Yo: l'app da 1 milione di dollari già violata da adolescenti

Yo: l'app da 1 milione di dollari già violata da adolescenti

Abbiamo recentemente parlato di Yo come un esperimento ben riuscito dal punto di vista commerciale. Tuttavia, dopo pochi giorni dalla diffusione virale, l'app è stata violata da un gruppo di adolescenti

di pubblicata il , alle 10:31 nel canale Telefonia
 

Sviluppata in sole otto ore, Yo è un'app divenuta virale nei giorni scorsi, a seguito della diffusione della notizia riguardo all'ingente investimento ricevuto, pari a un milione di dollari. Yo non fa praticamente nient'altro che inviare una notifica al destinatario iscritto al servizio contenente la scritta Yo.

Yo, violata

Nonostante la sua semplicità, l'applicazione di Or Arbel è stata presa di mira da un gruppo di studenti del Georgia Tech college. Questi sono riusciti ad avere accesso all'intero database contenente i numeri di telefono degli utenti iscritti: "Ho appena mandato un messaggio al fondatore, che mi ha risposto con una chiamata", sono le parole di chi ha effettuato l'attacco.

Gli studenti possono inoltre "mandare Yo" a qualsiasi utente, e possono mandare notifiche push personalizzate con qualsiasi testo. L'app è stata violata anche da un altro utente che ha pubblicato una foto su Instagram di un messaggio personalizzato come dimostrazione. Sono state pubblicate online anche altre violazioni di minore entità: Hako di Vine ha sostituito il suono Yo! della notifica con il ritornello della canzone "Never Gonna Give You Up" di Rick Astley, divenuta ormai un tormentone su YouTube.

Lo stesso Arbel ha già risposto dichiarando che l'applicazione ha avuto "problemi di sicurezza", e di essere al lavoro sulla correzione delle vulnerabilità, fra cui alcune sono già state sistemate. Lo sviluppatore non può naturalmente rivelare quali siano le falle non ancora corrette, su cui sta lavorando insieme a un team specializzato in sicurezza informatica.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sbudellaman21 Giugno 2014, 10:39 #1
Più che violata, violentata Caxxo praticamente ci hanno fatto tutto quello che volevano, app non solo inutile ma anche fatta coi piedi
Cappej21 Giugno 2014, 11:24 #2
cioè... fatemi capire...

con questa app premo il tastone YO e a tutti (o alcuni) miei contatti compare la scritta YO... e non fa altro...
e gli altri lo faranno a me... quindi potrei ricevere 20-30 YO durante la giornata...
Vabbè... qualcuno lo ha definito "internet 2.5 beta"...

1 mld di dollari...

deggial21 Giugno 2014, 11:38 #3
Non penso che ci volesse molto a violarla...
Tutto il sistema e il db degli utenti girerà su un server con le seguenti credenziali:
user root
password YO
Varg8721 Giugno 2014, 12:01 #4
Link ad immagine (click per visualizzarla)

Veramente era necessario postare una notizia del genere? Hanno ragione in tanti a lamentarsi della qualità delle notizie da un po' di tempo a sta parte. Ecco perchè le leggo sempre meno qui.
Cappej21 Giugno 2014, 12:14 #5
Originariamente inviato da: deggial
Non penso che ci volesse molto a violarla...
Tutto il sistema e il db degli utenti girerà su un server con le seguenti credenziali:
user root
password YO




pensavo
Admin: admin
password: 123456
Luca TIR21 Giugno 2014, 14:16 #6
Originariamente inviato da: Varg87
Link ad immagine (click per visualizzarla)

Veramente era necessario postare una notizia del genere? Hanno ragione in tanti a lamentarsi della qualità delle notizie da un po' di tempo a sta parte. Ecco perchè le leggo sempre meno qui.



eh, ma queste notizie servono...
ci informano del punto basso al quale siamo arrivati....Yo
Compulsion21 Giugno 2014, 15:00 #7
pol pot, dove sei?
Il Castiglio22 Giugno 2014, 13:15 #8
Originariamente inviato da: Varg87
... Veramente era necessario postare una notizia del genere? Hanno ragione in tanti a lamentarsi della qualità delle notizie da un po' di tempo a sta parte. Ecco perchè le leggo sempre meno qui.

Ma come ragioni ?
Non è certamente colpa della redazione se le app di successo sono inutili, o più in generale, se quello che fa notizia è quasi sempre qualcosa di stupido.
La qualità delle notizie è scarsa di suo, semmai ci si può lamentare (ma non è il caso stavolta) quando le notizie vengono riportate male oppure con titoli ad effetto in contrasto col contenuto dell'articolo
Varg8722 Giugno 2014, 13:29 #9
Originariamente inviato da: Il Castiglio
Ma come ragioni ?
Non è certamente colpa della redazione se le app di successo sono inutili, o più in generale, se quello che fa notizia è quasi sempre qualcosa di stupido.
La qualità delle notizie è scarsa di suo, semmai ci si può lamentare (ma non è il caso stavolta) quando le notizie vengono riportate male oppure con titoli ad effetto in contrasto col contenuto dell'articolo


Capisco che debbano mantenere i server, ecc. e tutto questo ha un costo però penso sia innegabile che la qualità delle notizie è sempre più scarsa e guardacaso sono sempre dello stesso autore.
Dai su, a volte leggendo certe notizie mi chiedo se sono su HWU o sul sito di Studio Aperto.
In ogni caso mi piacerebbe sapere chi qui da noi utilizza questa inutilità di app, dato che mi dà l'idea di essere utilizzata più che altro da americani.

PS Tra l'altro alcune notizie non c'entrano nulla con l'hardware/software/informatica in generale, tanto varrebbe inserire anche qualche notizia della tipa x in vacanza al mare con tanto di reportage fotografico con le chiappe al vento. Fa notizia anche quello no?
Esempio con tanto di titolo sensazionalistico. Pubblicità GoPro?
Il Castiglio22 Giugno 2014, 20:23 #10
Originariamente inviato da: Varg87
...
Esempio con tanto di titolo sensazionalistico. Pubblicità GoPro?

GoPro = videocamere = tecnologia
A me sembra perfettamente in tema con la sezione fotografi digitali
Tra l'altro il video è molto coinvolgente.
Se hai il sospetto che si parli di un prodotto solo per farne pubblicità più o meno mascherata dovresti smettere di leggere qualsiasi notizia che parla di tecnologia.
Mi sembra che sbandiamo verso la paranoia ...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^