Apple Music, ogni stream nel periodo di prova costerà ad Apple 0,2 centesimi

Apple Music, ogni stream nel periodo di prova costerà ad Apple 0,2 centesimi

Sono trapelate online alcune informazioni sul servizio di streaming musicale di Apple che verrà rilasciato nei prossimi giorni, relative alle modalità di pagamento nei confronti degli artisti durante il periodo di prova

di pubblicata il , alle 15:27 nel canale Apple
Apple
 

Apple pagherà le etichette del settore musicale 0,2 centesimi di dollaro per ogni stream musicale riprodotto gratuitamente durante i tre mesi di prova. Una cifra quindi in linea con quanto offerto dalle restanti proposte della concorrenza, come ad esempio Spotify, che paga agli artisti una cifra analoga per ogni brano riprodotto "gratuitamente", con il servizio che tuttavia viene infarcito di pubblicità via banner e inserzioni sonore.

La cifra esatta, ha puntualizzato Billboard, è di 0,247 centesimi per stream, in cui 0,047 centesimi vengono aggiunti per il pagamento dei diritti della canzone. In sostanza, durante il periodo di prova Apple dovrà pagare ai professionisti della musica una cifra di 0,247 centesimi per brano, senza percepire alcun guadagno diretto dall'ascolto della musica liquida. Terminati i tre mesi, l'utente potrà accedere al servizio solo pagando.

A differenza di Spotify e da alcuni giorni Google Music, lo streaming di Apple non avrà una modalità di ascolto gratuito dopo il periodo di prova, né avrà modalità coperte da servizi pubblicitari. Tuttavia, un periodo di prova così lungo non ha eguali nella categoria di software. Il costo degli abbonamenti è standard, 9,99$ mensili, mentre il servizio per le famiglie consentirà l'ascolto a sei utenti a 14,99$.

I tre mesi di prova hanno suscitato non pochi dissapori negli artisti, ed è stata la solita Taylor Swift a rompere gli indugi che, con toni pacati, ha sollevato il problema: "A nessuno piace lavorare senza essere pagati", aveva scritto l'artista statunitense in una lettera aperta rivolta ai vertici della società. Vertici che hanno subito risposto, annunciando che Apple avrebbe pagato i professionisti anche durante gli ascolti nei tre mesi gratis.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
deggial25 Giugno 2015, 15:36 #1
anche perchè, con la musica commerciale/spazzatura che c'è in questi anni, una canzone dura 3 mesi (a dir tanto) nella testa dei ragazzi, dopodichè viene dimenticata.
Un artista (artista... che parolone) che lancia una canzone adesso, considerando tutti gli utenti che sfrutteranno contemporaneamente questi 3 mesi di prova, vedrebbe i propri guadagni notevolmente abbattuti.
Personaggio25 Giugno 2015, 15:50 #2
Bene,

ora mi metto a streamare su apple music H24 per i 3 mesi gratuiti, con più account contemporaneamente, solo per far spendere soldi ad apple
Domenik7325 Giugno 2015, 15:55 #3
Non ho capito se la cifra di 0,247 centesimi vale solo per il periodo di prova o sempre.
E cosa accade nel caso in cui inizio a sentire un brano e poi, prima che questo finisca (per esempio mentre sto a metà passo al brano successivo? Apple paga il brano sentito a metà per intero? (la mia ovviamente è mera curiosità )
Ora9225 Giugno 2015, 15:59 #4
Originariamente inviato da: Personaggio
Bene,

ora mi metto a streamare su apple music H24 per i 3 mesi gratuiti, con più account contemporaneamente, solo per far spendere soldi ad apple


In realtà ne spenderesti più te facendo così...
hackever25 Giugno 2015, 16:19 #5
ahahahahah a nessuno piace lavorare gratis. sto ancora ridendo, come se senza i soldi di apple music Taylor Swift rimanesse senza entrate. ridicola
deggial25 Giugno 2015, 16:19 #6
Originariamente inviato da: Ora92
In realtà ne spenderesti più te facendo così...


però tutto il mondo potrebbe mettersi a scaricare musica per far fallire la Apple o forse no...

Due conti:
un brano dura circa 3 minuti, cioè 20 brani all'ora, cioè 43200 brani in tre mesi.
a 0,247cent a brano, ogni utente riesce a far spendere ad Apple 100$ durante questi 3 mesi.

Ora, non so quanto serva per farla andare in fallimento. Non sono esperto di economia, ma per stare sul sicuro, diciamo che con 700 miliardi di dollari (ovvero la sua capitalizzazione) riusciamo a farla fallire!

Ecco, servirebbero 7 miliardi di persone che scaricano ininterrottamente per 3 mesi, per farla fallire!

Dai che ce la facciamo! (quasi)
Simonex8425 Giugno 2015, 16:29 #7
Originariamente inviato da: hackever
ahahahahah a nessuno piace lavorare gratis. sto ancora ridendo, come se senza i soldi di apple music Taylor Swift rimanesse senza entrate. ridicola


il bello è che la stessa Swift non fa guadagnare i fotografi impedendogli di vendere le foto che le fanno

http://www.si24.it/2015/06/24/taylo...dina-pop/96553/
Muppolo25 Giugno 2015, 16:54 #8
"L'avidità, non trovo una parola migliore, è valida, l'avidità è giusta, l'avidità funziona, l'avidità chiarifica, penetra e cattura l'essenza dello spirito evolutivo".
(Gordon Gekko Wall Street, 1987)
Personaggio25 Giugno 2015, 17:07 #9
Originariamente inviato da: deggial
però tutto il mondo potrebbe mettersi a scaricare musica per far fallire la Apple o forse no...

Due conti:
un brano dura circa 3 minuti, cioè 20 brani all'ora, cioè 43200 brani in tre mesi.
a 0,247cent a brano, ogni utente riesce a far spendere ad Apple 100$ durante questi 3 mesi.

Ora, non so quanto serva per farla andare in fallimento. Non sono esperto di economia, ma per stare sul sicuro, diciamo che con 700 miliardi di dollari (ovvero la sua capitalizzazione) riusciamo a farla fallire!

Ecco, servirebbero 7 miliardi di persone che scaricano ininterrottamente per 3 mesi, per farla fallire!

Dai che ce la facciamo! (quasi)


Il suo capitale è più o meno di 200mld, già azzerarglielo sarebbe un grosso successo e basterebbero 2 miliardi di account, diciamo quindi 200mln di persone. Per non parlare dei danni dovuto al fatto che vengono aperti 2 miliardi di account gratuiti che attirano tantissimi investimenti, per poi trasformarsi in solo una decina di milioni a pagamento dopo 3 mesi

Originariamente inviato da: Ora92
In realtà ne spenderesti più te facendo così...

e cosa spenderei, un pc acceso H24 già ce lo, e mettergli sotto 10 account su 10 istanze di chrome in anonimo con audio azzerato sulla scheda, non mi costa niente
the_joe25 Giugno 2015, 17:14 #10
Originariamente inviato da: hackever
ahahahahah a nessuno piace lavorare gratis. sto ancora ridendo, come se senza i soldi di apple music Taylor Swift rimanesse senza entrate. ridicola


Quindi è giusto che faccia guadagnare Apple?

Fammi capire se tu guadagni 1000 euro al mese perchè non lavori anche un po' gratis per il tuo datore di lavoro regalandogli un po' di straordinari?

Non mi pare che ne Apple ne la Swift abbiano bisogno di soldi.


Originariamente inviato da: Simonex84
il bello è che la stessa Swift non fa guadagnare i fotografi impedendogli di vendere le foto che le fanno

http://www.si24.it/2015/06/24/taylo...dina-pop/96553/


Vero ma 2 errori sono 2 errori uno non corregge l'altro.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^