Google News: ricerche mirate per città

Google News: ricerche mirate per città

Google introduce una nuova opportunità per personalizzare i risultati delle notizie proposte da Google News: l'utente può inserire il nome di una specifica città

di pubblicata il , alle 15:38 nel canale Web
Google
 

Google News ha da poco introdotto una nuova modalità di visualizzazione e di ricerca dedicata alle informazioni locali o personalizzate in base a precisi criteri scelti dall'utente. Accedendo alla pagina USA del servizio, si potrà notare a circa metà dell'interfaccia grafica la presenza di un box in cui inserire lo zip code o il nome di una città.

In questo modo la pagina di Google News aggiungerà, oltre ai vari box tematici e predefiniti, un nuovo raggruppamento al cui interno saranno raccolte le notizie disponibili tra le fonti del servizio e rispondenti al criterio (lo zip code o il nome di una città) preimpostato. Nell'elenco delle localizzazioni disponibili del servizio, quello per intenderci che permette di impostare la nazione, comparirà una nuova voce denominata Personalized news.

Non appena creata una propria selezione delle news, sul lato destro dell'interfaccia grafica comparirà un box di colore giallo con alcune indicazioni in merito alla riuscita personalizzazione. Poco distanti sono presenti gli strumenti per modificare la propria personalizzazione del servizio.

Al momento la nuova funzionalità è attiva solamente per l'edizione USA del servizio e non vi sono indicazioni in merito all'estensione di tale possibilità anche ad altre localizzazioni. Ulteriori dettagli sono disponibili nella pagina ufficiale del progetto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
danyroma8008 Febbraio 2008, 15:57 #1
L'unico campo in cui Google e' dietro a yahoo è nelle notizie, soprattutto sportive, ma vedo che è seriamente intenzionata a migliorare la cosa.
HackerWolf08 Febbraio 2008, 16:03 #2
ottima scelata quella di BigG. ricordate sempre "Google ti è amico"
ally08 Febbraio 2008, 16:17 #3
Originariamente inviato da: HackerWolf
ottima scelata quella di BigG. ricordate sempre "Google ti è amico"


...ti è amico anche quando continua a mantenere servizi come GMail in stato di beta per non avere restrizioni nel controllo dei contenuti?...

...ciao...
Vittorio_198708 Febbraio 2008, 16:23 #4
Originariamente inviato da: ally
...ti è amico anche quando continua a mantenere servizi come GMail in stato di beta per non avere restrizioni nel controllo dei contenuti?...

...ciao...


Se Microsoft compra yahoo ti faccio vedere come google migliorerà tutti i suoi servizi
Crux_MM08 Febbraio 2008, 16:39 #5
Quotone a Vittorio_1987!
Migliora al 100%
Asterion08 Febbraio 2008, 17:08 #6
Originariamente inviato da: danyroma80
L'unico campo in cui Google e' dietro a yahoo è nelle notizie, soprattutto sportive, ma vedo che è seriamente intenzionata a migliorare la cosa.


E' proprio questo che mi piace di Google: continuano sempre a migliorarsi, non aspettano che la concorrenza li raggiunga per migliorare i propri servizi.
Alcuni sono ancora immaturi, certo, ma migliorano molto velocemente!
righe9008 Febbraio 2008, 17:17 #7
Originariamente inviato da: ally
...ti è amico anche quando continua a mantenere servizi come GMail in stato di beta per non avere restrizioni nel controllo dei contenuti?...

...ciao...


a me non importa se mi leggono le e-mail, non ho niente da nascondere... e se un pò di pubblicità mirata serve per avere un OTTIMO servizio come la GMail gratis ben venga
Asterion08 Febbraio 2008, 17:24 #8
Originariamente inviato da: righe90
a me non importa se mi leggono le e-mail, non ho niente da nascondere... e se un pò di pubblicità mirata serve per avere un OTTIMO servizio come la GMail gratis ben venga


In realtà non credo leggano la posta, non con un operatore umano almeno. Se lo scopo è fare ricerche di mercato per la pubblicità utilizzeranno bot che contano l'occorrenza di alcune parole (tanto per spararne una a caso eh )
deggial08 Febbraio 2008, 19:13 #9
Originariamente inviato da: Asterion
In realtà non credo leggano la posta, non con un operatore umano almeno. Se lo scopo è fare ricerche di mercato per la pubblicità utilizzeranno bot che contano l'occorrenza di alcune parole (tanto per spararne una a caso eh )


tempo fa io e una mia amica abbiamo fatto un simpatico esperimento...
ci siamo scambiati email riguardanti l'abbazia di Chiaravalle (Milano) senza però nominarla esplicitamente, per vedere quanto tempo ci metteva il sistema a inserirci una pubblicità inerente Chiaravalle.
Non ricordo il numero esatto, ma ce l'ha fatta dopo circa 10 email (5 ciascuno).
Tra l'altro riesce anche a leggerti nella mente, perchè ad un certo punto mi è uscita un'inserzione del tipo "vuoi portartela a letto? ecco come fare"
Vittorio_198708 Febbraio 2008, 19:16 #10
Originariamente inviato da: deggial
tempo fa io e una mia amica abbiamo fatto un simpatico esperimento...
ci siamo scambiati email riguardanti l'abbazia di Chiaravalle (Milano) senza però nominarla esplicitamente, per vedere quanto tempo ci metteva il sistema a inserirci una pubblicità inerente Chiaravalle.
Non ricordo il numero esatto, ma ce l'ha fatta dopo circa 10 email (5 ciascuno).
Tra l'altro riesce anche a leggerti nella mente, perchè ad un certo punto mi è uscita un'inserzione del tipo "vuoi portartela a letto? ecco come fare"


ahahahahah grande

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^