Vivo V9 ufficiale, con fotocamera frontale da 24MP e l'IA per sembrare sempre belli

Vivo V9 ufficiale, con fotocamera frontale da 24MP e l'IA per sembrare sempre belli

Il nuovo Vivo V9 utilizza un sistema di intelligenza artificiale per far sembrare tutti i volti sempre in forma, nonostante l'esagerata definizione del modulo frontale

di pubblicata il , alle 15:41 nel canale Telefonia
Vivo
 

Vivo ha annunciato un nuovo smartphone di punta con prezzo estremamente aggressivo, caratterizzato da un design in stile iPhone X e un sistema fotografico particolarmente ricercato per la parte frontale. Lungo la piccola "notch" c'è infatti una fotocamera da 24 MP con apertura focale f/2.0, laddove la media della categoria rimane di 5 o 8 MP. A cosa serve un modulo così definito per i selfie? Probabilmente a non molto, se non per motivi puramente legati al marketing.


Clicca per ingrandire

Come su iPhone X, la fotocamera permetterà l'accesso in sicurezza con Face Access 2.0, un sistema di sblocco e autenticazione attraverso il riconoscimento del volto, mentre non mancheranno gli effetti bellezza per migliorare la resa dei volti dei soggetti fotografati. È un must in ogni terminale cinese, dove la qualità dei selfie diventa una caratteristica fondamentale: AI Face Beauty sfrutta però l'intelligenza artificiale per identificare l'età e il tono della pelle e migliorarne la resa.

Sulla parte posteriore abbiamo invece un doppio modulo da 16 MP con flash LED dedicato, obiettivo ad apertura focale f/2.0 e un modulo separato da 5 MP per rilevare i dati sulla profondità dei pixel e ottenere lo sfondo sfocato nei ritratti. L'utente avrà accesso anche agli AR Sticker, degli adesivi personalizzabili attraverso il modulo fotografico frontale. Per il resto il dispositivo avrà un processore Qualcomm Snapdragon 626 con 4 GB di RAM e 64 GB di storage.

Il display è un ampio pannello da 6,3 pollici a risoluzione Full HD+, laddove il computo dei pixel è di 2280x1080, con un aspect-ratio di 19:9. Le cornici sono estremamente ridotte: sopra troviamo la "notch" tipica di molti dispositivi di ultima generazione, sotto un frame esistente ma molto compatto. Lo smartphone è già disponibile da alcuni giorni in India ad un prezzo corrispettivo di poco meno di 290 euro, ma la disponibilità in altri mercati non è ancora stata ufficializzata.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^