ShareSpace, la nuova unità NAS di Western Digital

ShareSpace, la nuova unità NAS di Western Digital

Western Digital presenta ShareSpace, un nuovo sistema per lo storage di rete dedicato agli ambienti domestici e alle piccole aziende

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 09:04 nel canale Storage
 

Western Digital, noto produttore di soluzioni per lo storage, presenta ufficialmente ShareSpace , un nuovo sistema per lo storage di rete dedicato agli ambienti domestici e alle piccole aziende. Il nuovo NAS (Network Attached Storage) di WD Ŕ in grado di ospitare fino a 4 hard disk ed Ŕ dotato di interfaccia Gigabit Ethernet.

Questa tipologia di dispositivi risulta particolarmente utile ad esempio per condividere con i propri famigliari un'ampia collezione di contenuti multimediali, siano essi foto, brani musicali o video, oppure per effettuare backup periodici al fine di salvaguardare i propri file.

Due le versioni dello SpaceShare previste, la prima Ŕ dotata di 2 dischi Western Digital della serie GreenPower da 1TB ciascuno, mentre la seconda offre una capacitÓ massima di ben 4TB, grazie alla presenza di 4 dischi rigidi, sempre da 1TB ciascuno. L'unitÓ supporta le modalitÓ RAID 0 (Striped), RAID 1 (Mirrored) e RAID 5. La modalitÓ RAID 5 Ŕ ovviamente disponibile solo sulla versione equipaggiata con i 4 dischi rigidi.

Per quanto riguarda i prezzi, i due modelli da 2TB e 4TB del nuovo NAS ShareSpace di Western Digital vengono proposti rispettivamente a 599 e 999 euro, IVA inclusa. Entrambi i modelli sono coperti da una garanzia di 3 anni. Per ulteriori informazioni vi rimandiamo al comunicato ufficiale di Western Digital.

40 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
punix02 Ottobre 2008, 09:12 #1
...mi sembrano cari se paragonati ai prodotti simili di Acer EasyStor.....
ToroXp02 Ottobre 2008, 09:20 #2
mi sembrano anche troppo cari....ma dico...600 euro per avere un hd esterno collegato in rete?


ps: rivoglio il vecchio sito questo nun me piace
demon7702 Ottobre 2008, 09:21 #3
Cavolo bellissimo il 4 dischi!
che prezzi però.. troppo caro 1000 euro..
demon7702 Ottobre 2008, 09:22 #4
Originariamente inviato da: ToroXp
mi sembrano anche troppo cari....ma dico...600 euro per avere un hd esterno collegato in rete?


ps: rivoglio il vecchio sito questo nun me piace


beh.. un NAS è molto più di un semplice disco attaccato in rete.. e non solo per questioni di dimensione!
MaxP402 Ottobre 2008, 09:24 #5
A me è arrivato proprio ieri un NAS della promise con 4 WD da 1 Tb.
Un ottimo sistema anche se piuttosto rumoroso, ma credo sia un difetto di quasi tutte queste soluzioni dato che la ventola deve far girare molta aria. Questo sarà silenzioso?
Karandas02 Ottobre 2008, 09:24 #6
Si ma costa meno a montarsi un pc ex novo in rete con 4hdd simili, ormai le mobo decenti hanno tutte gigabit ethernet e controller raid 0,1,5 integrato.
Prezzi semplicemente ridicoli.

PS. Mi associo a chi rivuole il vecchio sito, questo è orribile, saluti.
TorakFade02 Ottobre 2008, 09:27 #7
Originariamente inviato da: demon77
beh.. un NAS è molto più di un semplice disco attaccato in rete.. e non solo per questioni di dimensione!


puoi spiegarti meglio? NAS significa Network Attached Storage, quasi letteralmente Disco Attaccato In Rete

è ovvio che non è un hd usb condiviso tramite windows... ma non mi risulta abbia chissà quali altre funzioni magiche, a parte forse fare da printserver o media sharing

comunque restando sulla news... io reputo la WD una marca di qualità, e sono sicuro che questo NAS sarà un gioiellino, ma 599-999 euro per uso casalingo sono di gran lunga troppi, posso "assemblarmi" qualcosa di equivalente per metà del prezzo comprando enclosure + due dischi...
MaxP402 Ottobre 2008, 09:28 #8
Originariamente inviato da: ToroXp
mi sembrano anche troppo cari....ma dico...600 euro per avere un hd esterno collegato in rete?


Originariamente inviato da: demon77
Cavolo bellissimo il 4 dischi!
che prezzi però.. troppo caro 1000 euro..


Un NAS è più di un hard disk con RJ45, un NAS è un piccolo pc, ha un processore e un sistema operativo (in genere Linux) che si occupa di tutta la gestione che in alcuni casi arriva a essere anche molto complessa (raid, quote, server ftp/torrent/itunes, permessi...)

E poi tenendo presente che un hard disk medio da 1 Tb costa intorno ai 140/150 euro... x4... Il mio l'ho pagato poco più di 800 euro.
Luca6902 Ottobre 2008, 09:31 #9
Si ma un pc con 4 dischi e Windows va configurato: questi dispositivi invece basta collegarli alla rete e in 2 minuti configurati gli utenti sono attivi e funzionanti!
TheDarkAngel02 Ottobre 2008, 09:39 #10
speriamo non sia lento come il mybook che arrivava alla stratosferica velocità di 5mbyte/s

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
Trova il regalo giusto