FitBit Surge arriva in Italia: ecco il Fitness Superwatch

FitBit Surge arriva in Italia: ecco il Fitness Superwatch

FitBit Surge arriva ora ufficialmente in Italia: display touchscreen monocromatico retroilluminato, rilevazione battito, dati sulle prestazioni giornalieri, oltre che le notifiche in arrivo dal cellulare, al quale si connette tramite Bluetooth 4.0.

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Wearables
Fitbit
 
[HWUVIDEO="1654"]Dal vivo in nuovi FitBit che hanno polso[/HWUVIDEO]

Verso la fine del 2014 FitBit aveva annunciato l'allargamento della sua gamma prodotti, con lo sbarco nel settore delle wristband dotate di rilevazione continua del battito cardiaco con Charge HR. Questa funzionalità è comune anche al Fitness Superwatch FitBit Surge, che arriva ora ufficialmente in Italia: si tratta di un prodotto con display touchscreen monocromatico retroilluminato in grado di fornire informazioni come l'ora (anche con un quadrante grafico in stile analogico) e i dati sulle prestazioni giornalieri, oltre che le notifiche in arrivo dal cellulare, al quale si connette tramite Bluetooth 4.0. Oltre al monitoraggio delle attività (grazie ad accelerometro a 3 assi, giroscopio a 3 assi, altimetro), offre la rilevazione del battito cardiaco, ma può essere utilizzato come orologio per attività sportive, vista la presenza anche del modulo GPS e della bussola digitale.

Le funzionalità smartwatch includono l’identificativo delle chiamate, avvisi testuali e controllo della musica, mentre rimane un punto fermo il riconoscimento automatico del sonno. Nell'app su smartphone (iOS, Android e Windows Phone) è possibile tenere traccia delle proprie attività, ma anche aggiungere dati importanti per avere un quadro più completo, come il peso e le calorie ingerite. Proprio in quest'ultima funzionalità arrivano delle novità con un database di cibi aggiornato: "Oggi Fitbit permette di personalizzare il database del cibo per gli utenti in tutta l’Europa, e per il resto del mondo, offrendo un’esperienza sempre più intuitiva,” racconta Gareth Jones, VP e General Manager Fitbit EMEA. “Tra le caratteristiche più apprezzate, il database locale per il cibo che offre un’esperienza unica per gli utenti e il miglioramento degli strumenti di monitoraggio dei pasti che aiutano le persone a raggiungere i propri obiettivi di fitness e salute più velocemente.

Gli utenti iOS, Android e Windows possono fotografare il codice a barre dei prodotti consumati per inserirli direttamente tra i loro pasti semplicemente usando la fotocamera. È inoltre disponibile un bonus extra per gli utenti Windows che potranno inserire automaticamente il cibo consumato grazie all’assistente vocale Cortana. Fitbit Surge sarà disponibile in nero, blu e mandarino al prezzo di listino di €249.99. Surge è stato testato fino a 5 ATM: è a prova di sudore, pioggia e schizzi, ma non può essere indossato mentre si nuota. Inoltre, FitBit consigila di togliere Surge prima di fare la doccia: per la salute della pelle è opportuno che il braccialetto sia sempre asciutto e pulito. Per quanto riguarda l'autonomia FitBit la stima in circa 7 giorni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cappej18 Aprile 2015, 10:36 #1
ma questi smartwatch, sicuramente avanzatissimi tecnologicamente, ma costano sempre degli spropositi o mi sbaglio?
sbudellaman18 Aprile 2015, 11:23 #2
no, il sony smartwatch 2 con android wear viene intorno ai 100 e non è male, sotto ai 100 ne trovi altri anche se con s.o. proprietario a partire dai 40 in su.
DjLode18 Aprile 2015, 12:41 #3
Il Sony Smartwatch 2 non ha il GPS, quindi non è confrontabile. Al massimo il 3. Sopratutto questo Fitbit lo vedo più come uno Sportwatch che altro. Su orologi di questo tipo le notifiche sono solo un accessorio e le funzionalità richieste sono altre.
Polvere18 Aprile 2015, 12:47 #4
Mi pare anche che il Sony Smartwatch 2 non abbia android wear, ma un S.O. proprietario
david-118 Aprile 2015, 14:29 #5
Io continuo a preferire di gran lunga il mio fidato Garmin Vivosmart, una spanna sopra tutti, sia in funzioni, in design che in vestibilità.
Ho provato vari braccialetti, tutti i più famosi, ma nessuno è indossabile 24 ore come il Vivosmart
bonzoxxx18 Aprile 2015, 22:41 #6
Questo costa ma almeno ha un sacco di funzioni che non dipendono strettamente dal telefono, è "smart" di suo. A me piace non è male, ma lo vedo un filo delicato per attività di sport, soprattutto per il fatto di non essere molto waterproof.
DjLode19 Aprile 2015, 09:55 #7
Originariamente inviato da: bonzoxxx
soprattutto per il fatto di non essere molto waterproof.


La classificazione 5 ATM però leggo che sarebbe per la resistenza fino a 50m.
Strano che non sia indicata da fitbit stessa non idoneo per doccia ed affini...
StyleB20 Aprile 2015, 19:04 #8
5atm significa "pacconata" in termini puramente orologistici.
con 5atm ti ci lavi a stento le mani, mentre con 30€ ti prend un WR200M della casio e con il doppio un G-Shock.

il vero problema è che nessuno è ancora prestazionalmente paragonabile ai veri orologi da fitness o outdoor quali Casio, Garmin, Suunto, nonostante spesso costino la medesima cifra e valgano meno della metà.
esoterico20 Aprile 2015, 21:22 #9
Originariamente inviato da: david-1
Io continuo a preferire di gran lunga il mio fidato Garmin Vivosmart, una spanna sopra tutti, sia in funzioni, in design che in vestibilità.
Ho provato vari braccialetti, tutti i più famosi, ma nessuno è indossabile 24 ore come il Vivosmart


Si Si ....proprio un bel prodotto leggiti i vari commenti .....sopratutto come contapassi ...va che è una meraviglia

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^