AMD Opteron "Istanbul": già in vendita in Giappone

AMD Opteron "Istanbul": già in vendita in Giappone

I processori a sei core di AMD, destinati a sistemi server, sarebbero già stati scorti sul canale retail giapponese

di pubblicata il , alle 10:51 nel canale Processori
AMD
 

Secondo le informazioni riportate sul sito web Akiba PC Hotline, sul territorio giapponese sarebbero già stati avvistati nei negozi specializzati alcune soluzioni AMD Opteron a sei core, basate sul core conosciuto con il nome in codice di Istanbul e, pertanto, destinate ll'impiego in sistemi server.

Ricordiamo brevemente che le soluzioni Opteron "Istanbul" sono realizzate con processo a 45nm e caratterizzate dalla presenza di 6MB di cache di terzo livello, 3MB di cache L2 e controller memoria DDR2 integrato. I processori sono compatibili con le infrastrutture Socket F per consentire un aggiornamento rapido e semplice.

Per la precisione sarebbero stati avvistati sul mercato giapponese due esemplari della serie AMD Opteron 2400: il modello Opteron 2427 a 2,20GHz di frequenza operativa ed il modello Opteron 2431 da 2,60GHz, rispettivamente proposti al prezzo di 60690 Yen (632,5 Dollari USA) e 93240 Yen (971,8 Dollari USA). Tali processori sono indirizzati a sistemi server a due vie. Il modello Opteron 2435, una soluzione con frequenza operativa pari a 2,60GHz, non sembra essere ancora disponibile.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
The3DProgrammer23 Giugno 2009, 11:10 #1
ma un istanbul per desktop (magari per la fascia alta del mercato) è previsto o no?
leddlazarus23 Giugno 2009, 11:49 #2
Originariamente inviato da: The3DProgrammer
ma un istanbul per desktop (magari per la fascia alta del mercato) è previsto o no?


finche si tratta di server OK ai multicore.

quando si parla di desktop casalinghi sono sempre un po' scettico all'utilità di tutti questi core finchè non ci sarà un massiccio cambiamento nei software.

un po' come le TV full HD per guardare i normali segnali televisivi: INUTILI.
g.luca86x23 Giugno 2009, 11:51 #3
prezzi davvero interessanti per quei processori! Sembrano anche ben forniti di cache quindi prezzo davvero appetibile per un server! Oltretutto continua la politica amd della retrocompatibilità diminuendo al solo costo del processore il prezzo di un upgrade! Sarei curioso di vederli in ambito desktop, però! Chissa come si comporta una 6 core fisici contro un i7 dagli 8 logici...
coschizza23 Giugno 2009, 12:16 #4
Originariamente inviato da: g.luca86x
prezzi davvero interessanti per quei processori! Sembrano anche ben forniti di cache quindi prezzo davvero appetibile per un server! Oltretutto continua la politica amd della retrocompatibilità diminuendo al solo costo del processore il prezzo di un upgrade! Sarei curioso di vederli in ambito desktop, però! Chissa come si comporta una 6 core fisici contro un i7 dagli 8 logici...


mi sembra che su anandtech ci sono dei test in ambito server con benchmars su applicativi VM dove i 6 core sono inferiori ai xeon basati su i7 che hanno 4 core + HT

questo perche saranno certamente 6 ma non hanno un frequenza elevata e comunque la tecnologia alla base e comunque quella degli altri opteron quindi inferiore come IPC
checo23 Giugno 2009, 12:19 #5
Originariamente inviato da: g.luca86x
Sembrano anche ben forniti di cache quindi prezzo davvero appetibile per un server!

a dire il vero la cache è proprio dove peccano dato che ce n'è meno che in un phenom2. dove siano ben forniti non so dove l'hai visto
Ratatosk23 Giugno 2009, 12:40 #6
Originariamente inviato da: coschizza
mi sembra che su anandtech ci sono dei test in ambito server con benchmars su applicativi VM dove i 6 core sono inferiori ai xeon basati su i7 che hanno 4 core + HT

questo perche saranno certamente 6 ma non hanno un frequenza elevata e comunque la tecnologia alla base e comunque quella degli altri opteron quindi inferiore come IPC


Questo mi interessa, riesci a trovarmi il link?
GLaMacchina23 Giugno 2009, 13:09 #7
Magari 6 core tra qualche anno sui desktop...
Scusa già il 90% dei programmi stentano a utilizzare i DUAL core, figurati i 6!
g.luca86x23 Giugno 2009, 13:16 #8
Originariamente inviato da: checo
a dire il vero la cache è proprio dove peccano dato che ce n'è meno che in un phenom2. dove siano ben forniti non so dove l'hai visto


stavo svarionando Non mi sono ancora ripreso del tutto... Un phenomII ha 2MB di cache L2 mentre questo ne ha il 50% in +... Ha anche il 50% di core in più quindi quindi alla fine sono sempre 512kb per processore ma a parità di cache L3 qui ci sono più processori che se la ciucciano...
sniperspa23 Giugno 2009, 13:20 #9
Effettivamente un 6 core per AM3 ora come ora sarebbe solo un esercizio di stile(per chi lo compra) per fare qualche bench e dire "la mia cpu amd è più potente"
Sarebbe piuttosto interessante sapere a quando per il nuovo step produttivo e che venga incrementato l'IPC e la frequenza massima in oc nei phenomII
coschizza23 Giugno 2009, 13:20 #10
Originariamente inviato da: Ratatosk
Questo mi interessa, riesci a trovarmi il link?


ciao

http://www.anandtech.com/showdoc.aspx?i=3571

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^