Internet Explorer in testa tra i browser, ma Chrome guadagna

Internet Explorer in testa tra i browser, ma Chrome guadagna

Internet Explorer continua a mantenere una quota di mercato di circa il 55% tra i browser web, ma Google Chrome continua a mostrare chiari segnali di crescita insidiando Firefox al secondo posto. Tra i mobile è Safari ad avere la quota principale

di pubblicata il , alle 14:05 nel canale Web
GoogleFirefoxMozilla
 

Alla luce dei dati forniti da Net Applications a questo indirizzo Internet Explorer continua a mantenere la quota di maggioranza tra i browser con un totale di poco superiore al 54%. I principali concorrenti, Firefox e Chrome, sono assestati rispettivamente al 20% e al 19% secondo quanto monitorato nel mese di Giugno 2012.

Evidenziamo come Internet Explorer abbia di fatto mantenuto stabile la propria posizione complessiva, oscillando negli ultimi 12 mesi tra poco più del 55% e poco meno del 52% del totale di mercato. Dinamica simile per Firefox, passato dal picco massimo del 22,5% circa sino a poco meno del 20%. Più ampio il margine di oscillazione di Chrome, compreso tra il 15,5% e poco più del 19% e in generale con un trend di lieve ma costante crescita mensile.

Al quarto posto troviamo Safari, con una quota che oscilla attorno al 5%, mentre Opera mantiene una percentuale di poco superiore all'1,6% restando stabile nel corso dei mesi di rilevazione. I restanti browser raccolgono le briciole, con una media di circa lo 0,5% del totale.

E' in ogni caso evidente come negli ultimi anni Internet Explorer abbia registrato una costante contrazione della propria quota di mercato, prima a favore di Firefox e più recentemente con Google Chrome a beneficiare di un notevole successo da parte degli utenti. Quest'ultimo browser è lanciato verso la seconda posizione assoluta, risultando essere stato molto vicino a Firefox nelle rilevazioni di questi ultimi mesi.

Nell'analisi dei browser per dispositivi mobile Safari mantiene la quota dominante con circa il 66% del totale, seguito dal browser integrato in Google Android con poco meno del 20% e Opera Mini a chiudere con il 10,5%. Le stime calcolate da Net Applications si basano sulla rilevazione degli utenti unici di un paniere di circa 40.000 siti web, per i quali viene rilevata la sola visita unica fatta nel corso della giornata per un totale di circa 160 milioni di visite uniche monitorate su base mensile dalle quali vengono estrapolati i dati qui riportati.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

47 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bubbl403 Luglio 2012, 14:10 #1
La qualità premia, complimenti vivissimi a Microsoft.
*Pegasus-DVD*03 Luglio 2012, 14:12 #2
Originariamente inviato da: bubbl4
La qualità premia.


no, premia la niubbaggine.
ArteTetra03 Luglio 2012, 14:33 #3
I dati variano di molto a seconda di chi fa le statistiche... ecco un esempio che si discosta parecchio da questi dati: http://gs.statcounter.com/#browser-...y-200807-201206
trecca03 Luglio 2012, 14:42 #4
Netmarketshare è totalmente fuori dal mondo, come rilevano i dati?
A parte Statcounter (secondo il quale IE è stato sopravanzato da due mesi), vedo che Wikimedia (6° sito al mondo per visitatori, 4 miliardi di pagine richieste al mese, il campione è abbastanza ampio?) fornisce dei risultati leggermenti diversi:

Link ad immagine (click per visualizzarla)
Varg8703 Luglio 2012, 14:43 #5
Uso sia Opera (maggiormente) che Firefox. Peccato che alcuni siti accettino solo l'utilizzo di IE per effettuare alcune operazioni.

PS Ma quanti account ha TheDarkMelon?
Portocala03 Luglio 2012, 14:47 #6
Scusate ma dal 66% Safari deduco che ci sono solo iphone in giro o sbaglio? Che sito hanno monitorato? Instagram?
birmarco03 Luglio 2012, 14:50 #7
Triste che sia Chrome ad avanzare. E' molto probabilmente il peggiore. I migliori sono FF e Opera e dovrebbero essere questi in testa... mah!
Malek8603 Luglio 2012, 15:01 #8
Ci sono dei dati secondo cui Chrome ha superato IE, altri secondo i quali invece è ancora indietro... insomma, chi ha ragione?

Mah, io uso Chrome praticamente da quando è uscito, non avevo quasi mai avuto problemi fino ad ora, ma con l'ultimo aggiornamento (versione 20.0) mi sembra che sia rallentato un casino. Spesso mi va a scatti quando chiudo le tab, o quando uso un estensione. Mi chiedo se la nuova versione abbia cambiato qualcosa e introdotto qualche bug, perchè mi è diventato più lento perfino di Explorer.
PaSteam03 Luglio 2012, 15:03 #9
Originariamente inviato da: birmarco
Triste che sia Chrome ad avanzare. E' molto probabilmente il peggiore. I migliori sono FF e Opera e dovrebbero essere questi in testa... mah!


Ma firefox che fine ha fatto non doveva dominare il mondo dei browser ?
sta per essere superato da Chrome che neanche esisteva 2 anni fa...

o chrome è eccezionale o firefox non è tutto sto granchè o semplicemente era l' unica alternativa ad IE che a sua volta è il demonio

qualcuno mi spiega questo trend?
ArteTetra03 Luglio 2012, 15:06 #10
Originariamente inviato da: birmarco
Triste che sia Chrome ad avanzare. E' molto probabilmente il peggiore. I migliori sono FF e Opera e dovrebbero essere questi in testa... mah!

Peggiore "de che"? Chi lo dice?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^