AMD ottimista verso Turion 64

AMD ottimista verso Turion 64

Il CEO di AMD si dichiarato particolarmente ottimista nei confronti del nuovo processore Turion 64 che sta riscuotendo consensi tra i produttori di portatili

di pubblicata il , alle 15:46 nel canale Processori
AMD
 

Secondo le dichiarazioni di Hector Ruiz, CEO di AMD, i processori Turion 64 stanno acquistando popolarità presso i produttori di notebook. "Nel segmento thin and light stiamo assistendo ad una forte domanda per la nostra soluzione Turion 64" sono state le parole di Hector Ruiz che ha aggiunto: "Turion 64 ha conquistato sessanta design wins dal momento del lancio".

Sessanta design wins sono un numero particolarmente lusinghiero per AMD, poiché ciò significa che vi sono sessanta differenti notebook basati su Turion disponibili sul mercato da produttori diversi. A titolo di confronto segnaliamo che Intel prevede che l'ultima versione della piattaforma Centrino sarà adottata da circa 80 produttori di notebook e che entro la fine del 2005 oltre 150 modelli di notebook basati su Sonoma.

Turion 64 ha il medesimo obiettivo delle piattaforme Centrino, ovvero i notebook thin&light ad elevate prestazioni. Vi è comunque una differenza fondamentale tra Turion e Centrino: il primo è un processore, mentre il secondo è una piattaforma combinata dall'insieme di tre elementi (processore, chipset, modulo wireless). Il processore Turion 64 può essere abbinato a chipset realizzati da compagnie quali ATI, NVIDIA, SiS, ULi o VIA e ai moduli wireless preferiti dai diversi produttori di notebook.

Turion 64 è realizzato per poter essere utilizzato su piattaforme a 754 pin con bus HyperTransport a 800MHz ed è equipaggiato con 1MB o 512KB di cache di secondo livello. Il processore è inoltre provvisto di controller memoria DDR a singolo canale in grado di supportare memorie di tipo PC1600, PC2100, PC2700 o PC3200. Il processore è caratterizzato dalla presenza della tecnologia PowerNow! e C3 Deeper Sleep e dalle istruzioni3DNow!, SSE, SSE2 e SSE3. Come tutta la linea Athlon 64 anche Turion 64 supporta la tecnologia Enhanced Virus Protection.

I processori Turion 64 sono disponibili in due modalità: ML e MT. Il primo ha un TDP (Thermal Design Power) di 35W mentre il secondo è caratterizzato da un TDP 25W.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta pi interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

65 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
davidon18 Luglio 2005, 16:20 #1
senza un chipset pari (o almeno degno) di quanto dispone la piattaforma centrino, il turion seocndo me è almeno un gradino sotto al prodotto intel
fino ad adesso non mi sembra ci sia nulla di così valido, ma spero di sbagliarmi

ma amd è davvero troppo piccola per mettere su una sezione chipset così come fa intel? sono anni che non si vede più un chipset amd, e forse è meglio così se non sono in grado di replicare i chipset concorrenti

ciaobye
fantoibed18 Luglio 2005, 16:32 #2
Secondo me potrebbe essere un'opzione per smanettoni che vogliono ridar vita alla loro mobo con socket754, un po' come è successo per i Barton mobile...

Israele dal 29/09/2000 ... New York - Washington 11/09/2001 ... Madrid 11/03/2004 ... Londra 07/07/2005
L'Occidente non dimentica


OT: Che messaggio inquietante! Sei a favore dell'escalation di violenza?
marcoland18 Luglio 2005, 16:35 #3
Originariamente inviato da: davidon
senza un chipset pari (o almeno degno) di quanto dispone la piattaforma centrino, il turion seocndo me è almeno un gradino sotto al prodotto intel
fino ad adesso non mi sembra ci sia nulla di così valido, ma spero di sbagliarmi

ma amd è davvero troppo piccola per mettere su una sezione chipset così come fa intel? sono anni che non si vede più un chipset amd, e forse è meglio così se non sono in grado di replicare i chipset concorrenti

ciaobye

Con il terremoto che potrebbe creare la diatriba legale vedrai se non sarà addirittura Intel a fare chipset per il Turion!!!!
(Fantainformatica)
Vince 1518 Luglio 2005, 16:43 #4
Il difetto del centrino è che è solo a 32-bit. Per il resto va benissimo!
marcoland18 Luglio 2005, 16:43 #5
Originariamente inviato da: fantoibed
Secondo me potrebbe essere un'opzione per smanettoni che vogliono ridar vita alla loro mobo con socket754, un po' come è successo per i Barton mobile...



OT: Che messaggio inquietante! Sei a favore dell'escalation di violenza?

marcoland18 Luglio 2005, 16:44 #6
Originariamente inviato da: Vince 15
Il difetto del centrino è che è solo a 32-bit. Per il resto va benissimo!

Verissimo
cogand18 Luglio 2005, 16:44 #7
Originariamente inviato da: davidon
senza un chipset pari (o almeno degno) di quanto dispone la piattaforma centrino, il turion seocndo me è almeno un gradino sotto al prodotto intel
fino ad adesso non mi sembra ci sia nulla di così valido, ma spero di sbagliarmi

ma amd è davvero troppo piccola per mettere su una sezione chipset così come fa intel? sono anni che non si vede più un chipset amd, e forse è meglio così se non sono in grado di replicare i chipset concorrenti

ciaobye



Infatti secondo me hai preso una cantonata...
I nuovi AMD sono cosi efficienti che ormai il chipset è davvero ininfluente sulle prestazioni generali...
E' ovvio se si deve cloccare la soluzione nvidia rimane superiore...ma originale le prestazioni sono pressocchè allineate...
Alla luce di quello che ho detto, chipset inferiori o superiori a quelli di intel, amd64 in tutte le versioni e turion sono le cpu che danno le prestazioni di riferimento...
Se il turion non è ancora diffuso e solo perchè intel ha inbtrapreso una politica del terrore verso i produttori di pc...
Con la sempre presente ostruzione di microsoft verso le piattaforme amd...
Cmq va guardati qualke recensione sui nuovi acer equipaggiati con turion...e vedi come mangiano la polvere i centrino...
bjt218 Luglio 2005, 16:59 #8
Forse lui non intendeva dire che le prestazioni del centrino sono migliori, ma che gli attuali chipset consumano di più rispetto a centrino. Daltronde potenzialmente la soluzione Turion potrebbe consumare di meno perchè buona parte del northbridge è nella CPU e quindi il suo consumo è compreso nei 35 (o 25 per le low power) W del processore...
leoneazzurro18 Luglio 2005, 17:35 #9
Sembra che comunque il chipset X200 Mobile di ATI faccia il suo dovere, almeno per quanto riguarda l'autonomia: i dati degli Acer che utilizzano questo chipset persino con i Turion ML (non quelli meno "esosi", quindi) sono abbastanza incoraggianti (quasi 4 ore il Ferrari 4000 con ML-37, stando ai racconti di alcuni degli utenti di questo forum).
sirus18 Luglio 2005, 17:40 #10
il problema è che il chipset (NB + SB) si occupa anche del comparto unità disco rigido e unità ottiche e da qualsiasi prova si vede come ICH di Intel è maledettamente superiore come transfer rate ecc... quindi la soluzione centrino rimane ancora un passo avanti anche se i turion64 crescono bene (che brutto nome però

ad ogni modo io mi appresto a comprare un portatile e sarà Centrino Sonoma per il turion c'è tempo ancora

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^