Rilasciato iTunes 4.8 e annunciati nuovi Music Store

Rilasciato iTunes 4.8 e annunciati nuovi Music Store

Apple rilascia una nuova versione del software per la gestione della musica digitale e annuncia l'apertura di quattro nuovi music store

di Andrea Bai pubblicata il , alle 16:15 nel canale Apple
Apple
 

Come previsto la scorsa settimana, nella serata di ieri Apple Computer ha rilasciato la versione 4.8 di iTunes. La nuova versione del software di Apple per la gestione della musica digitale supporta ora il trasferimento diretto di contatti e calendari senza dover appoggiarsi, per queste operazioni, al software iSync. Questa funzionalità, tuttavia, può essere usufruita solamente dagli utenti di Tiger.

Le novità introdotte per gli altri sistemi operativi (Mac OS X precedenti a 10.4 e Windows) non sono chiare: Apple indica generiche "nuove funzioni di iTunes Music Store" e si può ipotizzare qualcosa legato ai nuovi iTunes Music Store lanciati proprio oggi da Apple.

La compagnia di Cupertino ha infatti annunciato oggi l'apertura di quattro nuovi iTunes Music Store in Danimarca, Norvegia, Svezia e Svizzera, che hanno a catalogo le canzoni di tutte le quattro principali Major discografiche e di oltre 1000 etichette indipendenti. I quattro nuovi iTunes Music Store offrono le stesse funzionalità, lo stesso pricing e la stessaintegrazione con iPod, degli altri negozi iTunes.

Dalla data del suo lancio, due anni fa, iTunes Music Store ha raggiunto oltre il 70 percento di quota di mercato nel settore musicale a livello mondiale, aprendo negozi in 19 nazioni e con oltre 400 milioni di canzoni acquistate e scaricate in tutto il mondo.

"iTunes Music Store ha rivoluzionato il modo in cui scopriamo e ascoltiamo la musica, e sta ora vendendo oltre mezzo miliardo di canzoni all’anno,” ha affermato Eddy Cue, vice president Applications di Apple. "Grazie alla presenza di iTunes Music Store in 19 nazioni, gli appassionati di musica in tutto il mondo posso godersi il primo servizio online di musica al mondo.

In concomitanza con il lancio di iTunes Music Store in Svizzera, Apple e UBS hanno annunciato oggi una promozione che darà ad ogni cittadino svizzero una canzone gratis su iTunes Music Store come parte dei propri nuovi pacchetti "UBS Generation" e "UBS Campus". Inoltre UBS offrirà in tutte le proprie filiali le Free Song Card (una scheda prepagata) per scaricare musica; queste schede possono essere utilizzate al posto della carta di credito per acquistare brani su iTunes Music Store.

La versione 4.8 di iTunes Music Store è disponibile presso la pagina dei download sul sito ufficiale di Apple. Nel momento in cui scriviamo il software non è ancora disponibile tramite l'utility di "Aggiornamento software" presente nel sistema operativo Mac OS X.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rubberick10 Maggio 2005, 17:46 #1
OK Pero' mi sembra una cazzzata che nn hanno messo una comoda gestione calendario + contatti in itunes... che ci voleva -_-'' e sopratutto per tutte le piattaforme... mah
21310 Maggio 2005, 17:59 #2
Io ero interessato a comprarmi qualche audiolibro: ho guardato su iTunes ma ne ho trovati soloin lingua inglese. Possibile che non ci siano audiolibri in lingua italiana???
sirus10 Maggio 2005, 18:10 #3
ma c'è anche per windows??? o siamo ancora alla versione precedente ???
matteos10 Maggio 2005, 18:15 #4
Originariamente inviato da: sirus
ma c'è anche per windows??? o siamo ancora alla versione precedente ???

versione 4.8.31 sia per mac che per win

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^