iPad Air 2: costo di produzione di 275$ per ogni singola unità

iPad Air 2: costo di produzione di 275$ per ogni singola unità

IHS ha realizzato un teardown di iPad Air 2, stimando quello che potrebbe essere il costo di produzione per Apple

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Apple
AppleiPad
 

iPad Air 2 ha un costo di produzione simile a quello della precedente generazione, con margini leggermente inferiori soprattutto nelle versioni di fascia più alta con quantitativi di storage superiori. Le novità sono state rivelate da Re/code, che riporta i risultati di un teardown di IHS, ovviamente stimati sulla base dei prezzi delle singole componenti integrate.

Apple iPad Air 2

La versione base del nuovo tablet della Mela, da 16GB, costa esclusivamente in materiali 275$, ovvero un dollaro in più rispetto ad iPad Air di fine 2013. Rispetto al solo costo di produzione, Apple ha pertanto un margine che varia dal 45 al 57%, percentuali in leggero calo se consideriamo il margine fino al 61% della passata generazione per i modelli più costosi.

È interessante notare che Apple continua ad avere margini ben più consistenti con le versioni top di gamma: il modello base costa 499$ nel mercato americano, con un margine (sui soli costi di produzione) di circa 224$, mentre il top di gamma (128GB LTE) ha un listino di 829$, ma costa in materiali solo 358$. La sola memoria flash da 16GB costa ad Apple poco meno di 10$, mentre l'unità da 128GB circa 60$, cifre che non giustificano in alcun modo le differenze di centinaia di dollari fra i due modelli.

La componente più costosa è naturalmente il display, con un prezzo unitario di 77$ per Apple. La società è riuscita ad ottenere un'offerta più vantaggiosa quest'anno sulle forninture, dal momento che il pannello LCD IPS di iPad Air costava alla Mela circa 90$. Ad occuparsi delle forniture del nuovo display da 9,7" sono LG Display e Samsung. È invece più elevato il costo per i due moduli fotografici rispetto alla precedente versione: circa 11$ il prezzo combinato per entrambe le unità.

Ricordiamo, infine, che quelli specificati all'interno dell'articolo sono esclusivamente i costi di produzione dei nuovi tablet per Apple. Il margine specificato è pertanto un valore simbolico, e non rappresentano gli utili veri e propri che Apple ottiene dalla vendita dei suoi tablet. Ai costi di produzione dovrebbero essere aggiunti quelli relativi al marketing, alla logistica, alla gestione del personale coinvolto, alla manodopera e a tutta una serie di informazioni non pubbliche a cui non abbiamo diritto d'accesso.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo29 Ottobre 2014, 17:19 #1
"È interessante notare che Apple continua ad avere margini ben più consistenti con le versioni top di gamma: il modello base costa 499$ nel mercato americano, con un margine (sui soli costi di produzione) di circa 224$, mentre il top di gamma (128GB LTE) ha un listino di 829$, ma costa in materiali solo 358$. "

Ah si? E che c'é di interessante? E' una legge di mercato che vale per qualsiasi prodotto, un'automobile da 20k a parità di caratteristiche costa 30 aggiungendo 4 fesserie, una tv da 50" da 1000euro arriva a 1500 sul modello top di gamma, ecc... ecc...
giuliop29 Ottobre 2014, 18:23 #3
Boiate. Nessuno sa che accordi Apple abbia fatto e quindi quanto costino i materiali, punto.
Il tutto senza considerare che ovviamente il solo "costo al pubblico - quello dei materiali" è solo uno dei tanti fattori per calcolare il margine reale.
Quindi boiate^2
Italia 129 Ottobre 2014, 18:49 #4
Visto il tipo di utenza (ho apple quindi sono Dio in terra, sono il piu figo al mondo) sono prezzi purtroppo pure troppo bassi.
Italia 129 Ottobre 2014, 19:27 #5
Concordo con ogni singola parola: il prodotto Apple in se è tra i migliori in circolazione (Vogliamo mettere IOS contro un'Android qualunque ?). Ma è principalmente il possessore del dispositivo il problema: quanti si fanno l'iphone, il mac, il macbook, l'ipad non per reale necessità, ma solo perchè va di moda e si sentono migliori ? Per questo tipo di gente qua purtroppo il prezzo è relativo, anzi: se per caso costasse la metà, non lo comprerebbero piu. Allora, visto che è gente che non dovrebbe tenere in mano certi aggeggi (spesso anche perchè lo comprano ma non sanno manco accenderlo), credo che il prezzo di certi dispositivi sia anche troppo basso. C'è gente che chiede a me, che ho sempre e solo usato Windows / Symbian (Vado con l'808 e vi ho detto tutto !!), di fargli andare il Mac, l'iphone... Ma cavolo: non lo sai te che l'hai comprato, devo saperlo io che non l'ho mai visto !

E fortuna vuole che anche Apple la pensa come me

http://www.theinquirer.net/inquirer...-a-cheap-iphone
Simonex8429 Ottobre 2014, 19:38 #6
Originariamente inviato da: Italia 1
Visto il tipo di utenza (ho apple quindi sono Dio in terra, sono il piu figo al mondo) sono prezzi purtroppo pure troppo bassi.


medaglia d'oro per la miglior trollata del giorno
Italia 129 Ottobre 2014, 19:45 #7
Originariamente inviato da: Simonex84
medaglia d'oro per la miglior trollata del giorno


Fortunato te che non hai incrociato mai certa gente... Io ne ho uno come titolare della ditta (quando uno di noi dipendenti cambia telefono, ha sempre da ridire perchè non ci facciamo l'iphone), piu vari altri che si fanno il cell a rate (comunemente chiamato "abbonamento", stanno al bar a scroccare il wi fi (non vogliono fare l'adsl a casa perchè costa troppo), fanno squilli per farsi richiamare perchè non hanno i soldi, giocano ai giochetti gratuiti da soli sopra il divano del bar perchè hanno capito (tardi) che non è un iphone/ipad che cambia la vita. Non è trollare questo, è dire la semplice verità.
Simonex8429 Ottobre 2014, 19:53 #8
Originariamente inviato da: Italia 1
Fortunato te che non hai incrociato mai certa gente... Io ne ho uno come titolare della ditta (quando uno di noi dipendenti cambia telefono, ha sempre da ridire perchè non ci facciamo l'iphone), piu vari altri che si fanno il cell a rate (comunemente chiamato "abbonamento", stanno al bar a scroccare il wi fi (non vogliono fare l'adsl a casa perchè costa troppo), fanno squilli per farsi richiamare perchè non hanno i soldi, giocano ai giochetti gratuiti da soli sopra il divano del bar perchè hanno capito (tardi) che non è un iphone/ipad che cambia la vita. Non è trollare questo, è dire la semplice verità.


va che esistono anche clienti Apple che comprano i loro prodotti in maniera ponderata perché li ritengono superiori

C'è gente che compra i Galaxy a rate, che differenza c'è con chi compra l'iPhone a rate?
gpat29 Ottobre 2014, 20:53 #9
Io lo vorrei un prodotto equivalente al mio macbook air, basato su Windows. Peccato che non esiste
Simonex8429 Ottobre 2014, 21:10 #10
Originariamente inviato da: gpat
Io lo vorrei un prodotto equivalente al mio macbook air, basato su Windows. Peccato che non esiste


http://www.samsung.com/us/computer/pcs/NP940X3G-K04US

se chiudi un occhio ci siamo quasi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^