha cpu a 8 core ma 4 muduli da 2core interi + 1 fpu

E come saprai quei 8 "core" vanno come 4 intel + ht quindi una cpu 8 core intel va come 16 "core " amd come si vede bene dai benchmark delle cpu opteron.

Quindi le cpu descritte nell'articolo non sono certo confrontabili con nessuna cpu amd desktop esistente perche a conti fatti hanno caratteristiche che sono su un livello superiore sia come quantita di memoria montabile sia come prestazioni sia come consumi.
Una persona che seriamente è interessato a comprare una Haswell-E di sicuro non ha preso nemmeno in considerazione l'esistenza di un AMD 8350 e nemmeno della serie FX-9590 che con i suoi 5GHz prende paga gia oggi dalle serie di cpu intel esistenti e senza andare a prendere nemmeno le cpu top e senza andare di overclock.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^