Apple aggiorna il Mac mini con nuove versioni base: tutte le novità sul mini-computer

Apple aggiorna il Mac mini con nuove versioni base: tutte le novità sul mini-computer

L'azienda di Cupertino è intervenuta oggi anche su Mac Mini, con alcune piccole ma interessanti novità all'interno della line-up

di pubblicata il , alle 16:21 nel canale Apple
Apple
 

Apple ha annunciato che le configurazioni standard del suo Mac mini avranno ora il doppio della quantità di spazio di archiviazione, a parità di prezzo rispetto a prima. La configurazione di base da 949€ ora include 256 GB di spazio di archiviazione (su SSD PCIe), mentre la configurazione da 1.299€ viene proposta di base con un SSD PCIe da 512GB.

Apple ha annunciato la modifica insieme alla presentazione dei nuovi MacBook Air e iPad Pro con iPadOS 13.4 e supporto a mouse e trackpad. L'attuale versione di Mac mini è stata rilasciata sul mercato a novembre 2018 con 128GB di storage per il modello base e possibilità di espansione fino a 2TB attraverso un SSD sostitutivo con un esborso aggiuntivo di 1.000€.

Il nuovo Mac mini dispone di un'ampia gamma di porte in relazione alle dimensioni: quattro USB Type-C con supporto a Thunderbolt 3, due porte USB 3.0, una porta HDMI 2.0, jack per cuffie ed Ethernet, il tutto in una piccola scocca dal design moderno e curato. Il nuovo aggiornamento non cambia nulla sul piano hardware, con le CPU disponibili che rimangono le stesse.

Abbiamo quindi due versioni base con processori Intel Core i3 quad-core a 3.6GHz e Intel Core i5 esa-core da 3.0GHz fino a 4.1GHz in Turbo Boost. Entrambe le versioni possono essere configurate anche con un processore Intel Core i7, con tutte le CPU di ottava generazione. Si parte da 8GB di RAM per entrambi i modelli, fino ad arrivare a un massimo di 64GB, mentre con un esborso aggiuntivo di 125€ è possibile configurare Mac mini con una porta Ethernet 10Gbps.

Le nuove versioni base di Mac mini con storage maggiorato sono già disponibili all'acquisto su Apple Store.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PyЯamid Head18 Marzo 2020, 20:27 #1
125€ per una scheda di rete ethernet, non ho parole, evidentemente la gente non ha idea del costo della componentistica, ma neanche una parvenza di idea.
Crack9218 Marzo 2020, 21:18 #2
le schede ethernet PCI Express 10Gbps stanno sui 200€ ....

la gente non ha proprio idea del costo della componentistica ....
ImperatoreNeo19 Marzo 2020, 08:58 #3
Ha ragione PyЯamid Head. Prezzi folli..
Non solo per la scheda di rete ma anche per SSD e RAM. Il marchio incide il 50% sul prezzo finale.
Strano che poi vendano poco, ma veramente strano...!
krissparker19 Marzo 2020, 10:55 #4

Di classe server?

Originariamente inviato da: Py&
125€ per una scheda di rete ethernet, non ho parole, evidentemente la gente non ha idea del costo della componentistica, ma neanche una parvenza di idea.


veramente a meno di 230€ schede di rete 10gbps su chipset intel 550 non trovo nulla...
Max(IT)20 Marzo 2020, 14:52 #5
Originariamente inviato da: ImperatoreNeo
Ha ragione PyЯamid Head. Prezzi folli..
Non solo per la scheda di rete ma anche per SSD e RAM. Il marchio incide il 50% sul prezzo finale.
Strano che poi vendano poco, ma veramente strano...!


vendono poco cosa ?
Max(IT)20 Marzo 2020, 14:56 #6
Originariamente inviato da: Py&
125€ per una scheda di rete ethernet, non ho parole, evidentemente la gente non ha idea del costo della componentistica, ma neanche una parvenza di idea.


la scheda di rete è una delle poche cose non sovrapprezzate che ci sono nella configurazione...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^