Smartphone: vendite a quota -3,1% nel 2019 per Canalys

Smartphone: vendite a quota -3,1% nel 2019 per Canalys

Nel 2019 le previsioni degli analisti per il mercato degli smartphone sono tutt'altro che positive. Secondo l'ultimo report di Canalys ci sarà una contrazione del -3,1% anche grazie alle vicende che legano Cina, USA e Huawei.

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Telefonia
HuaweiAppleSamsung
 

Come già mostrato in altre ricerche, il mercato degli smartphone non è più quello di un tempo. Anche Canalys si aggiunge al coro di analisti che mettono in luce una situazione difficile per il 2019 per quanto riguarda le vendite.

In particolare il report cita previsioni per l'anno in corso dove viene stimato che ci sarà un decremento delle vendite di -3,1% toccando quota 1,35 milioni di smartphone spediti. Nel 2018 invece, nonostante un -4,5% rispetto al 2017, le vendite si erano assestate sulle 1,39 miliardi di unità.

Canalys report smartphone 2019

La motivazione principale di questa fluttuazione negativa per il mercato degli smartphone è data dalla diatriba tra Cina e USA dove Huawei è una delle parti in causa (e secondo produttore mondiale di smartphone).

Nicole Peng (VP Mobility di Canalys) ha dichiarato "è importante notare che l'incertezza del mercato sta chiaramente spingendo i venditori ad accelerare determinate strategie per ridurre al minimo l'impatto a breve e lungo termine in un contesto economico difficile, ad esempio spostando la produzione in diversi paesi per proteggersi dal rischio di dazi. Ma con i recenti annunci degli Stati Uniti sui dazi di merci provenienti da più paesi, l'industria sarà in agitazione per qualche tempo".

Sempre Canalys ha anche fatto altre considerazioni. Secondo gli analisti a vincere in questa guerra potrebbe essere Samsung. La società, forte di una strategia aggressiva, riuscirà ad aumentare la produzione di smartphone.

Ma non tutto il futuro è "nero". Nel 2020 infatti subentreranno altri fattori che miglioreranno le condizioni del mercato degli smartphone. La situazione tra USA e Cina si dovrebbe essere stabilizzata e Huawei dovrebbe aver posto in essere le contromisure. Inoltre la diffusione del 5G unita ad altre novità spingeranno il mercato che segnerà il ritorno a 1,39 miliardi di unità spedite e a un +3,4%.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^