ZTE Axon 10 Pro 5G ufficiale con Qualcomm Snapdragon 855: eccolo in anteprima | VIDEO

ZTE Axon 10 Pro 5G ufficiale con Qualcomm Snapdragon 855: eccolo in anteprima | VIDEO

Il produttore cinese ha annunciato un nuovo smartphone di fascia alta con supporto alle reti di nuova generazione. Ecco ZTE Axon 10 Pro 5G

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Telefonia
ZTE
 

Sono due gli smartphone con cui ZTE affronta il Mobile World Congress 2019: oltre al Blade V10 l'azienda ha presentato ZTE Axon 10 Pro 5G, il primo dell'azienda con modem 5G e caratteristiche al top della gamma.

Video

Il nuovo flagship dell'azienda cinese fa uso di alcune tecnologie di fascia alta che rappresentano ormai il leitmotiv di questa edizione della kermesse catalana: sotto la sua scocca troviamo infatti un processore Qualcomm Snapdragon 855 insieme al modem Snapdragon X50, con cui viene abilitato il supporto alle reti di nuova generazione insieme alle frequenze sub-6G, e un AI Performance Engine.

ZTE Axon 10 Pro 5 offre inoltre un design con materiali ricercati, riconoscimento dell'impronta digitale in-display più veloce, un audio curato e Axon Vision, per l'elaborazione grafica di video e foto. I tecnici della compagnia hanno affrontato diverse sfide per il lancio dello smartphone 5G, in modo da migliorare la compatibilità elettromagnetica, il design dell'antenna, il consumo energetico e la dissipazione del calore. Lo smartphone utilizza un'antenna per slot e un'architettura ad antenna regolabile per garantire il miglior segnale RF, mentre lo Smart SAR riduce le radiazioni elettromagnetiche prodotte dalle antenne. Viene inoltre sfruttato un layout a sandwich che consente di ottenere al tempo stesso uno spessore più contenuto rispetto a uno smartphone 4G e la compatibilità con le reti di nuova generazione.

Abbiamo parlato di AI Performance Engine: si tratta di una tecnologia che consente ottimizzare automaticamente le caratteristiche di CPU, GPU, RAM e ROM attraverso l'uso di algoritmi di Intelligenza Artificiale, in modo da offrire prestazioni elevate con la massima efficienza energetica. Abbiamo poi una fotocamera tripla, funzioni di cattura del movimento e di rilevamento della scena.

Sul fronte delle specifiche tecniche abbiamo supporto combinato fra 4G e 5G, processore Qualcomm Snapdragon 855 con modem SDX50M, dimensioni di 159,2 x 73,4 mm con spessore di 7,9 mm, e comparto memorie basato su 6 GB di RAM e 128 GB di storage. Il display è un AMOLED da 6,47" con doppia curva ai lati a risoluzione Full HD+, mentre le fotocamere sono tre: 48 MP f/1.8, 20 MP con ultra-grandangolo, 8 MP con teleobniettivo. La batteria è invece da 4.000 mAh.

ZTE Axon 10 Pro 5G specifiche tecniche

  • Reti: 4G + 5G (N41/N78/N79)
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 855 Mobile Platform SDX50M
  • Sistema operativo: Android P
  • Dimensioni: 159,2 x 73,4 x 7,9 mm
  • Memoria: 6 GB RAM + 128 GB ROM
  • Display: 6,47" AMOLED a goccia, Full HD+ (2340x1080 pixel)
  • Fotocamera posteriore: 48 MP + 20 MP 125° + 8 MP zoom ottico 2x
  • Fotocamera anteriore: 20 MP
  • Batteria: 4.000 mAh
  • Axon Vision Graphics Optimization Technology In-display Fingeriprint, DTS Ultra, Earphone Hi-Fi

Nella nota rilasciata alla stampa si legge, in merito a prezzi e disponibilità: "ZTE sta facendo dei test sul terminale 5G, e collabora con i principali operatori in 8 paesi in tutto il mondo. ZTE Mobile Devices continuerà ad accelerare il processo di commercializzazione del terminale 5G, collaborando con i partner globali".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^