Asus presenta Triton 79 il dissipatore a tiratura limitata

Asus presenta Triton 79 il dissipatore a tiratura limitata

Asus ha presentato un nuovo dissipatore ad aria, il Triton 79. Di questo modello saranno disponibili solo 3200 esemplari

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 14:42 nel canale Processori
ASUS
 

Asus ha presentato un nuovo dissipatore ad aria, il Triton 79. Questo modello ha un design piuttosto standard: si sviluppa verticalmente e i materiali utilizzati per la realizzazione sono quelli tipicamente impiegati per questo tipo di prodotti: rame per la base e le heat pipe, e alluminio per il radiatore. Anche la ventola non presenta grosse particolarità: si tratta di un modello da 120 millimetri con velocità rotazionale pari a 1300 giri al minuto e dotata di un led blu.

Questo dissipatore è compatibile con i socket Intel LGA 775 e i vari socket AMD 939, 940, AM2 e AM2+. Secondo Asus il rumore generato dal Triton 79 è di appena 18 decibel.

Al di là delle caratteristiche e delle prestazioni, seppur di tutto rispetto, questo modello suscita interesse per la sua esclusività: il Triton 79 è infatti prodotto in edizione limitata in soli 3200 pezzi. Ogni pezzo è caratterizzato da un numero di serie ed è accompagnato da una carta d'identificazione. Anche la confezione risulta molto curata nei dettagli, al fine di donare un aspetto ancor più lussuoso al prodotto. L'esordio del Triton 79 sul mercato è atteso durante il mese di marzo.

Fonte: Tech Connect Magazine

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

65 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Fl1nt29 Febbraio 2008, 14:44 #1
siamo alla follia....
MadMax of Nine29 Febbraio 2008, 14:44 #2
Quando non si sa cosa fare... ^_^
axse29 Febbraio 2008, 14:45 #3
il modo più intelligente possibile per spedere dei soldi.
tarek29 Febbraio 2008, 14:47 #4
buahahahahaahah che tamarrata..! scusate non ho resistito..
angel11029 Febbraio 2008, 14:51 #5
Originariamente inviato da: axse
il modo più intelligente possibile per spedere dei soldi.


Sempre meglio di quelli (ricchi) che si comprano il cellulare di platino diamantato, per la modica cifra di non mi ricordooo... comunque superiore ai 20mila euro.
viger29 Febbraio 2008, 14:58 #6
Originariamente inviato da: angel110
Sempre meglio di quelli (ricchi) che si comprano il cellulare di platino diamantato, per la modica cifra di non mi ricordooo... comunque superiore ai 20mila euro.


Almeno li ci sono i diamanti e il platino , qui c'è allumino qualche grammo di rame e un pò di cartone colorato.

Dopo aver venduto questi 3000 a cifre folli tra qualche mese uscirà un dissipatore Asus identico senza mascherina color oro venduto per le masse.
viger29 Febbraio 2008, 15:01 #7
doppio ho firefox che fà il monello oggi >_<'
FiLoxXx29 Febbraio 2008, 15:04 #8
Un dissipatore a tiratura limitata, ma che puttanata!!!
pingalep29 Febbraio 2008, 15:04 #9
no no questo è + assurdo del cell tempestato di diamanti.
il cell alla fine lo usi per far vedere che hai i soldi, quindi può essere un investimento in immagine.

ma quando sei uno dei fortunati possessori di un dissi in ed. limitata....a chi vendi sto lusso che ti sei concesso?
CheCk_OuTSidE29 Febbraio 2008, 15:04 #10
Noooo.... troppo bello... lo voglio.... non posso farne a meno, davvero!
È troppo utile...dopo vado sul mio eshop preferito e me lo compro subito. Scherzi? Ha la carta di validità... raffredda meglio e funziona meglio di tutti gli altri....cioè!!!!



Scusate, era troppo bello da non scrivere...
Che cavolata comunque!! Ma perchè dare anche visibilità a notizie del genere!! :-(

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^