iPhone 6s con Force Touch e 2GB di RAM con qualche generazione di ritardo

iPhone 6s con Force Touch e 2GB di RAM con qualche generazione di ritardo

Secondo le ultime indiscrezioni la prossima generazione di iPhone compirà il passaggio a 2GB di RAM, qualcosa che sul versante Android (e non solo) è successo ormai da tempo

di Nino Grasso pubblicata il , alle 10:48 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Se da una parte è vero che iOS ha una gestione delle risorse particolare, dall'altra la necessità di renderizzare interfacce più complesse e risoluzioni video più elevate sta rendendo un po' anacronistico il singolo gigabyte di RAM che gli iPhone adottano da ormai parecchie generazioni. Lo storico passaggio ai 2GB potrebbe però essere in vista con la prossima versione, almeno secondo nuove indiscrezioni portate alla luce da TechNews Taiwan.

iPhone 6 e iPhone 6 Plus

I prossimi iPhone 6s utilizzeranno nuovi moduli da 2GB di RAM LPDDR4, sensibilmente più performanti ed efficienti sul fronte dei consumi rispetto agli attuali moduli LPDDR3 integrati sui più recenti smartphone di Cupertino. A rifornire Apple saranno varie società, fra cui Hynix e Micron-Elpida (che già si occupano delle forniture di iPhone 6 e iPhone 6 Plus, secondo iFixit) e Samsung.

Si tratta di una caratteristica che i dispositivi concorrenti vantano nella lista delle specifiche tecniche ormai da tempo. Galaxy S3 era ad esempio venduto con 2GB di RAM in alcuni mercati già nel 2012, così come Nexus 4, in vendita solo qualche mese dopo insieme a molti altri top di gamma dell'epoca. Android fa un uso della RAM più aggressivo, è vero, ma ci sono frangenti in cui il quantitativo di RAM inferiore si fa sentire anche su iOS (ad esempio il numero di tab aperte consentito su browser).

Come da tradizione Apple, è probabile che i nuovi iPhone 6s riportino lo stesso identico design dell'attuale generazione, con miglioramenti previsti solo sotto la scocca: le primissime informazioni parlavano di un nuovo SoC A9 e un sistema per il modulo fotografico a doppio obiettivo per "qualità da DSLR", mentre le ultime indiscrezioni riportano fra le specifiche anche la tecnologia touchscreen già in produzione su Apple Watch.

Chiamata con il nome "Force Touch", questa permetterà al sistema di distinguere la forza con cui l'utente interagisce con il pannello in vetro, dando un input differente in base alla pressione applicata. Apple Watch però utilizza un display OLED abbinato a sensori specifici per permettere la funzionalità, tecnologia che Apple ha da parecchio tempo snobbato per i display dei suoi iPhone.

Considerando che i nuovi dispositivi non saranno annunciati prima del prossimo autunno, è probabile che Apple apporti sensibili modifiche ai piani per i prossimi smartphone, e che le attuali indiscrezioni si verifichino infondate.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

104 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dwfgerw16 Gennaio 2015, 10:56 #1
Ma io dico come si fa a confrontare il quantitatvo di ramtra android e ios (sapendo che i sistemi sono completamente dfferenti) ed affermare che iphone 6s è ritardo di generazioni ? Quando anche un iphone 4s nel 2012 che aveva 512mb di ram era molto piu fluido e reattivo dell's3 con 2 gb? Vi siete scordato che android gira su java linguaggo lento ed interpretato ed èbasato su vm ? Ios è C per arm anzi ora swift ancora piu potente ed ottimizzato per i propri soc.

E meno male che siamo su un sito di tecnologia.
inited16 Gennaio 2015, 10:59 #2
Considerando che i nuovi dispositivi non saranno annunciati prima del prossimo autunno
Per quel che ne sappiamo. Perché io mi ricordo ancora lo scotto del caso iPad 3 - iPad 4. Se a marzo mettono in vendita un 6S e un 6S Plus con A9 e il doppio di RAM, cosa peraltro non peregrina se consideriamo gli incrementi tutto sommato parchi di potenza fra A7 e A8 quantomeno nel comparto CPU, qualcuno potrebbe farsi rodere non poco. Per contro, per me diventerebbero terminali più appetibili che potrei considerare, anche se in fondo non costa niente aspettare altri 6 mesi per l'ulteriore revisione.
[?]16 Gennaio 2015, 11:14 #3
Originariamente inviato da: dwfgerw
Ma io dico come si fa a confrontare il quantitatvo di ramtra android e ios (sapendo che i sistemi sono completamente dfferenti) ed affermare che iphone 6s è ritardo di generazioni ? Quando anche un iphone 4s nel 2012 che aveva 512mb di ram era molto piu fluido e reattivo dell's3 con 2 gb? Vi siete scordato che android gira su java linguaggo lento ed interpretato ed èbasato su vm ? Ios è C per arm anzi ora swift ancora piu potente ed ottimizzato per i propri soc.

E meno male che siamo su un sito di tecnologia.


Eravamo su un sito di tecnologia... Ora è solo un portale dove se non hai Add Block devi avere una rete in fibra per caricare una pagina da quanta pubblicità c'è mentre la versione forum è ferma a 15 anni fa...
Unrealizer16 Gennaio 2015, 11:17 #4
Questo "Force Touch" sarebbe una novità?

ho un dispositivo del 2009 con questa caratteristica, pensavo che l'avessero adottato un po' tutti nel frattempo
Edgar8316 Gennaio 2015, 11:17 #5
Il punto è che nel 2012 S3 e iphone 5 avevano entrambi 1 gb di ram.

Ora gli iphone attuali sono sempre fermi a 1 gb mentre gli equivalenti android sono a 2/3gb.

Quindi da un lato c'è stato un incremento di potenza hardware (anche perchè le applicazioni di oggi sono più pesanti di quelle di 2 anni fa. Mentre i telefoni della mela hanno scelto di restare fermi per tre generazioni (e a quanto dicono se ne sente la mancanza).

Per dei terminali venduti a un prezzo senza compromessi, non mettere i 2 gb è stata una vigliaccata secondo me.
Alekos Panagulis16 Gennaio 2015, 11:18 #6
Originariamente inviato da: dwfgerw
Ma io dico come si fa a confrontare il quantitatvo di ramtra android e ios (sapendo che i sistemi sono completamente dfferenti) ed affermare che iphone 6s è ritardo di generazioni ? Quando anche un iphone 4s nel 2012 che aveva 512mb di ram era molto piu fluido e reattivo dell's3 con 2 gb? Vi siete scordato che android gira su java linguaggo lento ed interpretato ed èbasato su vm ? Ios è C per arm anzi ora swift ancora piu potente ed ottimizzato per i propri soc.

E meno male che siamo su un sito di tecnologia.


Resta il fatto che vendere un telefono a 1000 euro e non metterci nemmeno 2gb di ram è DA PEZZENTI.
gd350turbo16 Gennaio 2015, 11:22 #7
il modulo fotografico a doppio obiettivo per "qualità da DSLR"

Già...

Pensa che stupidi quei fotografi che si spendono un paio di mila euro per un corpo ed altrettanto per un obiettivo !

Con 1000 euro per un iphone 6s, fanno le stesse cose anzi di più perchè la dslr, non telefona e non va su facebook...

Già già...

omega72616 Gennaio 2015, 11:25 #8
"la necessità di renderizzare interfacce più complesse e risoluzioni video più elevate sta rendendo un po' anacronistico il singolo gigabyte di RAM che gli iPhone adottano da ormai parecchie generazioni."
Sarà anche "anacronistica" ma mi domando perchè cavolo dovrebbero mettere 2Gb di RAM se il sistema non ne necessita.... e per non ne necessita intendo dire che ho un'iphone 6 e non mi è mai capitato che rallentasse, laggasse o altro... quindi perchè raddoppiare la ram?
Forse è più anacronistico mettere 3Gb di ram su uno smartphone visto che mettere più roba di quel che serve è oramai pratica antica per polli e sarebbe ora che le aziende cominciassero ad ottimizzare l'enorme potenziale che già anno in ottica economica ed ecologica.
Possibile che con un decimo di un C64 vai sulla luna e ti serve un quad/dual core e 3Gb di ram per aprire whatsapp in meno di 20 secondi?
acerbo16 Gennaio 2015, 11:27 #9
effettivamente sono vere entrambe le cose, ios é piu' reattivo di android nonostante il solo giga di ram, d'altro canto visto il prezzo di vendita potevano pure metterceli 2gb sugli iphone 6, eccheccazzo!!!
Sugli ipad i 2GB di ram sono sbarcati e l'os é sempre quello éh ...
Eress16 Gennaio 2015, 11:28 #10
Originariamente inviato da: dwfgerw
Ma io dico come si fa a confrontare il quantitatvo di ramtra android e ios (sapendo che i sistemi sono completamente dfferenti) ed affermare che iphone 6s è ritardo di generazioni ? Quando anche un iphone 4s nel 2012 che aveva 512mb di ram era molto piu fluido e reattivo dell's3 con 2 gb? Vi siete scordato che android gira su java linguaggo lento ed interpretato ed èbasato su vm ? Ios è C per arm anzi ora swift ancora piu potente ed ottimizzato per i propri soc.

E meno male che siamo su un sito di tecnologia.

Esatto. Ma proprio perché siamo su un sito di HW si tende a sottovalutare il SW. Si confonde la quantità con la qualità e in questo caso anche l'ottimizzazione. Ma anche nel campo PC, ci sono degli assemblati super potenti che poi all'atto pratico con OS installato non vanno, scattano, laggano ecc., mentre altri molto meno potenti filano lisci senza problemi. Semmai è android indietro di anni con le prestazioni.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^