Xiaomi Mi 10 sarà lo smartphone con la RAM più veloce al mondo. Ecco perché

Xiaomi Mi 10 sarà lo smartphone con la RAM più veloce al mondo. Ecco perché

Xiaomi ha annunciato ufficialmente una delle caratteristiche tecniche del nuovo flagship, che dovrebbe essere annunciato in Cina nei prossimi giorni

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Telefonia
Xiaomi
 

Xiaomi Mi 10 sarà il primo smartphone al mondo a essere dotato di memorie DRAM di tipo LPDDR5. A riverlarlo la stessa società produttrice a pochi giorni dal lancio (potremmo vederlo già la prossima settimana in Cina), che ha dichiarato ufficialmente che le memorie integrate saranno di Micron. La società ha già avviato la produzione di massa del primo chip a basso consumo di tipo DDR5 che verrà implementato sul flagship Xiaomi.


Xiaomi Mi 9, flagship dell'anno scorso

Le nuove memorie dovrebbero garantire prestazioni più elevate al netto di minori consumi energetici, non solo su smartphone ma anche nei settori automobilistico, dei PC e dei sistemi di rete pensati per le applicazioni di machine learning, intelligenza artificile e per il mercato IoT con il 5G. Nella fattispecie le DRAM LPDDR5 di Micron possono operare con un consumo energetico inferiore del 20% rispetto alle memorie LPDDR4.

L'uso di memorie più avanzate consente di riflesso di risparmiare anche sui consumi della CPU che, grazie all’aumento di velocità delle operazioni e nell'accesso alle memorie, consumerà meno rispetto alle tecnologie precedenti. L'aumento di prestazioni permesso dai chip LPDDR5 dovrebbe avere ripercussioni positive in diversi ambiti: ad esempio nella realtà aumentata e nell'intelligenza artificiale, con esperienze di maggior qualità grazie anche alle reti 5G.

L’emergere dell’IA in un maggior numero di applicazioni sta, infatti, spingendo la necessità di soluzioni di memoria avanzate che consentano un accesso più rapido ed efficiente ai dati. La nuova DRAM è progettata per soddisfare le esigenze delle reti 5G, che nel 2020 dovrebbero vedere un boom nella diffusione e nell'adozione da parte degli utenti, e consente a qualsiasi tipo di dispositivo di elaborare i dati a velocità di fino a 6,4Gbps. La tecnologia darà un grande apporto anche sui veicoli a guida autonoma, in cui l'aumento della larghezza di banda è fondamentale per supportare il calcolo e l’elaborazione dei dati in tempo reale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo08 Febbraio 2020, 16:27 #1
Tutto bello ma c'é ancora da lavorare sulla miui, dopo l'ultimo aggiornamento alcune notifiche (vedi gmail) arrivano doppie e cambierei alcuni dettagli, che a mio parere, rendono l'esperienza d'uso ancora un po' troppo "cinese".
jepessen08 Febbraio 2020, 17:34 #2
Originariamente inviato da: acerbo
Tutto bello ma c'é ancora da lavorare sulla miui, dopo l'ultimo aggiornamento alcune notifiche (vedi gmail) arrivano doppie e cambierei alcuni dettagli, che a mio parere, rendono l'esperienza d'uso ancora un po' troppo "cinese".


Basta installare un Launcher alternativo. Ultimamente ho avuto Xiaomi e appena comprati ho sempre installato subito il Microsoft Launcher, che reputo uno dei migliori, sicuramente quello con cui mi trovo meglio.
acerbo08 Febbraio 2020, 18:12 #3
Originariamente inviato da: jepessen
Basta installare un Launcher alternativo. Ultimamente ho avuto Xiaomi e appena comprati ho sempre installato subito il Microsoft Launcher, che reputo uno dei migliori, sicuramente quello con cui mi trovo meglio.


preferisco il launcher evie a quello Microsoft, ma alcune magagne della miui non si risolvono cambiando il launcher
scatolino10 Febbraio 2020, 19:00 #4
Ho avuto due Xiaomi, tutti resi per problemi al sensore di prossimità, mai più per quanto mi riguarda.
maxsin7210 Febbraio 2020, 23:06 #5
Ho avuto 2 Xiaomi: tutti e due fantastici.

Il primo è stato un Redmi Note del 2013 che funziona ancora perfettamente, il secondo è dello scorso anno ed è un 9T Pro con cui ho provato anche a fare 4 giorni e 15 ore con 9 ore abbondanti di schermo senza ricaricare.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^