[VIDEO] Nokia annuncia 220 ed Asha 230 alla conferenza al MWC

[VIDEO] Nokia annuncia 220 ed Asha 230 alla conferenza al MWC

Nokia ha svelato due "telefoni cellulari evoluti", con connettività ad internet per consentire a tutti di stare sempre connessi. Si parte da 29€ più tasse per la prima soluzione, per arrivare a 45€ per la seconda

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Telefonia
Nokia
 

Nokia ha annunciato due dispositivi oltre alla nuova famiglia X con Android. Basandosi sul successo di Nokia 110, la società finlandese ha svelato Nokia 220, al momento il telefono evoluto più economico al mondo, e Asha 230, proposta entry-level della popolare famiglia di telefoni cellulari.

[HWUVIDEO="1510"]Nokia 220 ed Asha 230 alla conferenza Nokia al MWC[/HWUVIDEO]

Nokia 220 è la proposta più economica al mondo che consente di collegarsi ad internet, attraverso il Nokia Xpress Browser e il motore di ricerca Bing di Microsoft. Già dal primo avvio troveremo Facebook e Twitter, così come un player MP3, un riproduttore video e sei giochi Gameloft (Asphalt 6 Adrenaline, Assassin Creed, Block Breaker 3, Brain Challenge 3 e Modern Combat 2).

Il telefono supporta la radio FM ed è prevista anche una versione dual-SIM. Lo schermo è a colori da 2,4" ed è prevista una fotocamera da 2 megapixel ed il supporto a schede di memoria microSD fino a 32GB.

Nokia 220 sarà disponibile a breve in mercati selezionati al prezzo di 29€, tasse non incluse nel prezzo. Il telefono cellulare verrà proposto in rosso, bianco, giallo e ciano, con tastiere in tinta nei relativi colori offerti.

In una fascia di mercato immediatamente successiva troviamo invece Nokia Asha 230, telefono cellulare evoluto basato su un form factor full-touch. Anche questo avrà alcune fra le applicazioni più usate, come WhatsApp, Facebook, Twitter, LINE e WeChat. Asha 230 utilizzerà Nokia Xpress Browser basandosi su tecnologie in cloud che permettono di comprimere i dati e rendere più veloce il download delle pagine web.

Nokia Asha 230 è compatibile con le reti GSM 850/900/1800/1900MHz e supporta Bluetooth 3.0 con tecnologia SLAM proprietaria. Lo schermo è da 2,8" QVGA, mentre è possibile espandere lo storage integrato con una microSD fino a 32GB. Al primo avvio sarà possibnile usufruire di un "game gift" di 10 giochi del valore di 20€ disponibile tramite Nokia Store.

Il telefono cellulare è già disponibile in sei colori differenti: rosso, giallo, verde, bianco, ciano e nero, al prezzo di 45€ escluse tasse.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dtreert24 Febbraio 2014, 16:16 #1
c'è wechat ma non viber? ero convinto fosse più utilizzato viber
massimo79m24 Febbraio 2014, 16:42 #2
sono un felice possessore di asha 305 prima e adesso 302 (ho cambiato solo perche' non mi piace il touch).
sono davvero buoni, affidabili e con un'utilizzabilita' veramente ottima.
apprezzo poi il sistema operativi s40, che e' leggero e secondo me perfetto per questo settore.
qualche problema c'e' solo perche' e' difficile settarlo in modo che non vada in internet con gsm/edge.
san80d24 Febbraio 2014, 16:57 #3
Originariamente inviato da: dtreert
c'è wechat ma non viber? ero convinto fosse più utilizzato viber


penso sia più utilizzato viber
LMCH24 Febbraio 2014, 18:28 #4
Originariamente inviato da: san80d
penso sia più utilizzato viber


Se non sbaglio wechat è utilizzatissimo in Cina.
Cappej24 Febbraio 2014, 19:00 #5
mha.. speriamo siano fruibili... mi sembrano degli aggeggi...
Va bene spendere poco ed avere Whatapp... ma se non riesco a scrivere con il touch perchè scandaloso... serve a poco no?
maxmax8024 Febbraio 2014, 19:14 #6
sono curioso di sapere fra un annetto se la scommessa nella fascia ultra-bassa sarà vincente o no..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^