In collaborazione con Register.it

Domini .store di nuovo in sconto su Register: 4 motivi per cui registrarne uno

Domini .store di nuovo in sconto su Register: 4 motivi per cui registrarne uno

L'efficace dominio .store, dalle finalità sin da subito intuibili, viene proposto a soli 0,90€ l'anno. Ecco tutti i dettagli dell'offerta e cosa è disponibile nel bundle

di pubblicata il , alle 09:23 nel canale Web
 

I domini .store sono di nuovo in sconto su Register.it e possono essere acquistati al prezzo di 0,90€ per un anno intero. Ogni nuovo utente può registrare fino a tre nuovi domini al prezzo scontato, utilizzando un'estensione - per l'appunto la .store - che dà subito all'utente l'idea di trovarsi all'interno di un'e-commerce o un sito con finalità commerciali. Register.it offre inoltre un consulente per le procedure di recupero domini qualora il dominio di proprio interesse fosse già occupato. Il tutto a un prezzo per il primo anno estremamente concorrenziale.

Registrare dominio .store

La campagna promozionale prevede la sottoscrizione di un massimo di tre domini .store per ogni singolo cliente, come già detto, che possono essere rischiesti direttamente sul sito di Register.it. Una volta concluso il primo anno promozionale il servizio si rinnoverà automaticamente al prezzo di listino se non viene disattivato fino a 30 giorni prima dalla scadenza attraverso il pannello di controllo.

Perché usare un dominio .store?

L'estensione .store fa parte dei gTLD, nuove estensioni che consentono di ridurre drasticamente le limitazioni in fase di scelta del dominio per il proprio servizio web, dal momento che i vecchi .com, o .it, o ancora .net, sono quasi già tutti occupati. Nello specifico l'estensione .store dà ad ogni realtà il valore aggiunto di essere moderna e universalmente riconosciuta, oltre che estremamente specifica. E' adatta a qualsiasi tipo di negozio online ed è un'ottima alternativa ai domini più tradizionali offrendo migliori opportunità di trovare nomi a dominio funzionali ancora liberi per la registrazione. È perfetto per un e-commerce, ancor più dei tradizionali .it e .com, abusati e in larga parte già occupati.

Il dominio .store offerto da Register.it offre diversi vantaggi riassumibili in quattro punti:

  • Identifica con maggior precisione l'e-commerce, dando sin da subito l'idea della possibilità d'acquisto al cliente
  • È riconoscibile: una sola parola, universalmente nota anche in altri paesi, e non solo in Italia. E' anche una parola semplice e immediata per mettere online nuove attività imprenditoriali
  • Più scelta possibile: le estensioni più diffuse, come ad esempio .com e .it, sono già abusate, soprattutto se si pensa a un dominio d'impatto
  • Insieme al dominio .store il servizio Register.it offre un pacchetto tutto incluso, con 3 indirizzi e-mail da 2 GB, una PEC e la possibilità di creare il sito vetrina di e-commerce.

Il processo di creazione del sito attraverso Register.it è aperto a tutti gli utenti, anche e soprattutto a chi non ha nozioni di programmazione web o competenze SEO (Search Engine Optimization). Si sviluppa tutto in tre passaggi principali: la scelta del dominio .store, la personalizzazione e la realizzazione semplificata del sito Web e, infine, la pubblicazione.

Se vuoi registrare un nuovo dominio .store a 0,90€ puoi visitare il sito ufficiale di Register.it, dove trovi anche tutti i dettagli necessari.

Chi è Register.it

Abbiamo parlato più volte di Register.it nelle nostre pagine, dal momento che è uno dei servizi più affidabili in Italia per l'abbonamento a servizi digitali per la presenza in Rete. Si tratta di un’azienda del gruppo REGISTER presente a livello internazionale e può contare oltre 2,5 milioni di domini registrati. Nel corso della sua storia ha accompagnato più di 900 mila professionisti e PMI in tutta Europa nella creazione, promozione e protezione della propria identità online. Peculiare dei servizi forniti dall'azienda è il servizio assistenziale, con l'88% di email di supporto lavorate entro le prime 4 ore, il 94% delle chat gestite senza attese e oltre 130 mila chiamate ricevute ogni anno.

 
^