Vertu Constellation F Ayxta: il lusso non ha crisi

Vertu Constellation F Ayxta: il lusso non ha crisi

Vertu dimostra di non conoscere la parola crisi e presenta il suo primo cellulare a conchiglia: Vertu Constellation F Ayxta

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 10:10 nel canale Telefonia
Vertu
 

Ci capita spesso di dirlo: nei momenti di crisi sono proprio le nicchie del lusso più sfrenato quelle che non conoscono crisi. In ambito telefonico il marchio Vertu è sicuramente appartenente a questa categoria e non si smentisce presentando un nuovo terminale dal prezzo più adatto a un'automobile che a un cellulare.

Il marchio di lusso di casa Nokia ha annunciato il suo primo cellulare a conchiglia, il Vertu Constellation F Ayxta che, oltre a rinnovare il design monoblocco fin qui utilizzato dalla casa britannica, aggiorna anche le caratteristiche tecniche, mai state un cavallo di battaglia di questi telefoni di lusso.

GPS, connettività 3G HSDPA, supporto MicroSD, fotocamera da 3 megapixel con due LED flash sono caratteristiche di nuova acquisizione, mentre i materiali pregiati come acciaio inossidabile, ceramica, cuoio, leghe di alluminio di derivazione aeronautica e vetro zaffiro sono tra i tratti distintivi della serie.

Tra i plus sottolineati da Unwired View troviamo diverse guide precaricate, in particolare per ristoranti, fiere, shopping ed eventi culturali. I prezzi variano da 4900 € e 6500 € a seconda del grado di personalizzazione del terminale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

48 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Stig8929 Settembre 2009, 10:12 #1
abbastanza brutto il mio n73 e meglio
StyleB29 Settembre 2009, 10:17 #2
O_O un vertu a conchiglia?? questa me la segno sul calendario... cmq bello mi ispira anche se mi ricorda vagamente qualche vecchio samsung....
Mirkio9029 Settembre 2009, 10:26 #3
bello già è bello, ma aprire un mutuo per comprare un telefono è paradossale... =\
GLaMacchina29 Settembre 2009, 10:34 #4
chissà quanto pesa se è in cuoio, acciaio e alluminio e ceramica! dev'essere per ricchi nerboruti che non possono fare a meno di fare i manubri anche mentre telefonano!
khelidan198029 Settembre 2009, 10:53 #5
quello che mi chiedo,ma ci sono veramente tutti quei soldi per materiali pregiati?

Posso anche essere un russo mega ricco sfondato ma non capisco perchè dovrei spendere soldi per una cosa che non li vale
ulk29 Settembre 2009, 10:54 #6
Che squallore, contenuto tecnologico mediocre.
demon7729 Settembre 2009, 10:57 #7
Passi quando sono fatti d'oro e diamanti.. del resto i VERTU sono fatti per costare.. c'è chi li compra e vabbeh..

MA QUESTO OLTRE A COSTARE FA CAGARE!!!
Il design è oltre lo schifo!!!

Sembra roba che trovi sulle bancarelle dei cinesi ai mercatini
SCANDALO!
Dirty_Punk29 Settembre 2009, 11:07 #8
praticamente mentre un cell normale costa 50€ e lo vendono a 200€, questo costa 100€ e lo vendono a 5000€.. proprio vero, più soldi si hanno meno valore gli si dà...
ToroXp29 Settembre 2009, 11:09 #9


che cellulare inutile...


è una offesa all intelligenza... il marchio poi wertyu...

mi ricorda i nomi che mettevo a casaccio sulla tastiera quando giocavo a qualche giochino sull amiga500.

Se è tanto per spendere e buttare via soldi io ho un idea geniale a soli 30k euro un intero secchio in oro 24k pieno di m***a.

Solo per ricchi e snob.
bomax29 Settembre 2009, 11:10 #10

lo compreranno lo stesso

tanto chi lo comprerà per dire "ce l'ho solo io" lo troveranno. Comunque il prezzo è uno scandalo e addirittura non giustificato come in altri casi nemmeno dal valore intrinseco dei materiali di costruzione. Per me è già esagerata la Mela come prezzi.... Qui è da battere la testa nel muro

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^