iPad Air: finalmente 2GB di RAM nella prossima generazione?

iPad Air: finalmente 2GB di RAM nella prossima generazione?

In base a nuove indiscrezioni trapelate, il prossimo tablet top di gamma della Mela utilizzerà 2GB di RAM

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Apple
iPadApple
 

La seconda generazione di Apple iPad Air potrebbe essere progettata con 2GB di RAM, una scelta più in linea rispetto a quanto operato dalla concorrenza diretta, sia Android che Windows Phone. Le novità sono state divulgate in via non ufficiale dal blog taiwanese TechNews, ma manca naturalmente una conferma da parte della società di Cupertino.

Apple iPad Air

Le novità non coinvolgeranno la prossima iterazione di iPad mini che, stando alle fonti, manterrà la configurazione attuale (1 GB) per quanto concerne la disponibilità di memoria RAM integrata. Nonostante iOS gestisca la memoria di sistema in maniera avanzata e non ne abbia bisogno in quantitativi importanti, un ulteriore gigabyte porterebbe a benefici evidenti.

In molte situazioni iOS riesce a nascondere le operazioni di risparmio della memoria, che risultano assolutamente invisibili all'utente, ma in altri casi il singolo GB non permette un'esperienza d'uso ottimale e senza attese altrimenti evitabili: l'esempio più eclatante è quello delle tab aperte sui vari browser, fra cui quelle più vecchie vengono automaticamente eliminate dalla cache una volta raggiunta una determinata soglia di memoria RAM occupata.

Secondo le ultime informazioni, Apple starebbe pianificando un evento per il prossimo 9 settembre i cui protagonisti potrebbero essere i nuovi iPhone. Al momento non sappiamo se al suo interno verranno svelati anche gli iPad di prossima generazione, anche se probabilmente, stando all'operato degli scorsi anni, questi verranno annunciati in un evento separato e specifico nei mesi successivi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ATX12V21 Agosto 2014, 13:45 #1
A parità di SOC la quantità di RAM è sempre stata uguale in tutti i prodotti Apple.. se sarà di 2GB lo sarà anche sui futuri iPad Mini 3 e iPhone 6, secondo me. Non vedo perché privilegiare solo l'iPad Air 2.
BrodoDiGhiande21 Agosto 2014, 13:52 #2
A soli 150€ in più, un classico.
PaulGuru21 Agosto 2014, 14:17 #3
recoil21 Agosto 2014, 14:22 #4
Originariamente inviato da: ATX12V
A parità di SOC la quantità di RAM è sempre stata uguale in tutti i prodotti Apple.. se sarà di 2GB lo sarà anche sui futuri iPad Mini 3 e iPhone 6, secondo me. Non vedo perché privilegiare solo l'iPad Air 2.


il mini deve ricevere lo stesso trattamento del fratello maggiore perché non è una versione economica, anzi per alcuni è la dimensione preferita quindi lo scelgono non per i 100 euro risparmiati ma per il form factor
sarebbe assurdo mettere 2GB di ram su Air (che servono) e lasciare castrato il mini

stessa cosa per iPhone 6, secondo me la ram serve più su iPad ma comunque sarebbe ridicolo lasciarlo a 1GB
il problema magari non c'è oggi, ma i dispositivi comprati nel 2014 saranno in giro per 2-3 anni almeno...

è un po' come supportare iPad 1 (per fortuna non devo più farlo) con i suoi fantastici 256MB di ram
Ventresca21 Agosto 2014, 14:25 #5
la versione mini non dovrebbe ricevere i 2 giga di ram per il semplice motivo che questi sono finalizzati al nuovo presunto multitasking di ios8 per iPad air 2014. Su un 10 pollici ha senso il multitasking, su un 8 pollici un po' meno.
palleggiatore21 Agosto 2014, 14:48 #6
"Le [U]notifiche[/U] non coinvolgeranno la prossima iterazione di iPad mini" anche in grassetto...
Nino Grasso21 Agosto 2014, 15:04 #7
Originariamente inviato da: palleggiatore
"Le [U]notifiche[/U] non coinvolgeranno la prossima iterazione di iPad mini" anche in grassetto...


Corretto!
ATX12V21 Agosto 2014, 15:55 #8
Originariamente inviato da: recoil
il mini deve ricevere lo stesso trattamento del fratello maggiore perché non è una versione economica, anzi per alcuni è la dimensione preferita quindi lo scelgono non per i 100 euro risparmiati ma per il form factor
sarebbe assurdo mettere 2GB di ram su Air (che servono) e lasciare castrato il mini

stessa cosa per iPhone 6, secondo me la ram serve più su iPad ma comunque sarebbe ridicolo lasciarlo a 1GB
il problema magari non c'è oggi, ma i dispositivi comprati nel 2014 saranno in giro per 2-3 anni almeno...

è un po' come supportare iPad 1 (per fortuna non devo più farlo) con i suoi fantastici 256MB di ram


Non so perché hai quotato me, diciamo la stessa cosa alla fine, ma sono d'accordo con te! ;-)
Comunque il problema di fondo è che la RAM è integrata nel SOC e non credo proprio che la Apple faccia due versioni dell'A8, aumenterebbe solo i costi di produzione. Se si avranno 2GB sarà in tutti gli A8 presenti sui futuri iPad e iPhone, qualunque modello sia. Come, ripeto, è sempre stato fino ad oggi.
Al limite i chip migliori del wafer saranno portati a una frequenza leggermente superiore e montati esclusivamente sui iPad Air, come avviene già da ora.
recoil21 Agosto 2014, 17:09 #9
Originariamente inviato da: ATX12V
Non so perché hai quotato me, diciamo la stessa cosa alla fine, ma sono d'accordo con te! ;-)
Comunque il problema di fondo è che la RAM è integrata nel SOC e non credo proprio che la Apple faccia due versioni dell'A8, aumenterebbe solo i costi di produzione. Se si avranno 2GB sarà in tutti gli A8 presenti sui futuri iPad e iPhone, qualunque modello sia. Come, ripeto, è sempre stato fino ad oggi.
Al limite i chip migliori del wafer saranno portati a una frequenza leggermente superiore e montati esclusivamente sui iPad Air, come avviene già da ora.


era un quote tipo pollice su (nel senso che vorrei anche io 2GB su tutti)

sul SoC dipende, se guardi il teardown di iPad Air e iPhone 5S non montano esattamente lo stesso e anche in passato iPad ha avuto dei SoC differenti anche se in quel caso cambiava proprio il nome, come per A6X e A5X
stavolta penso che si chiamerà A8 per tutti, ma chi può dirlo con certezza?

la mia paura è solo che vogliano differenziare ulteriormente Air dal mini, mettendogli qualche feature premium che potrebbe essere il multitasking come si vocifera ma anche senza quello mettere più ram su un modello vuol dire far girare meglio tutto quanto, avere più tab di safari aperti senza ricaricare, app che sono subito pronte senza ripartire da capo...
spero proprio che non sia così
ATX12V21 Agosto 2014, 17:20 #10
Originariamente inviato da: recoil
sul SoC dipende, se guardi il teardown di iPad Air e iPhone 5S non montano esattamente lo stesso e anche in passato iPad ha avuto dei SoC differenti anche se in quel caso cambiava proprio il nome, come per A6X e A5X
stavolta penso che si chiamerà A8 per tutti, ma chi può dirlo con certezza?


L'A7 dell'iPad Air è uguale a quello del 5S con la sola differenza di clock, 100MHz in più per l'Air! idem A6/A6X.
Solo in passato c'è stato un cambio di SOC, tra A5 iPhone 4S e A5X iPad 3, con quest'ultimo con una GPU più performante dovuto alla prima introduzione del display retina da 9,7".
Con certezza non può dirlo nessuno ma a logica anche A8 rimarrà uguale in tutti i prodotti con la sola differenza di frequenza. Produrre due versione di A8 costa e Apple pensa sempre ad aumentare i profitti! Potrebbe pure essere che rimane perfino con 1GB di RAM!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^