Adobe Photoshop.com guarda al mobile

Adobe Photoshop.com guarda al mobile

Scattare foto con lo smartphone, creare album e inviare i propri contenuti a Photoshop.com, ecco in sintesi il nuovo progetto Adobe dedicato agli utenti mobile

di pubblicata il , alle 16:14 nel canale Web
Adobe
 

Ormai da alcuni mesi Adobe ha mostrato alcune interessanti iniziative legate al mondo dell'online: Photoshop Express consente un editing minimale delle proprie immagini utilizzando un'applicazione web-based, ma a ciò si possono aggiungere anche altre iniziative gratuite e a pagamento attraverso cui Adobe offre risorse aggiuntive e spazio per lo storage dei contenuti.

Stando a poche e scarse informazioni rilasciate dalla società stessa e riprese da varie fonti, il progetto Photoshop.com viene ulteriormente ampliato andando a riguardare anche l'ambito mobile. Adobe ha un obiettivo ambizioso: rendere accessibili le risorse di Photoshop.com direttamente dagli smartphone basati su Microsoft Windows Mobile.

Al momento il tutto è in fase di beta test, viene limitato a pochi modelli di smartphone. Si presume però che a breve sarà possibile installare sul proprio dispositivo mobile un apposito client attraverso il quale inviare le proprie immagini a Photoshop.com creando nuovi album da condividere, oppure accedere a raccolte preesistenti sul web.

Il concetto di fondo rimane quello di rendere semplice e immediato l'accesso al servizio evitando l'utilizzo di un browser web sul piccolo display di uno smartphone, ovviamente senza utilizzare un pc. Ogni utente può accedere a uno spazio di storage di 5GB senza dover sottoscrivere alcun abbonamento, mentre per chi ha esigenze superiori Adobe mette a disposizione 20GB a fronte di una sottoscrizione annuale del valore di $49.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fabrisfabris27 Agosto 2008, 16:36 #1
potrebbe essere un settore positivo per Adobe, visto che la potenza dei dispositivi mobile è in costante crescita...
sesshoumaru27 Agosto 2008, 16:36 #2
Interessante, ma è l'ennesimo servizio utilizzabile solo con una vera flat dati.

Speriamo che gli operatori si sveglino, e offrano vere flat a prezzi decenti.
sesshoumaru27 Agosto 2008, 16:37 #3
Originariamente inviato da: fabrisfabris
potrebbe essere un settore positivo per Adobe, visto che la potenza dei dispositivi mobile è in costante crescita...


Beh! se fai tutto online non serve poi sta gran capacità di calcolo, visto che il lavoro lo fa il server, non il client montato sul telefono.
Hitman0427 Agosto 2008, 16:51 #4
OT: potete dire a questo fabrisfabris che avrebbe anche rotto con i suoi link & spam al suo sito, peraltro brutto, mal fatto e povero di contenuti?
djbill27 Agosto 2008, 17:32 #5
Originariamente inviato da: sesshoumaru
Beh! se fai tutto online non serve poi sta gran capacità di calcolo, visto che il lavoro lo fa il server, non il client montato sul telefono.


Per ora si parla di accedere ai contenuti non di fotoritocco... cmq che fotoritocco vorresti fare su un telefonino?

Originariamente inviato da: Hitman04
OT: potete dire a questo fabrisfabris che avrebbe anche rotto con i suoi link & spam al suo sito, peraltro brutto, mal fatto e povero di contenuti?


quoto... ci mancava solo questa...
bLaCkMeTaL27 Agosto 2008, 17:37 #6
sembra una buona idea, ma se iniziano col Flash anche sugli Smartphone...vedrei più di buon occhio un utilizzo degli standard del web.

[OT]già, mi aggiungo anch'io: fabrifabris, smettila di trollare e accontentati della firma che ti viene offerta dal forum.[/OT]
supertigrotto27 Agosto 2008, 18:01 #7

Moderatori

Scusate signori moderatori,non potete inibire certi link che sono solo spam pura?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^