Apple TV+: ecco come abbonarsi per un anno in modo del tutto gratis e vedere le serie fino al 4K

Apple TV+: ecco come abbonarsi per un anno in modo del tutto gratis e vedere le serie fino al 4K

Il nuovo sistema di streaming video di Apple è arrivato in tutto il mondo e con esso anche la possibilità di averlo gratuitamente per un anno intero. Come? Presto detto, ecco tutte le informazioni che dovete sapere per attivare l'abbonamento gratis.

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Apple
AppleSamsungLGiPhoneiPad
 

Dopo tanta attesa finalmente da qualche giorno è possibile attivare e dunque guardare le serie TV del primo servizio di streaming video di Apple. Ha fatto il suo debutto Apple TV+ che ricordiamo realizzerà sole produzioni originali pronte a fare concorrenza a Netflix e Amazon Prime Video. Il costo dell'abbonamento possiede un prezzo di 4,99 euro al mese, ma chi ha acquistato un iPhone, un iPad, un iPod Touch o un box Apple TV a partire dal 10 settembre può addirittura permettersi di avere un anno di Apple TV+ in modo del tutto gratuito.

In questo caso per riuscire ad attivare 365 giorni di Apple TV+, la procedura è decisamente semplice ed immediata ma è palese che i requisiti siano in qualche modo dei paletti invalicabili dettati dall'azienda di Cupertino. Di fatto per attivare l’anno gratuito di Apple TV+ basterà aver acquistato negli ultimi mesi, e vedremo da quando, un device nuovo di Apple tra quelli supportati dalla lista. Una volta attivata la promozione sarà possibile vedere illimitatamente per un anno intero tutte le serie TV proposte dall'azienda di Cupertino.

Apple TV+: come attivarlo gratis?

La procedura per attivare l'anno gratuito di Apple TV+ risulta davvero semplice ed immediata. In tal caso però è possibile ricevere la proposta di visione gratis dei contenuti solo ed esclusivamente se si è acquistato un nuovo iPhone, iPad, iPod touch o Mac, o una nuova Apple TV, dopo il 10 settembre 2019, da Apple o da un rivenditore autorizzato di Apple. In tal caso è necessario che il nuovo dispositivo sia compatibile con l’ultima versione di iOS, iPadOS, tvOS o macOS.

Una volta verificato questo è possibile aprire l'applicazione di Apple TV+ in qualsiasi dispositivo posseduto e dopo essersi connessi con il proprio Apple ID basterà scegliere un contenuto qualsiasi dalla scheda “Guarda ora“ andando quindi automaticamente ad aprire una scheda di descrizione del contenuto e qui comparirà un pulsante blu con la scritta Ottieni 1 anno gratis. Una volta cliccato si avvierà la procedura per ricevere i 12 mesi di Apple TV+ in omaggio. Una volta autenticati l’abbonamento sarà attivo e verrà addebitato alcun costo per i primi dodici mesi.

Se le condizioni per avere un anno di Apple TV+ gratis sono verificate ma scegliendo un contenuto non compare il pulsante blu per l'ottenimento dell'anno gratuito è possibile bypassare il tutto ed ottenere comunque la promozione con un altro procedimento. In questo caso due sono le procedure: una su iPhone e un'altra tramite il sito di Apple TV+.

Se su dispositivo mobile non troviamo il pulsante blu sarà necessario scorrere fino in fondo alla pagina principale dell’app Apple TV arrivando alla dicitura “Scopri di più sull’Appe TV“. Qui sarà possibile trovare immediatamente un tasto dedicato ad Apple TV+ che, una volta tappato, porterà alla pagina per attivare l’abbonamento gratuito. Se da mobile non dovesse funzionare il tutto basterà recarsi sul sito Apple TV quindi fare accesso con il proprio account Apple presente anche sul dispositivo nuovo.

Ricordiamo che si ha tempo tre mesi dopo la prima configurazione del nuovo dispositivo per approfittare dell'anno gratuito di Apple TV+. Per dispositivi acquistati tra il 10 settembre e il 1° novembre, i tre mesi iniziano il 1° novembre.

 

Apple TV+: quali i dispositivi supportati

Apple TV+ può essere visualizzata in diversi modi e soprattutto da diversi dispositivi. Chiaramente il più semplice ed immediato è chiaramente l'app di Apple TV che è possibile trovare su tutti i dispositivi Apple dall'iPhone all'iPad, Apple TV 4K, Apple TV HD, Apple TV di terza generazione, iPod touch e Mac (sui dispositivi mobile è necessario il sistema operativo iOS 12.3 o successivo, su Apple TV è necessario tvOS 12.3 o successivo, su Mac serve macOS Catalina).

Non solo perché Apple TV+ potrà essere vista anche sulla TV e in questo caso però è possibile sono se la televisione supporta chiaramente il nuovo aggiornamento rilasciato appunto dalle case produttrici di smart TV in collaborazione con Apple. Ecco la lista di tutte le TV supportate:

  • Samsung QLED 8K Q900R e Serif TV (2019)
  • Samsung QLED 4K Q90R, Q80R, Q70R, Q7DR, Q60R e Q6DR (2019)
  • Samsung Frame TV LSO3R/LSORN (2018 e 2019)
  • Samsung 4K UHD TV RU8000, RU800D, RU740D, RU7300, RU730D, RU7100 e RU710D (2019)
  • Samsung QLED 4K Q9FN, Q8FN, Q7CN, Q7FN, Q75FN, Q6FN e Q65FN (2018)
  • Samsung 4K UHD TV NU8500, NU8000, NU740D, NU7300, NU7200, NU7100, NU710D, NU6950, NU6900, NU6900B, NU6080 e NU6070 (2018)
  • Samsung Smart Full HDTV N5300 (2018)
  • LG OLED (2019)
  • LG NanoCell serie SM9X (2019)
  • LG NanoCell serie SM85 e successive (2019)
  • LG NanoCell serie SM83 e precedenti (2019) In arrivo
  • LG UHD serie UM7X (2019)
  • LG UHD serie UM6X (2019) In arrivo
  • VIZIO P‑Series Quantum X (2019) In arrivo
  • VIZIO P‑Series Quantum (2019 e 2018) In arrivo
  • VIZIO P‑Series (2018, 2017 e 2016) In arrivo
  • VIZIO M‑Series Quantum (2019) In arrivo
  • VIZIO M‑Series (2018, 2017 e 2016) In arrivo
  • VIZIO E‑Series (modelli UHD 2018, 2017 e 2016) In arrivo
  • VIZIO V‑Series (2019) In arrivo
  • VIZIO D‑Series (2018) In arrivo
  • Amazon Fire TV Stick 4K (2018)
  • Amazon Fire TV Stick – Gen 2 (2016)
  • Amazon Fire TV Stick – Basic Edition (2017)
  • Roku 4K TV A000X In arrivo
  • Roku TV 7000X, C000X, 8000X
  • Roku Smart Soundbar 9101X
  • onn.™ • Roku Smart Soundbar 9100X
  • Roku Express 3900X, 3930X
  • Roku Express+ 3910X, 3931X
  • Roku HD 3932X
  • Roku Streaming Stick 3800X
  • Roku Streaming Stick+ 3810X, 3811X
  • Roku Premiere 3920X, 4620X
  • Roku Premiere+ 3921X, 4630X
  • Roku Ultra 4640X 4660X, 4661X, 4670X
  • Roku Ultra LT 4662X
  • Roku 2 4210X, 4205X
  • Roku 3 4200X, 4230X

In alternativa si possono vedere i contenuti di Apple TV+ tramite un browser collegandosi al sito Apple TV. I browser compatibili con il servizio sono Safari, Chrome e Firefox.

 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MrPhil1707 Novembre 2019, 18:58 #1
Ho provato ad usare la mia prepagata UniCredit Click ma non me la accetta per la verifica. Dice che le carte di debito non sono valide per la verifica.
recoil08 Novembre 2019, 09:49 #2
aggiungo una cosa: dopo il 365° giorno si prendono i soldi, presumo mandando una mail per ricordarlo come fanno puntualmente con gli altri servizi a pagamento
per evitare il pagamento basta disattivare il servizio, occhio però che questo si disattiva immediatamente e non aspetta la scadenza del periodo di prova come invece succede se cancelli un servizio che hai pagato, quindi conviene mettersi un reminder dopo quasi un anno per annullare oppure aspettare la loro mail pochi giorni prima e disattivarlo
mr.cluster11 Novembre 2019, 16:02 #3

Non fate dei copia-incolla...

La metà dei tv compatibili sono esclusive del mercato nordamericano, come tutti i TV della Vizio ed i Roku. Inserirle in questo articolo genera solo confusione. Un minimo di lavoro no, eh?!?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^