Sempre più VR nel futuro: oltre 50 milioni i dispositivi per il 2020

Sempre più VR nel futuro: oltre 50 milioni i dispositivi per il 2020

Le stime di diffusione delle soluzioni legate alla virtual reality per i prossimi anni raggiungono cifre molto importanti, con una dinamica di crescita che ricalca quella dei tablet di alcuni anni fa

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Wearables
Gear VRSamsungViveHTCOculus RiftVirtual reality
 

Interessanti stime quelle di ABI Research sulla crescita del mercato delle soluzioni VR, attesa per i prossimi anni. I dati elaborati prevedono per il 2020 una base di oltre 50 milioni di dispositivi VR presenti a livello globale, con una crescita annua media del mercato pari a ben l'84,5%. Sono questi dati estremamente elevati, con percentuali di crescita che ricordano quelle registrate nel settore dei tablet negli anni di massima espansione.

In occasione del Mobile World Congress di Barcellona, del resto, si è visto chiaramente come il tema della realtà virtuale venga visto come un potenziale di crescita significativo di mercato non solo per il settore dell'intrattenimento videoludico ma anche per quello dei dispositivi mobile. La disponibilità di visori economici da abbinare a smartphone di nuova generazione estende l'ambito di utilizzo di questi strumenti e per certi versi permette di sfruttarne al meglio la potenza di elaborazione di cui sono capaci.

nuovogearvr.jpg

Nel corso del mese di aprile Oculus e HTC daranno il via alle prime consegne dei propri modelli, rispettivamente Rift e Vive, ma questo sarà solo l'inizio ufficiale di quella che possiamo considerare la fase 1 della diffusione delle soluzioni di realtà virtuale.

Una massiccia diffusione delle soluzioni di realtà virtuale sarà trainata, nei prossimi anni, proprio dalle proposte smartphone grazie alla facilità di configurazione e dai prezzi contenuti dei visori da abbinare ai telefoni. Dal punto di vista qualitativo saranno le proposte dedicate abbinate a piattaforme PC quelle in grado di assicurare l'esperienza d'uso più completa, mentre i volumi giungeranno dai dispositivi mobile oltre che da quelli abbinati alle console domestiche.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^