AirPods Max e Airpods Pro non supportano il formato Lossless di Apple Music. Ecco perché

AirPods Max e Airpods Pro non supportano il formato Lossless di Apple Music. Ecco perché

Gli AirPods Max e Pro non potranno supportare il nuovo formato lossless di Apple Music in arrivo a giugno. Questo per un semplice motivo: il formato senza perdita di qualità non può venire trasmesso via Bluetooth.

di pubblicata il , alle 09:23 nel canale Apple
Apple
 

Gli auricolari di Apple di ultimissima generazione come AirPods Pro e AirPods Max non potranno supportare il nuovo formato Lossless in arrivo a giugno con Apple Music. Purtroppo non è tanto una questione di aggiornamento voluto dall'azienda di Cupertino ma una vera e propria limitazione della tecnologia di connessione che è quella Bluetooth e dunque non supportante il nuovo formato audio che l'azienda metterà in campo nelle prossime settimane.

Apple Music: perché gli AirPods non supporteranno il lossless?

Gli utenti dunque che utilizzeranno gli AirPods, sia in versione Pro che Max, non potranno usufruire del massimo della qualità audio (il formato lossless) a causa della tecnologia Bluetooth con le quali sono accoppiate allo smartphone o al device quale un iPad o ancora un Mac. E quello che ci si è chiesto subito è se gli AirPods Max, collegati con il cavo lightining potesse permettere invece il supporto al nuovo formato. La risposta anche in questo caso è no.

Secondo alcune informazioni riferite da Apple nel momento in cui si riprodurranno tracce lossless ossia quelle a 24-bit/48 kHz con un iPhone collegato agli AirPods Max via cavo lightining ecco che l'audio verrà convertito automaticamente in digitale a 24-bit/48 kHz. Questa ri-digitalizzazione non permetterà a posteriori di avere un formato lossless da far ascoltare all'utente. Il formato potrà essere ascoltato direttamente su iPhone, iPad o anche Mac ed Apple TV ma non potrà invece arrivare su AirPods Max o Pro e nemmeno su HomePod.

In questo caso per riuscire ad usufruire del nuovo formato lossless, l'utente dovra forzatamente utilizzare auricolari o cuffie compatibili con il formato ALAC ossia l'Apple Losseless Audio Codec e possibilmente un convertitore da digitale ad analogico. Una perdita che ha fatto arrabbiare gli utenti Apple ma che di fatto non può nulla contro la tecnologia Bluetooth. Oltretutto molti dichiarano che molto spesso un utente poco pratico avrà difficoltà nel riconoscere un brano lossless piuttosto che uno normale.

Sappiate però che AirPods Max e AirPods Pro comunque supporteranno il nuovo Audio Spaziale. Anche questo, lo sappiamo, arriverà con il nuovo aggiornamento di Apple Music a giugno. In questo caso l'audio spaziale permetterà di monitorare dinamicamente la testa per collocare i suoni in qualsiasi punto dello spazio con un'esperienza completamente nuova ed immersiva con il supporto al Dolby Atmos. In questo caso, così come nel caso del formato Lossless, sarà necessario avere la nuova versione (al momento in Beta) di iOS 14.6 e quindi andare Impostazioni> Musica> Qualità e scegliere le differenti risoluzioni. E ricordiamo che il livello Lossless di Apple Music parte dalla qualità CD, che è 16 bit a 44,1 kHz (kilohertz) e arriva fino a 24 bit a 48 kHz. Per gli audiofili in grado di percepire qualità audio superiore, Apple Music offre anche Hi-Resolution Lossless fino a 24 bit a 192 kHz.

47 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Notturnia18 Maggio 2021, 09:24 #1
ecco..

perchè ?
xarz318 Maggio 2021, 09:31 #2
Mi chiedo quando questa chiavica di bluetooth sarà finalmente rimpiazzata con qualcosa di migliore. Per l audio wireless il bluetooth é una disgrazia
RaZoR9318 Maggio 2021, 09:34 #3
Originariamente inviato da: xarz3
Mi chiedo quando questa chiavica di bluetooth sarà finalmente rimpiazzata con qualcosa di migliore. Per l audio wireless il bluetooth é una disgrazia
Sono curioso di vedere la prossima generazione di auricolari Apple a tal proposito. Sembra piuttosto ovvio che Apple voglia vendere auricolari in grado di supportare tutte le feature di Apple Music.
jepessen18 Maggio 2021, 09:37 #4
Originariamente inviato da: xarz3
Mi chiedo quando questa chiavica di bluetooth sarà finalmente rimpiazzata con qualcosa di migliore. Per l audio wireless il bluetooth é una disgrazia


Eccalla'... All'improvviso diventa una chiavica e Apple e' mille volte meglio anche se non e' stato ancora provato da nessuno... Il bluetooth ha "semplicemente" permesso la nascita delle cuffie wireless, viene costantemente aggiornato per aumentarne la banda, e collega miliardi di dispositivi che fanno anche molto altro oltre a streaming musicale.. Pero' arrivi tu e all'improvviso una tecnologia utilizzata da anni e diffusa in tutto il mondo diventa una chiavica...
Gringo [ITF]18 Maggio 2021, 09:40 #5
Per gli audiofili in grado di percepire qualità audio superiore, Apple Music offre anche Hi-Resolution Lossless fino a 24 bit a 192 kHz.


Ma la cosa sarà selezionabile o venderà pacchetti in base alla risoluzione...
..... sono audiofilo.... ecco per tè AppleMusic a 399€/mese..... Grazie....!
polkaris18 Maggio 2021, 09:46 #6
Semplicemente il vecchio connettore aux permette di ascoltare la musica non compressa e non andava tolto dall'iPhone.
RaZoR9318 Maggio 2021, 09:50 #7
Originariamente inviato da: Gringo [ITF]
Ma la cosa sarà selezionabile o venderà pacchetti in base alla risoluzione...
..... sono audiofilo.... ecco per tè AppleMusic a 399€/mese..... Grazie....!
Come spiegato dal precedente articolo il prezzo è rimasto uguale a 9,99€. Difficile lamentarsi.

To start listening to Lossless Audio, subscribers using the latest version of Apple Music can turn it on in Settings > Music > Audio Quality. Here, they can choose different resolutions for different connections such as cellular, Wi-Fi, or for download. Apple Music’s Lossless tier starts at CD quality, which is 16 bit at 44.1 kHz (kilohertz), and goes up to 24 bit at 48 kHz and is playable natively on Apple devices. For the true audiophile, Apple Music also offers Hi-Resolution Lossless all the way up to 24 bit at 192 kHz.1
Diablo100018 Maggio 2021, 09:56 #8
Originariamente inviato da: xarz3
Mi chiedo quando questa chiavica di bluetooth sarà finalmente rimpiazzata con qualcosa di migliore. Per l audio wireless il bluetooth é una disgrazia


Esiste ma Apple non paga le licenze perchè il codec LDAC fa si che mandi il loseless nelle cuffie bluetooth.
Il mio Dac ha questo protocollo infatti.
Vash_8518 Maggio 2021, 10:06 #9
Giusto per curiosità, le Earpods che includevano nella confezione fino allo scorso anno dovrebbero essere compatibili con questo nuovo formato lossless?
\_Davide_/18 Maggio 2021, 10:10 #10
Originariamente inviato da: Vash_85
Giusto per curiosità, le Earpods che includevano nella confezione fino allo scorso anno dovrebbero essere compatibili con questo nuovo formato lossless?


Non lo sono le Airpods Max da 799€ nè le nuove Airpods Pro, non mi meraviglierei se non lo fossero nemmeno via cavo (a parte che non è che ci sia molto da apprezzare su auricolari da 30€ che sono sì ottimi, ma non da audiofili-loselessari)

Originariamente inviato da: Diablo1000
Esiste ma Apple non paga le licenze perchè il codec LDAC fa si che mandi il loseless nelle cuffie bluetooth.
Il mio Dac ha questo protocollo infatti.


Probabilmente lo pagheranno e faranno le AirPods MaxMax e le AirPods ProPro

Originariamente inviato da: polkaris
Semplicemente il vecchio connettore aux permette di ascoltare la musica non compressa e non andava tolto dall'iPhone.


92 minuti di applausi!

(E sottolineiamo anche che la scheda audio integrata che avevano gli iPhone non era nemmeno così male!)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^