TikTok discriminatorio: ecco perché vietava i post di utenti "brutti" e "poveri"

TikTok discriminatorio: ecco perché vietava i post di utenti "brutti" e "poveri"

Scoperta una documentazione ad uso interno per prevenire la diffusione di video girati da utenti classificati come "brutti". Le norme non sarebbero più in vigore

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Web
TikTok
 

Tra le linee guida interne ad uso dei moderatori di TikTok sono esistite alcune regole per evitare che i video di utenti con "brutti tratti somatici" o girati in "catapecchie" o "case fatiscienti" venissero promossi nella ambita sezione Per Te. E' quanto emerge dalla documentazione che il sito web The Informer è riuscito ad ottenere, e che un portavoce di ByteDance, proprietaria di TikTok, ha confermato essere in vigore una volta come "primo tentativo per prevenire episodi di bullismo". Tali norme, secondo il portavoce, non sarebbero più utilizzate.

Nella documentazione si legge in particolare che i video ritraenti persone con "forme del corpo anormali" con "pancia alcolica", "troppe rughe", "evidenti cicatrici sul volto", o persone "cicciottelle", "obese" o "troppo magre", o ancora con patologie congenite come nanismo o acromegalia non avrebbero dovuto comparire nella sezione Per Te, così come video girati in ambienti "dimessi e in rovina" o abitazioni "disordinate" o addrittura con fratture nei muri o decorazioni "vecchie e discutibili".

Sebbene il portavoce di ByteDance abbia indicato che la ragione alla base di queste linee guida fosse il tentativo di prevenire episodi di bullismo, The Informer osserva che nella documentazione si legge a chiare lettere come il senso di queste misure è quello di evitare di ostacolare la raccolta di nuovi utenti: "se l'aspetto del personaggio o dell'ambiente non è gradevole, il video è molto meno attraente e non valido per essere raccomandato ai nuovi utenti".

Le norme sono state tradotte dalla lingua cinese all'inglese e il portavoce di ByteDance afferma che si tratterebbe solamente di regole locali, non pensate per altre parti del mondo. Esisterebbero a tal proposito altre linee guida interne, riferiti a contenuti di matrice politica che spingano alla "sovversione del potere dello stato" o alla "distruzione dell'unità nazionale". Qualche esempio? Le vicende di Piazza Tiananmen del 1989.

TikTok è già stato in passato oggetto di accuse di discriminazione, quando sono emerse altre regole interne che vietavano la promozione nella sezione Per Te di contenuti girati da utenti facenti parte della comunità LGBTQ o con disabilità.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
al13517 Marzo 2020, 12:27 #1
WOW....
ennesima conferma di un app di MERDA. neanche lo censuro perche la parola MERDA deve rendere bene e far capire di cosa stiamo parlando.
omerook17 Marzo 2020, 12:30 #2
Ma io non ho neanche mai visto pubblicità di iPhone in mano a disgraziati ..ipocriti come tutti gli altri.
Notturnia17 Marzo 2020, 12:31 #3
che strano.. un'app che nasce per mostrare persone vuole mostrare solo persone che attirano altra gente..

ma quando capiremo che l'uomo NON è democratico in nulla di quello che fa e che si fa tutto sempre e solo per qualcosa..

tik tok non è ipocrita.. non che a me piacciano.. anzi.. non ho nessuno fra FB e TT e dintorni.. ma è acqua calda..
Saturn17 Marzo 2020, 12:32 #4
Mi associo, chiamarla app è un insulto...va chiamata con il nome che le appartiene...che nel rispetto delle regole del forum attenuo in "deiezione fumante".
omerook17 Marzo 2020, 12:40 #5
Diciamo che non è un app per scienziati però mi hanno girato qualche video simpatico. Certo posso immaginare il livello medio di quello che produce tik tok ma come diceva De Andre dal letame nascono i fiori.
demon7717 Marzo 2020, 12:49 #6
Originariamente inviato da: al135
WOW....
ennesima conferma di un app di MERDA. neanche lo censuro perche la parola MERDA deve rendere bene e far capire di cosa stiamo parlando.


Originariamente inviato da: Saturn
Mi associo, chiamarla app è un insulto...va chiamata con il nome che le appartiene...che nel rispetto delle regole del forum attenuo in "deiezione fumante".


Premesso che non ce l'ho, non la uso, e non me ne può fregar de meno.. ma io non ci trovo niente di così assurdo o scandaloso.

E' una APP che deve fare una selszione di video da proporre a degli utenti.
Se "selezioni" vuol dire che ne preferisci alcuni piuttosto che altri..
Posso dire "levo i cessi e i ciccioni" oppure "scelgo i più belli".
Parole diverse STESSO RISULTATO.

Faccio presente che questa cosa nel mondo reale, ad esempio per coloqui di lavoro per determinati impieghi, viene fatta apertmante ed alla luce del sole da sempre.
kamon17 Marzo 2020, 13:03 #7
Originariamente inviato da: omerook
Ma io non ho neanche mai visto pubblicità di iPhone in mano a disgraziati ..ipocriti come tutti gli altri.


Mi pare paragone del piffero...
Un po come dire che sarebbe discriminatorio non pubblicizzare le porsche mirando a venderle a bidelli e manovali.

Questa app è gratuita e dovrebbe essere mirata a tutte le fasce di reddito quindi che uno si ponga delle domande è lecito, soprattutto quando una scelta del genere non è esplicita.
Non escludo al 100% la versione che fosse una maniera per evitare episodi di bullismo ma pensata un po con il culo, però la ragione più probabile è che fosse semplicemente una maniera per mantenere alta l'asticella della fighettaggine escludendo chi poteva far porre domande o imbarazzare in qualche modo... E di fatto questo è discriminatorio.

Ma poi cosa intendi con: "..ipocriti come tutti gli altri." chi sono "tutti"?
omerook17 Marzo 2020, 13:17 #8
Tutti quelli che devono vendere qualcosa . Ti dà fastidio l'esempio iPhone allora parliamo di Giovanna che pubblicizzava la colla al silicone per lavori idraulici. Non ci azzeccava niente con il prodotto da vendere ma Giovanna era brava davvero
s0nnyd3marco17 Marzo 2020, 13:41 #9
Originariamente inviato da: omerook
Tutti quelli che devono vendere qualcosa . Ti dà fastidio l'esempio iPhone allora parliamo di Giovanna che pubblicizzava la colla al silicone per lavori idraulici. Non ci azzeccava niente con il prodotto da vendere ma Giovanna era brava davvero


Era la vernice per ferro arruginito, non il silicone per lavori idraulici
fraussantin17 Marzo 2020, 13:49 #10
Veramente la trovo geniale , è un ottimo raccoglitore di demenza mondana e mi fa fare grasse risate in un periodo di MERDA come questo .

#andràtuttoaputtane fidatevi!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^