Foxconn: a febbraio le consegne del nuovo iPad?

Foxconn: a febbraio le consegne del nuovo iPad?

Il produttore partner di Apple sembra aver pianificato la produzione e le consegne del prossimo modello di iPad per la fine del mese di febbraio

di pubblicata il , alle 09:48 nel canale Apple
AppleiPadFoxconn
 

Secondo le indiscrezioni che circolano nell'area orientale, pare che il produttore taiwanese Foxconn abbia pianificato l'avvio delle consegne in volumi della prossima generazione di iPad per la fine del mese di febbraio 2011.

La notizia è stata pubblicata dal quotidiano taiwanese Digitimes, il quale avrebbe raccolto le informazioni da fonti interne ai produttori e fornitori di componenti. Le consegne iniziali dell'iPad di prossima generazione dovrebbero essere assestate su un volume di 400-600 mila pezzi. Le nuove informazioni vanno a rafforzare le indiscrezioni emerse nel corso delle passate settimane secondo le quali le consegne del nuovo iPad avverranno nel corso del primo trimestre 2011.

Pare che la produzione in volumi fosse stata pianificata originariamente da Apple per il mese di gennaio, ma la fase di test del nuovo firmware avrebbe costretto la Mela a rimandare il programma di qualche settimana.

La produzione del modello di iPad in commercio attualmente dovrebbe essere sospesa all'inizio del mese di febbraio. Apple dovrebbe commissionare ordini per 1,6-1,8 milioni di iPad entro la fine del mese di gennaio, prima di ridurre gli ordinativi ed in maniera tale da mantenere il modello a listino fino alla fine del mese di marzo.

Raccogliendo le indiscrezioni dei mesi passati, la prossima generazione di iPad potrebbe essere equipaggiata con moduli fotocamera e supportare la funzionalità di videochiamata FaceTime. Qualche novità possibile anche nel campo delle comunicazioni radio, dove potrebbe esservi l'ingresso di un modulo CDMA che consentirebbe così al tablet della Mela di poter essere utilizzato su un'ampia varietà di network mondiali.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Spidernik8407 Dicembre 2010, 13:35 #1
Mamma mia che botta, se fosse tutto confermato. Ok che, dai dettagli emersi, pare più una revision che un nuovo prodotto, ma rinnovare il modello dopo meno di un anno dal rilascio è veramente triste. Non si parla di un cellulare da 150 euro ma di un dispositivo venduto a cifre ben superiori.
Io mi sentirei preso in giro.
pagghi07 Dicembre 2010, 13:59 #2
quindi non compri mai gadget elettronici, visto che tendono a invecchiare molto rapidamente.... e quelli apple tutto sommato hanno pure una "vita" superiore alla media
strangers07 Dicembre 2010, 14:28 #3
.... e se li rivendi tutto sommato
prendi ancora i tuoi soldini....
Spidernik8407 Dicembre 2010, 15:04 #4
Originariamente inviato da: pagghi
quindi non compri mai gadget elettronici, visto che tendono a invecchiare molto rapidamente.... e quelli apple tutto sommato hanno pure una "vita" superiore alla media

Non ho detto questo. Ormai l'evoluzione è tanto veloce da rendere un dispositivo potenzialmente obsoleto in un anno. Va da sè che, grazie al cielo, non si è obbligati a cambiarlo.
Non ho idea delle specifiche definitive del nuovo iPad, ma mi auguro siano davvero notevolmente superiori a quelle dell'attuale. Rispendere seicento euro per avere una telecamera frontale mi fa specie, pur essendo dispositivi che tengono il loro valore. Se mi annunci un nuovo modello un minimo di svalutazione c'è comunque.
C'è chi ha la forza di fregarsene e di apprezzare il proprio prodotto anche se teoricamente superato, chi invece si fa condizionare sentendosi in possesso di qualcosa di "vecchio" e non più "cool". Sta ovviamente al carattere dell'acquirente .
giofal07 Dicembre 2010, 16:24 #5
Forse vi sfugge che a differenza di altre case Apple non rende obsoleti i prodotti che escono di produzione, ma continua a supportarli per anni e anni con aggiornamenti e assistenza.

Quindi il fatto che usciranno nuovi iPad non toglierà nulla a chi se lo sta godendo già da mesi e continuerà a farlo per molti altri.

La vita di un prodotto Apple e il suo valore nel tempo sono molto maggiori della media.

Tutto ciò è utopia per Samsung e company...
pagghi07 Dicembre 2010, 16:32 #6
Originariamente inviato da: Spidernik84
Non ho detto questo. Ormai l'evoluzione è tanto veloce da rendere un dispositivo potenzialmente obsoleto in un anno. Va da sè che, grazie al cielo, non si è obbligati a cambiarlo.
Non ho idea delle specifiche definitive del nuovo iPad, ma mi auguro siano davvero notevolmente superiori a quelle dell'attuale. Rispendere seicento euro per avere una telecamera frontale mi fa specie, pur essendo dispositivi che tengono il loro valore. Se mi annunci un nuovo modello un minimo di svalutazione c'è comunque.
C'è chi ha la forza di fregarsene e di apprezzare il proprio prodotto anche se teoricamente superato, chi invece si fa condizionare sentendosi in possesso di qualcosa di "vecchio" e non più "cool". Sta ovviamente al carattere dell'acquirente .



quoto, qui ti condivido a pieno
Silver_198207 Dicembre 2010, 18:55 #7
...il "problema" di Apple è che in questo caso ha messo in commercio un dispositivo certamente "innovativo" ed utile per particolare utilizzi, ma che allo stesso tempo aveva delle mancanze non da poco che in certo senso lo rendevano "zoppo", o meglio non fruibile a mio parere al 100%. Ora gli mettono le protesi e probabilmente si griderà al miracolo....in realtà questa seconda versione - sempre a mio parere - sarebbe dovuta essere la versione di lancio....anche perché in sostanza le novità introdotte non sono certo innovazioni all'ultimo grido!!!
moon18207 Dicembre 2010, 20:59 #8
Originariamente inviato da: Spidernik84
Mamma mia che botta, se fosse tutto confermato. Ok che, dai dettagli emersi, pare più una revision che un nuovo prodotto, ma rinnovare il modello dopo meno di un anno dal rilascio è veramente triste. Non si parla di un cellulare da 150 euro ma di un dispositivo venduto a cifre ben superiori.
Io mi sentirei preso in giro.


uhm...ma hai visto quanto costano gli smartphone? Rispetto ai modelli di punta l'ipad risulta quasi economico...

Cmq è da un po' che attendo questo ipad 2 e all'uscita vediamo se faccio la pazzia per il mio compleanno...
giofal07 Dicembre 2010, 21:46 #9
Originariamente inviato da: Silver_1982
...il "problema" di Apple è che in questo caso ha messo in commercio un dispositivo certamente "innovativo" ed utile per particolare utilizzi, ma che allo stesso tempo aveva delle mancanze non da poco che in certo senso lo rendevano "zoppo", o meglio non fruibile a mio parere al 100%. Ora gli mettono le protesi e probabilmente si griderà al miracolo....in realtà questa seconda versione - sempre a mio parere - sarebbe dovuta essere la versione di lancio....anche perché in sostanza le novità introdotte non sono certo innovazioni all'ultimo grido!!!


È vero.

Quello che Apple integrerà nel nuovo iPad avrebbe potuto benissimo metterlo nel primo.

Del resto se si vanno a vedere le caratteristiche tecniche di iPhone 4, si nota che quest'ultimo è tecnologicamente più avanzato di iPad.

Non ci si deve meravigliare troppo.

Il motivo è sin troppo semplice: nel campo smartphone Apple comincia a sentire il fiato di Android.

Nel campo dei tablet invece ancora non c'è storia, non c'è concorrenza e Apple può ancora fare quello che vuole e giocare le proprie carte con tutta calma per il proprio vantaggio economico.

Come si può biasimare??
supermightyz08 Dicembre 2010, 17:24 #10
apple fan:che brutta storia....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^