Consistente taglio dei prezzi delle cpu AMD desktop

Consistente taglio dei prezzi delle cpu AMD desktop

Riduzioni che sfiorano il 50% per alcune versioni di processore Athlon 64 X2

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:03 nel canale Processori
AMD
 

AMD ha ufficialmente praticato uan concistente riduzione nei prezzi dei propri processori desktop nella giornata di ieri, Lunedì 9 Aprile, come già anticipato in precedenti notizie. la tabella seguente riporta i nuovi livelli di prezzo delle cpu AMD, confrontati con quelli precedenti:

Processore Prezzo precedente Prezzo al 9 Aprile Variazione %
Athlon 64 FX-74 (coppia) 999 USD 799 USD 20%
Athlon 64 FX-72 (coppia) 799 USD 599 USD 25%
Athlon 64 X2 6000+ 465 USD 241 USD 49%
Athlon 64 X2 5600+ 326 USD 188 USD 43%
Athlon 64 X2 5200+ 232 USD 178 USD 25%
Athlon 64 X2 5000+ 222 USD 167 USD 26%
Athlon 64 X2 4800+ EE 217 USD 136 USD 38%
Athlon 64 X2 4400+ EE 170 USD 121 USD 30%
Athlon 64 X2 4000+ EE 144 USD 104 USD 29%
Athlon 64 X2 3800+ 113 USD 83 USD 28%
Athlon 64 X2 3600+ EE 102 USD 73 USD 30%
Athlon 64 4000+ 102 USD 94 USD 9%
Athlon 64 3800+ 93 USD 79 USD 17%
Athlon 64 3500+ 88 USD 69 USD 23%
Sempron 3800+ 108 USD 69 USD 38%
Sempron 3600+ 101 USD 53 USD 49%
Sempron 3400+ 71 USD 42 USD 42%

Confermate quindi le indiscrezioni emerse nelle scorse settimane, che prevedevano forti diminuzioni di prezzo per le cpu Athlon 64 e Sempron; particolarmente interessante il processore Athlon 64 X2 6.000+, che con un prezzo di 241 dollari USA è allineato alla cpu Core 2 E6400 di Intel, proposta a 224 dollari USA nel listino ufficiale del produttore americano.

Ulteriori dettagli sono disponibili nella pricelist ufficiale di AMD, accessibile online a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

54 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dema8610 Aprile 2007, 09:09 #1

Ottimo

W la concorrenza e i tagli di prezzo!
Dual Core a 50€ oramai
lucusta10 Aprile 2007, 09:14 #2
peccato che gli EE non si trovano da nessuna parte!
iljoe10 Aprile 2007, 09:14 #3
ma quindi quale il migliore per rapporto prezzo/prestazioni?
Bluknigth10 Aprile 2007, 09:18 #4
Beh, fino alla risposta di Intel credo che il money bench premia le CPU AMD.


Certo che se AMD non torna presto competitiva sul piano delle performance da qui a poco lascia la scena. E' deleterio a lungo andare mantenere quote di mercato svendendo i prorpi prodotti. Capirei poi ne avesse stive piene di CPU, ma se ricordo male aveva pure problemi di fornitura. Boh...

Troppo complicata l'economia per me comune mortale :-(
Narmo10 Aprile 2007, 09:22 #5
A dire il vero io trovo solo gli EE
lucusta10 Aprile 2007, 09:23 #6
dopo questa news bisogna rettificare l'articolo: AMD 690G: un chipset integrato per Athlon 64.
se prima il confronto a pari prezzo era AMD 5200+/AMD 690G VS Intel E6300/Intel G965, ora e' tra AMD 6000+/AMD 690G Vs Intel E6300/Intel G965... un confronto a netto vantaggio delle piattaforme AMD, considerando anche il fatto che tutta questa potenza non e' necessaria su un PC entry livel, e che con le CPU AMD si riesce a scendere anche di 170 euro continuando a montare un buon dual core, in piu' a bassissimo consumo (3600+ EE).

si aspetta la risposta Intel altrettanto marcata
jp7710 Aprile 2007, 09:24 #7
ottimo questo taglio di prezzi anche perchè indurrà Intel a rispondere....però mi chiedo una cosa ma AMD svende le sue cpu o prima del taglio le faceva strapagare? e se fosse una mossa per alzare il fatturato in vista di un'acquisizione della stessa AMD da parte di qualche importante azienda del settore (vedi IBM) ?
dema8610 Aprile 2007, 09:27 #8
Originariamente inviato da: Bluknigth
Certo che se AMD non torna presto competitiva sul piano delle performance da qui a poco lascia la scena. E' deleterio a lungo andare mantenere quote di mercato svendendo i prorpi prodotti. Capirei poi ne avesse stive piene di CPU, ma se ricordo male aveva pure problemi di fornitura.

Vista l'età dell'architettura Athlon64 X2 e i guadagni che in passato hanno portato questi progetti, penso che i costi di R&D su quel tipo di processore AMD li abbia ripianati da tempo. Quindi sul costo per AMD dei suoi processori influiscono solo produzione e packaging dei processori. E dovremmo tutti sapere che il prezzo di un singolo processore (se si guarda solo alla produzione in se) è alquanto irrisorio.
Perciò penso che AMD abbia ancora un certo margine di guadagno. Non vende in perdita per mantenere le quote di mercato.
Certo che, vista anche la recente acquisizione di ATi (con esborso enorme di liquidità, AMD si è molto esposta.
andw710 Aprile 2007, 09:28 #9
Originariamente inviato da: jp77
ottimo questo taglio di prezzi anche perchè indurrà Intel a rispondere....però mi chiedo una cosa ma AMD svende le sue cpu o prima del taglio le faceva strapagare? e se fosse una mossa per alzare il fattura in vista di un'acquisizione della stessa AMD da parte di qualche importante azienda del settore (vedi IBM) ?


mmm... io penso che intel e amd si stiano solo rispondendo a suon di abbattimento dei prezzi (intel ce l'ha in programma per il 22 aprile). per ora niente di strano imho.
killer97810 Aprile 2007, 09:34 #10
caolo con poco + di 200€ si porta a casa un bel X2 da 3,0ghz, ottimo x chi non overclokka le CPU , ma vuole PC potenti a poco prezzo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^