TomTom Touch: massa grassa e massa magra sotto controllo

TomTom Touch: massa grassa e massa magra sotto controllo

Il nuovo fitness band dell'azienda olandese permette di monitorare la composizione corporea, per un più accurato tracciamento della propria attività e della propria forma fisica

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:03 nel canale Wearables
TomTom
 

La composizione corporea, cioè la percentuale di massa grassa e di massa magra, diventa un parametro accessibile al pubblico più ampio grazie al nuovo TomTom Touch, il fitness band presentato da TomTom all'edizione 2016 dell'IFA di Berlino.

L'analisi della composizione corporea permette di conoscere più precisamente il livello di forma fisica dell'utente e incrociando questo parametro con le rilevazioni delle pulsazioni cardiache, il numero di passi quotidiani e la qualità del sonno è possibile avere un quadro più chiaro di quanto l'attività fisica che si compie quotidianamente si ripercuota sul benessere.

TomTom Touch è stato pensato per un impiego 24:7, con l'app TomTom MySports che si occupa di raccogliere e sintetizzare tutte le rilevazioni condotte dal braccialetto che è in grado di supportare varie modalità di monitoraggio per differenti attività sportive, come la corsa, il ciclismo o l'allenamento in palestra.

TomTom Touch è disponibile in varie colorazioni differenti e supporta i cinturini intercambiabili. La batteria è accreditata di un'autonomia di funzionamento di cinque giorni. Il nuovo fitness band di TomTom è già disponibile per i preordini al prezzo di 149,00€ presso il sito ufficiale. La gamma completa con tutte le colorazioni sarà disponibile nei negozi a partire dal mese di ottobre.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
papaiti01 Settembre 2016, 10:52 #1
Mah, 149 euro e non lo puoi usare nemmeno in piscina, resiste solo all'acqua della doccia. Beh, non rimpiango allora di aver appena preso lo Xiaomi Mi Band 2. Mentre più interessante lo smartwatch TomTom Spark3 con anche lettore mp3, cardio e impermeabilità. Se solo il prezzo non fosse di 249 euro...
DjLode01 Settembre 2016, 11:02 #2
Originariamente inviato da: papaiti
Mentre più interessante lo smartwatch TomTom Spark3 con anche lettore mp3, cardio e impermeabilità. Se solo il prezzo non fosse di 249 euro...


Non è di certo uno smartwatch, ma uno sportwatch. Il prezzo non è di certo alto, ma al livello della concorrenza, per un multisport con la possibilità di pianificare gli allenamenti e rilevazione del battito.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^